Il Raketa benedetto

Orologeria di ogni tipo ed epoca da tutti i paesi dell'est europeo
Rispondi
Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 6906
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Il Raketa benedetto

Messaggio da DaniLao » 30 dic 2015, 12:23

Salve a tutti, eccoci ad un’altra notizia scovata tra gli archivi di Raketa senza la quale la comunità dei russofili italiani non si sa come abbia fatto a stare fino ad ora.
Non ce n’è infatti traccia su media nazionali e/o localì e nemmeno sui forum di orologeria… Buh, son perplesso…


…comunque, di che parliamo?
Di un orologio fatto in edizione speciale per il Monastero Alexander Nevsky a San Pietroburgo https://it.wikipedia.org/wiki/Monastero ... dr_Nevskij

L’orologio è stato pensato e realizzato in 300 pezzi in occasione del trecentesimo anniversario del monastero stesso.
Eccolo qua il monastero visto da sopra
dall'alto.jpg
dall'alto.jpg (192.83 KiB) Visto 592 volte
In realtà è un complesso piuttosto ampio
disegnino.gif
disegnino.gif (53.74 KiB) Visto 592 volte
E frequentato anche quando fa freddo.
freddoboia.jpg
freddoboia.jpg (74.04 KiB) Visto 592 volte
Detto monastero è stato fondato da Pietro il Grande che è stato colui che ha fondato anche Raketa.

Ma torniamo a noi e parliamo dell’orologio, facciamolo con una modella d’eccezione che ci aiuterà a scoprire i mille pregi del manufatto in questione
prete.jpg
prete.jpg (98.37 KiB) Visto 592 volte
Iniziamo con l’unpacking con foto che starebbero benissimo nel nostro topic di sbucciamento viewtopic.php?f=4&t=232&start=40.
scatole.jpg
scatole.jpg (100.9 KiB) Visto 592 volte
Come si vede la confezione è graziosa e arabescata con l’immagine del monastero e sfarzo di velluti
chiaro.jpg
chiaro.jpg (101.36 KiB) Visto 592 volte
Il fondello è anch’esso ben curato
prete e fondello.jpg
prete e fondello.jpg (96.6 KiB) Visto 592 volte
La solita immagine del monastero, qualche specifica tecnica, il numero progressivo dell’orologio
fondello.jpg
fondello.jpg (80.46 KiB) Visto 592 volte
Il quadrante è questo sotto
confezione.jpg
confezione.jpg (48.15 KiB) Visto 592 volte
Che è disponibile anche in versione scura (è possibile utilizzarlo anche durante funzioni funebri) che abbandona i numeri arabi in favore dei romani
scuro.jpg
scuro.jpg (93.82 KiB) Visto 592 volte
Di quale sia il movimento che lo anima non ho trovato informazioni.
Buh, chi lo sa, c’è da sperare che sia meccanico ma voi ci giurereste?

Comunque, per non farsi mancare niente e per migliorare il progetto originale (ma de che?) hanno voluto strafare ed aggiungere un rubino anche sulla corona
rubino.jpg
rubino.jpg (113.53 KiB) Visto 592 volte
Che dire?
Niente, non diciamo niete…
Se qualcuno se ne fosse innamorato sappia che gli orologi in questione non si possono acquistare ma saranno offerti in dono a personalità eminenti che visiteranno il Monastero durante le celebrazioni del tre centenario.
Quando ho letto la notizia avevo mal tradotto e inteso ‘personalità deficenti’ e sperato di avere qualche possibilità ma nulla, ho paura che tra i nostri iscritti non toccherà a nessuno…

Ciliegina sulla torta, al disegno dell’orologio ha partecipato uno degli illustri direttori di Raketa, ovvero il Principe (ma de che?) Rostislav Romanov, che sarebbe questo signore qua sotto (non è uno scherzo, c’è la sua foto nell’articolo, purtroppo…).
Dopo averlo guardato negli occhi (…) non vi sono più chiare tante cose (non solo sull’orologio in questione)?
designer piuttosto buffo.jpg
designer piuttosto buffo.jpg (99.65 KiB) Visto 592 volte
La notizia originaria qua http://www.raketa.com/chasyi-raketa-k-3 ... itskoy-al/
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi

Avatar utente
cuoccimix
moderatore
moderatore
Messaggi: 2058
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:29

Re: Il Raketa benedetto

Messaggio da cuoccimix » 30 dic 2015, 12:49

Boh, mettere un simboletto così non è che ci voglia molto, comunque il ducaconte assomiglia a Harry Potter...

Piuttosto qui un'altra munifica donazione: http://www.greenocktelegraph.co.uk/news ... _war_hero/

Qui l'anziano ricevente con il suo mirabolante trofeo:

Immagine

Praticamente si tratta di uno dei marinai scozzesi che portarono rifornimenti di cibo e altro dalla Scozia alla Russia durante la seconda guerra mondiale, vessati da attacchi di aerei e sottomarini tedeschi e con freddo sottozero. Ne morirono 2800. Quello che vedete è il premio del governo russo. Io non sono antimilitarista, ma lo diventerei volentieri vedendo le ricompense.

Comunque, dall'articolo:

"A special message on the watch box states: “To the veteran of the Arctic Convoys 1941-45 from the Russian Military Historical Society.” An accompanying note says: “This is to certify that this unique watch, with mechanical winding mechanism, is an authentic Vostok 2414A Arctic Convoys limited anniversary edition chronograph. “It has been entirely manufactured by the master watchmakers of Vostok in Moscow on the occasion of the 70th anniversary of the Great Victory in the Second World War, and is owned by George Smith Gray.” It adds that George’s watch is number nine out of 315 manufactured for the anniversary."

Ecco, visto che hanno scritto "chronograph" potevano dargli un cronografo...comunque è bello che ne vada orgoglioso, al di là della strettoculaggine dei donatori...

Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 6906
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Il Raketa benedetto

Messaggio da DaniLao » 30 dic 2015, 13:21

cuoccimix ha scritto:è bello che ne vada orgoglioso
...pover'uomo, ma a te sembra orgoglioso?
Non ha la faccia e il piglio tipico del "sai dove te lo puoi cacciare questo?"
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi

Avatar utente
cuoccimix
moderatore
moderatore
Messaggi: 2058
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:29

Re: Il Raketa benedetto

Messaggio da cuoccimix » 30 dic 2015, 16:59

DaniLao ha scritto:
cuoccimix ha scritto:è bello che ne vada orgoglioso
...pover'uomo, ma a te sembra orgoglioso?
Non ha la faccia e il piglio tipico del "sai dove te lo puoi cacciare questo?"
Cioè, voglio dire...regalo del governo russo...un Komandirskie "ghiera barocca" da trenta euro se lo compri nuovo...pure cassa dorata che son quelli che si vendono meno...Vabbè, dai, alla sua età ha poco da incazzarsi, che gli fa male... :roll:

Avatar utente
Cane
senior
senior
Messaggi: 4603
Iscritto il: 17 mag 2015, 21:02
Località: Cecina

Re: Il Raketa benedetto

Messaggio da Cane » 30 dic 2015, 17:33

DaniLao ha scritto:Detto monastero è stato fondato da Pietro il Grande che è stato "colui che ha fondato anche Raketa"...
:lol:

Comunque Raketa e' in pieno rilancio, ormai con quei prezzi frega anche quelli dei monasteri... :lol:
Paolo ... "LA MEMORIA NON E' ADORARE LE CENERI, MA TENERE VIVO IL FUOCO" ( J.Brahms).

Rispondi