la NATO giura che non si espanderà ad est

Svago, allegria, ricette e tutto ciò che non rientra nelle altre categorie
Avatar utente
burja
senior
senior
Messaggi: 1543
Iscritto il: 17 mag 2015, 20:16

la NATO giura che non si espanderà ad est

Messaggio da burja » 7 feb 2018, 20:23

Come ci si può fidare su un argomento così grave ed importante di un impegno verbale? Gorbaciov lo fece. Il buon Andreotti diceva che a pensar male si fa peccato ma ci si azzecca.... Grande come al solito Giulietto Chiesa, autore di questo articolo (non venite a dirmi che visto che difende Putin che anche lui è di destra).

https://it.sputniknews.com/opinioni/201 ... naio-nato/
"Niente è dimenticato, nessuno è dimenticato"

Avatar utente
Cane
senior
senior
Messaggi: 3953
Iscritto il: 17 mag 2015, 21:02
Località: Cecina

Re: la NATO giura che non si espanderà ad est

Messaggio da Cane » 8 feb 2018, 13:05

Piu' che l'europa di entrare nei 27 ( e qualcuno nella nato) l'hanno deciso i paesi ex est per cercare di sfuggire al giogo di putin...

Ma non ritieni giusto che i paesi e i popoli siano autodeterminati? :twisted:

L'europa accetta l'entrata di altri paesi come l'uscita di altri, vedi brexit...
Paolo

Avatar utente
burja
senior
senior
Messaggi: 1543
Iscritto il: 17 mag 2015, 20:16

Re: la NATO giura che non si espanderà ad est

Messaggio da burja » 8 feb 2018, 15:30

Scusa Cane pensi che se l'Italia volesse lasciare la nato ed andare con la Russia lo potrebbe fare? Non sarebbe anche questa autodeterminazione? Come funziona dall'est all'ovest si può andare e viceversa no?
"Niente è dimenticato, nessuno è dimenticato"

Avatar utente
Cane
senior
senior
Messaggi: 3953
Iscritto il: 17 mag 2015, 21:02
Località: Cecina

Re: la NATO giura che non si espanderà ad est

Messaggio da Cane » 8 feb 2018, 17:27

burja ha scritto:
8 feb 2018, 15:30
Scusa Cane pensi che se l'Italia volesse lasciare la nato ed andare con la Russia lo potrebbe fare? Non sarebbe anche questa autodeterminazione? Come funziona dall'est all'ovest si può andare e viceversa no?
Questo puo' essere anche vero....

Il fatto e' che nessuno dell'europa vuol lasciare la nato/europa e passare coi russi...mentre loro...

E' un po' la storia che tutti gli europei potevano andare nei pesi dell'est ma loro non potevano venire da noi...

Ho un amico un po' piu' giovane di me che ebbe un figlio in un paese dell'est e solo a 6 anni all'inizio della scuola lo autorizzarono
lui e la madre a venire in italia e sposarsi...(lasciare 6 anni un bambino senza il padre non e' accettabile...)

Sono due mondi un po' diversi, anche se l'oro non e' sicuramente tutto da una parte...
Paolo

Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 5923
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Re: la NATO giura che non si espanderà ad est

Messaggio da DaniLao » 8 feb 2018, 18:48

A noi magari fa la corte l’Unione Africana, ammesso che risolviamo i nostri problemini di cambio con la Pizza de Fango del Camerun

Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi

Avatar utente
burja
senior
senior
Messaggi: 1543
Iscritto il: 17 mag 2015, 20:16

Re: la NATO giura che non si espanderà ad est

Messaggio da burja » 8 feb 2018, 20:14

Cane ha scritto:
8 feb 2018, 17:27
burja ha scritto:
8 feb 2018, 15:30
Scusa Cane pensi che se l'Italia volesse lasciare la nato ed andare con la Russia lo potrebbe fare? Non sarebbe anche questa autodeterminazione? Come funziona dall'est all'ovest si può andare e viceversa no?
Questo puo' essere anche vero....

Il fatto e' che nessuno dell'europa vuol lasciare la nato/europa e passare coi russi...mentre loro...

E' un po' la storia che tutti gli europei potevano andare nei pesi dell'est ma loro non potevano venire da noi...

Ho un amico un po' piu' giovane di me che ebbe un figlio in un paese dell'est e solo a 6 anni all'inizio della scuola lo autorizzarono
lui e la madre a venire in italia e sposarsi...(lasciare 6 anni un bambino senza il padre non e' accettabile...)

Sono due mondi un po' diversi, anche se l'oro non e' sicuramente tutto da una parte...
sempre per faceziare, quando i russi se ne sono andati dalle varie Polonia, Cecoslovacchia, Romania, ecc non hanno lasciato niente, di fatto questi paesi sono stati liberi di scegliere con chi andare e dove andare. Ricordo che noi ancora abbiamo le basi americane in casa nostra, e non si sa perché, visto che sono passati più di 70 anni dalla fine della guerra e quasi 30 dalla fine della guerra fredda, e se volessimo andarcene non potremo farlo.....Insomma i russi sono stati più democratici degli americani...

Meditate gente, meditate....
"Niente è dimenticato, nessuno è dimenticato"

ferste
user
user
Messaggi: 83
Iscritto il: 27 mag 2016, 10:44
Località: Alessandria

Re: la NATO giura che non si espanderà ad est

Messaggio da ferste » 9 feb 2018, 10:20

burja ha scritto:
8 feb 2018, 20:14

sempre per faceziare, quando i russi se ne sono andati dalle varie Polonia, Cecoslovacchia, Romania, ecc non hanno lasciato niente, di fatto questi paesi sono stati liberi di scegliere con chi andare e dove andare. Ricordo che noi ancora abbiamo le basi americane in casa nostra, e non si sa perché, visto che sono passati più di 70 anni dalla fine della guerra e quasi 30 dalla fine della guerra fredda, e se volessimo andarcene non potremo farlo.....Insomma i russi sono stati più democratici degli americani...

Meditate gente, meditate....
Ni, i russi se ne sono andati perchè "persone non gradite", negli anni del disfacimento non sarebbero riusciti a opporsi alle spinte nazionaliste nell'est europa e questi ultimi, basandosi sulle esperienze passate, hanno preferito subito mettersi al riparo da ripensamenti.
L'Italia potrebbe uscire dalla Nato anche domani, è una clausola prevista e già la francia lo fece anni fa. Il problema è che ormai la nostra struttura è talmente integrata con quella degli alleati che la ns. capacità operativa sarebbe annullata...senza avere nemmeno le risorse per ricostruirla autonomamente.

Avatar utente
Gamanto
advanced user
advanced user
Messaggi: 353
Iscritto il: 16 ago 2016, 6:26

Re: la NATO giura che non si espanderà ad est

Messaggio da Gamanto » 9 feb 2018, 20:12

Concordo in pieno, ferste, questa è esattamente la sostanza del problema.

In pratica, un'Italia che volesse uscire dalla NATO dovrebbe porsi almeno un paio di domande:
1- sono in grado di aumentare le spese per la Difesa in modo da poter operare autonomamente in campo militare?
2- anche ammesso di avere le risorse economiche, ho il know-how tecnologico necessario?
Se le risposte non sono positive (e attualmente non lo sono) allora è meglio lasciar perdere.

Senza contare che il trattato di pace cui l'Italia ha dovuto sottostare al termine della 2^ GM, le cui clausole maggiormente penalizzanti in fatto di libera disponibilità degli armamenti e di sovranità nazionale sono tuttora coperte dal segreto di Stato, formalmente ci impedisce, inibendoci per l'appunto tutta una serie di armamenti, una piena autonomia militare.
Ultima modifica di Gamanto il 9 feb 2018, 20:21, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Cane
senior
senior
Messaggi: 3953
Iscritto il: 17 mag 2015, 21:02
Località: Cecina

Re: la NATO giura che non si espanderà ad est

Messaggio da Cane » 9 feb 2018, 20:17

ferste ha scritto:
9 feb 2018, 10:20
L'Italia potrebbe uscire dalla Nato anche domani, è una clausola prevista e già la francia lo fece anni fa.
Ma sei sicuro che la francia sia uscita? :roll:
Paolo

Avatar utente
Gamanto
advanced user
advanced user
Messaggi: 353
Iscritto il: 16 ago 2016, 6:26

Re: la NATO giura che non si espanderà ad est

Messaggio da Gamanto » 9 feb 2018, 20:29

La Francia uscì (parzialmente) dalla NATO nel 1966. Fu una decisione di De Gaulle, avendo la Francia con la Force de Frappe raggiunto una propria autonomia nel settore degli armamenti nucleari. A quel punto De Gaulle poteva impostare una politica estera completamente autonoma, dal momento che disponeva di una propria deterrenza nucleare in caso di conflitto.
Nel 2009 il governo Sarkozy ha riportato la Francia sotto l'ombrello NATO, rientrando a tutti gli effetti nell'alleanza.

Rispondi