Coronavirus

Svago, allegria, ricette e tutto ciò che non rientra nelle altre categorie

Moderatore: Curatore di sezione

Rispondi
4x16
advanced user
advanced user
Messaggi: 354
Iscritto il: 31 gen 2020, 17:32
Località: Rovigo

Re: Coronavirus

Messaggio da 4x16 »

ale9191 ha scritto: 5 mar 2021, 9:16 Sul fatto che la popolazione si stia comportando in modo responsabile avrei parecchie cose da ridire.
Io ho un pensiero diverso che tutti voi non condividete ma siamo in democrazia ed è giusto che ogniuno abbia il suo pensiero e la libertà di manifestarlo, non so come il governo potrebbe affrontare meglio questa situazione ma come dovrebbe comportarsi la popolazione italiana? Dovremmo stare tutti chiusi in casa in attesa del vaccino uscendo solo per andare a fare la spesa facendo crollare ancora di più l'economia? I ristoratori sono allo stremo, leggo che le scuole sono focolai di infezione (ma quali che la magior parte sono chiuse?) chiudono le scuole perché si creano assembramenti sia negli stabili che sui mezzi pubblici che gli studenti devono prendere (che non sono stati minimamente potenziati...) chiudono bar e ristoranti perché reputati luoghi di assembramento (ma come si creano nei ristoranti visto che più di tot persone non possono accogliere e ogniuno se ne sta seduto al proprio posto....) e dall'altra parte vedo, almeno nella mia città, i 3 mercati settimanali che si svolgono in una unica via con banche a destra e sinistra e un fiume di persone al centro (quello però non viene classificato come assembramento....) supermercati pieni di gente (mia moglie ci lavora e vede scene raccapriccianti tipo anziani che vanno più volte al giorno a prendere due cose per volta, ma come....non sono loro i più fragili e che dovrebbero stare più accorti....?) insomma se viene permesso di uscire la gente esce, ha voglia di vivere non di stare rintanate come topi! Che i governanti abbiano i coglioni di richiudere tutto per mesi fino a che non trovino una soluzione e che sia finita, ma non si può perché altrimenti l'economia andrebbe a rotoli e allora avanti con il balletto dei colori con l'accusare di scelleratezza la popolazione. Voi cosa fareste?

Io nel mio piccolo esco di casa solo per lavoro e spesa, sono mesi che non faccio un aperitivo, sono uscito 2 volte a pranzo la domenica, indosso la mascherina, sto vedendo i miei genitori ogni 3 mesi quando sono giustificato a uscire dalla regione per la donazione sangue, l'ultima "vacanza" sono stati 3 giorni sul lago di garda a settembre, na che cavolo devo fare???? Uscire solo per il lavoro e farmi consegnare la spesa a casa?

L'uomo è un animale sociale e socievole, non puoi rinchiuderlo in casa a oltranza, leggo tutti i giorni di suicidi, ma a che punto dobbiamo arrivare??!

Speranza dice tutti i giorni che il diritto alla salute viene prima di quello del lavoro ma vale solo per i dipendenti e artigiani? Non vale per le industrie farmaceutiche che lucrano sui diritti dei vaccini e mentre loro fanno i soldi milioni di persone muoiono per sto cazzo di virus? L'operaio deve avere una coscienza e loro no?! Ah già ma è più facile obbligare un operaio con figli a stare a casa in cassa integrazione piuttosto che obbligare pfzier e astrazeneca a produrre un vaccino e distribuirlo gratuitamente a tutta la popolazione mondiale per salvare il genere umano.
Scusate lo sfogo, ora criticatemi bannatemi ma questo sassolino me lo sono tolto!!!
Ma anche i miei eroi sono poveri, si chiedono troppi perché
Avatar utente
Cane
senior
senior
Messaggi: 6562
Iscritto il: 17 mag 2015, 21:02
Località: Cecina

Re: Coronavirus

Messaggio da Cane »

A Cecina rosso anche la prossima settimana... :(

Il sindaco secondo me e' stato molto efficiente e oltre a concordare il rosso con la regione (c'erano casi gravi in 2/3 strutture) ha organizzato perfettamente i tamponi a tappeto...
Sia per la prenotazione che per l'attuazione pratica che abbiamo fatto stamattina...
Domani la risposta on line sul sito della regione...
Paolo ... Nel lungo tragitto della vita incontrerai tante maschere e pochi volti...(L.Pirandello)
Avatar utente
Cane
senior
senior
Messaggi: 6562
Iscritto il: 17 mag 2015, 21:02
Località: Cecina

Re: Coronavirus

Messaggio da Cane »

4x16 ha scritto: 6 mar 2021, 10:15 cusate lo sfogo, ora criticatemi bannatemi ma questo sassolino me lo sono tolto!!!
Bannarti? :roll:
Questo forum e' famoso per poter dire liberamente tutto quello che uno pensa... :ok:
Essere d'accordo o contrari al pensiero degli altri, che e' la cosa piu' normale del mondo, non c'incastra nulla...
Paolo ... Nel lungo tragitto della vita incontrerai tante maschere e pochi volti...(L.Pirandello)
4x16
advanced user
advanced user
Messaggi: 354
Iscritto il: 31 gen 2020, 17:32
Località: Rovigo

Re: Coronavirus

Messaggio da 4x16 »

Cane ha scritto: 6 mar 2021, 11:21
4x16 ha scritto: 6 mar 2021, 10:15 cusate lo sfogo, ora criticatemi bannatemi ma questo sassolino me lo sono tolto!!!
Bannarti? :roll:
Questo forum e' famoso per poter dire liberamente tutto quello che uno pensa... :ok:
Essere d'accordo o contrari al pensiero degli altri, che e' la cosa piu' normale del mondo, non c'incastra nulla...
era per dire 😉
Comunque dovete ammettete che ci sono errori sia dai cittadini che dalle istituzioni, io a volte esagero ma per esasperazione....

Io non sono contrario al vaccino, solo che ne pretendo uno sicuri, perché per farlo devo firmare un esonero di responsabilità per la ditta che lo ha prodotto? Mi sembra un controsenso francamente.....non ho timore per quello dell'antitetanica (per fare un esempio) ma quello è una vita che viene fatto, mentre su questi per il covid qualche remora c'è l'ho....ho 40 anni, sono in perfetta salute, se devo essere obbligato a vaccinarmi con un vaccino che ha un anno scarso di sviluppo vorrei essere tutelato io e i miei familiari che in caso di reazioni allergiche, anche gravi, qualcuno se ne prenda la responsabilità! Non mi sembra una pretesa assurda...
Ma anche i miei eroi sono poveri, si chiedono troppi perché
Avatar utente
Cane
senior
senior
Messaggi: 6562
Iscritto il: 17 mag 2015, 21:02
Località: Cecina

Re: Coronavirus

Messaggio da Cane »

4x16 ha scritto: 6 mar 2021, 10:15 Io nel mio piccolo esco di casa solo per lavoro e spesa, sono mesi che non faccio un aperitivo, sono uscito 2 volte a pranzo la domenica, indosso la mascherina, sto vedendo i miei genitori ogni 3 mesi quando sono giustificato a uscire dalla regione per la donazione sangue, l'ultima "vacanza" sono stati 3 giorni sul lago di garda a settembre, na che cavolo devo fare???? Uscire solo per il lavoro e farmi consegnare la spesa a casa?
Nessuno contesta il tuo comportamento... ;)
Ma io vedo continuamente degli scazzoni che prenderei a schiaffi!
4x16 ha scritto: 6 mar 2021, 10:15L'uomo è un animale sociale e socievole, non puoi rinchiuderlo in casa a oltranza, leggo tutti i giorni di suicidi, ma a che punto dobbiamo arrivare??!
Certo che e' un animale sociale...
Ma anche in guerra la gente aveva altri problemi che fare un aperitivo o le ferie... :| (hai capito siamo in guerra?)
E comunque da un anno vedo 350/500 morti al giorno di covid, non di suicidio...
Ultima modifica di Cane il 6 mar 2021, 11:46, modificato 1 volta in totale.
Paolo ... Nel lungo tragitto della vita incontrerai tante maschere e pochi volti...(L.Pirandello)
Avatar utente
Cane
senior
senior
Messaggi: 6562
Iscritto il: 17 mag 2015, 21:02
Località: Cecina

Re: Coronavirus

Messaggio da Cane »

4x16 ha scritto: 6 mar 2021, 11:29 Comunque dovete ammettete che ci sono errori sia dai cittadini che dalle istituzioni...
Certo...quindi? :roll:
Io quando vado in moto so che posso morire per una cazzata mia o per la cazzata di un'auto che entra distratto senza avermi visto...
Quindi faccio attenzione alle auto, ai semafori passo controllando, ecc...
L'altro giorno in macchina mia moglie mi ha detto: Ma perche' se e' verde guardi se si fermano? :roll: ( :mrgreen: )
Non mi interessa morire avendo ragione verso l'auto che mi entra alla scazzona o verso le istituzioni che hanno sbagliato qualcosa...
Io faccio "tutto il possibile" per non morire...non mi interessa di chi e' la
colpa o avere ragione se muoio... :ok:
Ultima modifica di Cane il 6 mar 2021, 11:53, modificato 4 volte in totale.
Paolo ... Nel lungo tragitto della vita incontrerai tante maschere e pochi volti...(L.Pirandello)
4x16
advanced user
advanced user
Messaggi: 354
Iscritto il: 31 gen 2020, 17:32
Località: Rovigo

Re: Coronavirus

Messaggio da 4x16 »

Cane ha scritto: 6 mar 2021, 11:30
4x16 ha scritto: 6 mar 2021, 10:15 Io nel mio piccolo esco di casa solo per lavoro e spesa, sono mesi che non faccio un aperitivo, sono uscito 2 volte a pranzo la domenica, indosso la mascherina, sto vedendo i miei genitori ogni 3 mesi quando sono giustificato a uscire dalla regione per la donazione sangue, l'ultima "vacanza" sono stati 3 giorni sul lago di garda a settembre, na che cavolo devo fare???? Uscire solo per il lavoro e farmi consegnare la spesa a casa?
Nessuno contesta il tuo comportamento... ;)
Ma io vedo continuamente degli scazzoni che prenderei a schiaffi!
4x16 ha scritto: 6 mar 2021, 10:15L'uomo è un animale sociale e socievole, non puoi rinchiuderlo in casa a oltranza, leggo tutti i giorni di suicidi, ma a che punto dobbiamo arrivare??!
Certo che e' un animale sociale...
Ma anche in guerra la gente aveva altri problemi che fare un aperitivo o le ferie... :|
E comunque da un anno vedo 350/500 morti al giorno di covid, non di suicidio...
Nella mia città ne vedo pochi, sarà che ho la stessa vita sociale di un eremita (ma questo anche prima😁) e che in città ci sono solo per lavoro e attraverso il corso solo i bici per andare al lavoro e allora non ho la percezione di quanta gente circoli....l'unica cosa che noto è una marea di immigrati seduti sulle panchine al parco che attraverso, a fare nulla anche senza mascherina ma zero controlli.....

Beh se si suicidassero centinaia di persone al giorno la cosa sarebbe preoccupante però ho notato che su googlenews leggo spesso di suicidi, giovani depressi o artigiani....la cosa è preoccupante!
Ma anche i miei eroi sono poveri, si chiedono troppi perché
Avatar utente
wilcoyote
senior
senior
Messaggi: 1926
Iscritto il: 5 feb 2016, 9:48
Località: Roma

Re: Coronavirus

Messaggio da wilcoyote »

Immagine
Avatar utente
wilcoyote
senior
senior
Messaggi: 1926
Iscritto il: 5 feb 2016, 9:48
Località: Roma

Re: Coronavirus

Messaggio da wilcoyote »

“Dittatura sanitaria” e “vulnus democratico”? Per Freedom House l’Italia uno dei Paesi più liberi al mondo nel 2020 (più che nel 2019)
https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/0 ... 9/6124419/
Avatar utente
Cane
senior
senior
Messaggi: 6562
Iscritto il: 17 mag 2015, 21:02
Località: Cecina

Re: Coronavirus

Messaggio da Cane »

wilcoyote ha scritto: 6 mar 2021, 18:23 “Dittatura sanitaria” e “vulnus democratico”? Per Freedom House l’Italia uno dei Paesi più liberi al mondo nel 2020 (più che nel 2019)
https://www.ilfattoquotidiano.it/2021/0 ... 9/6124419/
Sono classifiche che vanno sempre analizzate...

Chissa' se hanno tenuto conto del fatto che gli italiani facendo
tutti "il cacchio che gli pare"non e' vera liberta'... :lol:

Il livello di liberta' e' complesso...e la liberta' di stampa e' tra le prime da considerare:

Libertà di stampa, l’Italia al 41° posto: peggio di Ghana e Burkina Faso
Paolo ... Nel lungo tragitto della vita incontrerai tante maschere e pochi volti...(L.Pirandello)
Rispondi