Slava parte 2: il Tachimetro (postsovietico)

Orologeria di ogni tipo ed epoca da tutti i paesi dell'est europeo
Rispondi
Avatar utente
cuoccimix
moderatore
moderatore
Messaggi: 2058
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:29

Slava parte 2: il Tachimetro (postsovietico)

Messaggio da cuoccimix » 22 feb 2016, 17:31

Quando apparve per un breve periodo, venne chiamato "speedometer" per ovvi motivi, per cui anch'io da allora lo chiamo in questo modo.
Risale a oltre dieci anni fa. Fra gli Slava postsovietici, mi sembra uno degli orologi più particolari. Cassa di disegno retrò, dimensioni contenute (sui 37-38 mm), un bel pulsantone per il datario, cosa che Slava raramente ha adottato, con gran scorno del sottoscritto.
Quadrante ben fatto, vetro leggermente bombato, scritta Slava a rilievo. Difficile fotografarlo decentemente:
P1020265.JPG
P1020265.JPG (149 KiB) Visto 884 volte
P1020266.JPG
P1020266.JPG (159.5 KiB) Visto 884 volte
Fondello a vista, anche questa caratteristica rara (anzi, assente) per Slava, se ne può fare a meno ma nel complesso ci sta:
P1020267.JPG
P1020267.JPG (152.5 KiB) Visto 884 volte
E' stato prodotto anche con il marchio Kometa (altro marchio della Seconda Fabbrica di Mosca), e con cassa dorata:
KM6.jpg
KM6.jpg (124.5 KiB) Visto 884 volte
Un modello che forse è stato prodotto troppo presto, oggi con la moda del neo-retrò hipster farebbe la sua figura.

Avatar utente
mchap
moderatore
moderatore
Messaggi: 2607
Iscritto il: 12 mag 2015, 8:09

Re: Slava parte 2: il Tachimetro (postsovietico)

Messaggio da mchap » 22 feb 2016, 18:01

Molto carino il primo. Il second un pò meno, forse è un effetto della foto.
E l’antica amicizia, la gioia di essere cane e di essere uomo tramutata in un solo animale che cammina muovendo sei zampe e una coda intrisa di rugiada (P. Neruda)

Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 6906
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Re: Slava parte 2: il Tachimetro (postsovietico)

Messaggio da DaniLao » 22 feb 2016, 23:53

Bello! (a parte il fondello...)
Ha i baffi sopra e i denti sotto, com'è giusto che sia.
E' evidente
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi

Avatar utente
cuoccimix
moderatore
moderatore
Messaggi: 2058
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:29

Re: Slava parte 2: il Tachimetro (postsovietico)

Messaggio da cuoccimix » 23 feb 2016, 9:26

mchap ha scritto:Molto carino il primo
Yuppii! Finalmente un complimento per un post-sovietico :D
DaniLao ha scritto:Bello! (a parte il fondello...)
Ha i baffi sopra e i denti sotto, com'è giusto che sia.
E' evidente
Con i tuoi molari sostituirò i canini che ci sono ora sul quadrante :twisted:

Avatar utente
giorgio_quinto
advanced user
advanced user
Messaggi: 251
Iscritto il: 29 dic 2015, 18:34

Re: Slava parte 2: il Tachimetro (postsovietico)

Messaggio da giorgio_quinto » 23 feb 2016, 16:01

Non malaccio....

Io preferisco decisamente il dorato, più consono alla eleganza che vuol trasmettere.
Immagine

Avatar utente
cuoccimix
moderatore
moderatore
Messaggi: 2058
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:29

Re: Slava parte 2: il Tachimetro (postsovietico)

Messaggio da cuoccimix » 23 feb 2016, 17:11

giorgio_quinto ha scritto:Non malaccio....

Io preferisco decisamente il dorato, più consono alla eleganza che vuol trasmettere.
Pure io per certi versi lo preferirei, soprattutto il quadrante color crema è molto carino.
Peccato che ormai di questi modelli "speedometer" non se ne trovino manco col lanternino.

Avatar utente
Cane
senior
senior
Messaggi: 4603
Iscritto il: 17 mag 2015, 21:02
Località: Cecina

Re: Slava parte 2: il Tachimetro (postsovietico)

Messaggio da Cane » 23 feb 2016, 18:03

Interessanti questi slava, accontentano anche l'occhio... :ok:
Paolo ... "LA MEMORIA NON E' ADORARE LE CENERI, MA TENERE VIVO IL FUOCO" ( J.Brahms).

Avatar utente
mchap
moderatore
moderatore
Messaggi: 2607
Iscritto il: 12 mag 2015, 8:09

Re: Slava parte 2: il Tachimetro (postsovietico)

Messaggio da mchap » 23 feb 2016, 18:18

cuoccimix ha scritto:
mchap ha scritto:Molto carino il primo
Yuppii! Finalmente un complimento per un post-sovietico :D
Bonoooo, l'apprezzamento va visto all'interno del contesto modernaiolo :lol: però l'idea del tachimetro si vede bene e questo lo rende simpatico.
E l’antica amicizia, la gioia di essere cane e di essere uomo tramutata in un solo animale che cammina muovendo sei zampe e una coda intrisa di rugiada (P. Neruda)

Rispondi