Che si cucina stasera?

Svago, allegria, ricette e tutto ciò che non rientra nelle altre categorie

Moderatore: Curatore di sezione

4x16
advanced user
advanced user
Messaggi: 399
Iscritto il: 31 gen 2020, 17:32
Località: Rovigo

Re: Che si cucina stasera?

Messaggio da 4x16 »

wilcoyote ha scritto: 16 mag 2021, 17:09
4x16 ha scritto: 16 mag 2021, 13:45
ale9191 ha scritto: 16 mag 2021, 13:40 Hamburger fatto in casa e vino del Trentino


4640CC88-2F37-48C2-905D-9E086089248F.jpeg



EE5C6739-B816-432A-85AD-916A212E8491.jpeg
Azz ma è una torre non un hamburger!!!!!
Deve avere la mascella estensibile come quella dei rettili, per addentare quel coso! :D
:lol: :lol: :lol: io stasera frittata e ci metto in mezzo il cavolo viola avanzato, insomma cena svuotafrigo!!!
Ma anche i miei eroi sono poveri, si chiedono troppi perché
Avatar utente
mchap
moderatore
moderatore
Messaggi: 2821
Iscritto il: 12 mag 2015, 8:09

Re: Che si cucina stasera?

Messaggio da mchap »

Stasera seitan ( fatto in casa) impanato con l'uovo e agretti. 'sto seitan così preparato ha fregato più di un carnivoro, " buono, che carne è?", ed era gente che si abbuffava di trippa e coratella :D
(il problema è che non cucino io, diciamo che cucino a mia insaputa!)
Verrà un tempo in cui considereremo l'uccisione di un animale allo stesso modo con cui consideriamo oggi quella di un uomo.
(Leonardo da Vinci)
Avatar utente
wilcoyote
senior
senior
Messaggi: 2191
Iscritto il: 5 feb 2016, 9:48
Località: Roma

Re: Che si cucina stasera?

Messaggio da wilcoyote »

mchap ha scritto: 16 mag 2021, 17:31 Stasera seitan ( fatto in casa) impanato con l'uovo e agretti. 'sto seitan così preparato ha fregato più di un carnivoro, " buono, che carne è?", ed era gente che si abbuffava di trippa e coratella :D
(il problema è che non cucino io, diciamo che cucino a mia insaputa!)
Bona la coratella, ma deve essre fatta come dio comanda, ossia all'aquilana! A Roma non la sanno fa'. :mrgreen:
Avatar utente
mchap
moderatore
moderatore
Messaggi: 2821
Iscritto il: 12 mag 2015, 8:09

Re: Che si cucina stasera?

Messaggio da mchap »

Da queste parti sembra che la sappiano fare. Io non l'ho mai mangiata nemmeno quando mangiavo anche la carne. La mia compagna invece ne era ghiotta, ma ora non mangia quasi più carne :) e ieri sera una sua vecchi amica-amica, amiche da quarant'anni, ci ha detto che ha smesso di mangiare del tutto la carne anche lei.
A parte i sassolini che spero di aver seminato io la spinta finale è stato il pollaio che la figlia ha nesso in piedi nella Sabina. 'sta ragazza è un antropologa, ha vissuto da antropologa per anni in Messico e mo' ha lòasciato tutto e si messa a fare la contadina.
Tra le altre cose ha delle galline e la madre ci ha detto che a forza di prenderle in braccio, sentirle morbide e tenere, che ti riconoscono,... insomma ha mollato la carne. Lei, il marito, l'altro figlio (era un bisteccaro sfegatato).
Il fronte vegetariano si allarga!

Ora, che c'entra tutto questo con Guzzi? chissà forse era vegetariano anche lui?

PS

Guzzi non c'entra proprio nulla! di lui si parla in un altro topic :oops: stasera sono nel pallone, ho dei problemi di gestione dei cani, che ora sono diventati cinque
Dunque le prime due femmine sono sterilizzate da tempo. Periodica accade che sembrano emettere umori come se fossero in calore e Bo' gli sta appicciato dietro sempre a d annusarle e leccarle.
La grande si infastidisce e lo allontana con decisione, Frina invece è più piccola e lo subisce.
Conclusione, stasera non sono ancora riuscito a dar da mangiare, nell'ordine, a: Bo', Frina, Lupetto, Marzolina.
Spero di riuscirci prima di notte :D
Verrà un tempo in cui considereremo l'uccisione di un animale allo stesso modo con cui consideriamo oggi quella di un uomo.
(Leonardo da Vinci)
Avatar utente
wilcoyote
senior
senior
Messaggi: 2191
Iscritto il: 5 feb 2016, 9:48
Località: Roma

Re: Che si cucina stasera?

Messaggio da wilcoyote »

mchap ha scritto: 16 mag 2021, 19:46 Da queste parti sembra che la sappiano fare. Io non l'ho mai mangiata nemmeno quando mangiavo anche la carne. La mia compagna invece ne era ghiotta, ma ora non mangia quasi più carne :) e ieri sera una sua vecchi amica-amica, amiche da quarant'anni, ci ha detto che ha smesso di mangiare del tutto la carne anche lei.
A parte i sassolini che spero di aver seminato io la spinta finale è stato il pollaio che la figlia ha nesso in piedi nella Sabina. 'sta ragazza è un antropologa, ha vissuto da antropologa per anni in Messico e mo' ha lòasciato tutto e si messa a fare la contadina.
Tra le altre cose ha delle galline e la madre ci ha detto che a forza di prenderle in braccio, sentirle morbide e tenere, che ti riconoscono,... insomma ha mollato la carne. Lei, il marito, l'altro figlio (era un bisteccaro sfegatato).
Il fronte vegetariano si allarga!

Ora, che c'entra tutto questo con Guzzi? chissà forse era vegetariano anche lui?

PS

Guzzi non c'entra proprio nulla! di lui si parla in un altro topic :oops: stasera sono nel pallone, ho dei problemi di gestione dei cani, che ora sono diventati cinque
Dunque le prime due femmine sono sterilizzate da tempo. Periodica accade che sembrano emettere umori come se fossero in calore e Bo' gli sta appicciato dietro sempre a d annusarle e leccarle.
La grande si infastidisce e lo allontana con decisione, Frina invece è più piccola e lo subisce.
Conclusione, stasera non sono ancora riuscito a dar da mangiare, nell'ordine, a: Bo', Frina, Lupetto, Marzolina.
Spero di riuscirci prima di notte :D
Io non mangio quasi più carni rosse, ma tacchino e pollo sì, oltre al pesce di taglia piccola (tonni, merluzzi, salmoni ecc. sono troppo su nella scala alimentare marina e le loro carni sono un concentrato di tutte le schifezze che l'uomo riversa nei mari). La coratella me la faccio una volta l'anno, nel periodo di Pasqua. La preparazione è lunga e laboriosa, ma ne vale la pena (io tolgo tutte le frattaglia "mosce", mi piacciono quelle sode da acciaccare).
Ora che mi ci fai pensare, devo provare a marinare e poi cuocere il seitan come la coratella, chissà...

Tuttavia pare che il seitan vada consumato con moderazione, dato che è praticamente glutine puro. Anche se non si è celiaci o solo un po' allergici, il consumo assiduo non fa molto bene all'ìntestino.
Avatar utente
mchap
moderatore
moderatore
Messaggi: 2821
Iscritto il: 12 mag 2015, 8:09

Re: Che si cucina stasera?

Messaggio da mchap »

Io sono anni che lo mangio spesso, molto spesso, è non mi ha mai creato problemi. Credo che sia un fatto di tolleranza individuale.
A proposito, un altra volta il seitan l'ho condito come se fosse carne alla veneziana. Ebbene, è stata la riprova che il è il sugo, il condimento che da sapore alla carne.
Se uno cerca il sapore la differenza non c'è. Se si da più attenzione alla consistenza , spessore, ecc, allora ok, sono due cose diverse.
Verrà un tempo in cui considereremo l'uccisione di un animale allo stesso modo con cui consideriamo oggi quella di un uomo.
(Leonardo da Vinci)
Avatar utente
wilcoyote
senior
senior
Messaggi: 2191
Iscritto il: 5 feb 2016, 9:48
Località: Roma

Re: Che si cucina stasera?

Messaggio da wilcoyote »

mchap ha scritto: 16 mag 2021, 20:32 Io sono anni che lo mangio spesso, molto spesso, è non mi ha mai creato problemi. Credo che sia un fatto di tolleranza individuale.
A proposito, un altra volta il seitan l'ho condito come se fosse carne alla veneziana. Ebbene, è stata la riprova che il è il sugo, il condimento che da sapore alla carne.
Se uno cerca il sapore la differenza non c'è. Se si da più attenzione alla consistenza , spessore, ecc, allora ok, sono due cose diverse.
La carne veramente buona si sente. Quella proveniente dagli allevamenti intensivi non sa di niente. Ma se l'animale è allevato al pascolo, e alimentato in stalla col fieno, la differenza si sente eccome (anche nel portafogli!).
Il seitan lo cucino di solito alla pizzaiola, e mi va più che bene. Ma preferisco una bella insalata di fagioloni (fagioloni bianchi di Paganica - valle dell'Aterno - cipollotti, olive, olio EVO) o una zuppa di ceci (rigorosamente di Navelli :mrgreen: ).
Avatar utente
ale9191
senior
senior
Messaggi: 2750
Iscritto il: 20 dic 2017, 21:06
Località: Firenze

Re: Che si cucina stasera?

Messaggio da ale9191 »

Pellegrino Artusi si starà rigirando nella tomba

:lol:
Avatar utente
wilcoyote
senior
senior
Messaggi: 2191
Iscritto il: 5 feb 2016, 9:48
Località: Roma

Re: Che si cucina stasera?

Messaggio da wilcoyote »

ale9191 ha scritto: 17 mag 2021, 11:54 Pellegrino Artusi si starà rigirando nella tomba

:lol:
Ho un suo libro: praticamente... impraticabile!
Scritto per chi ha tempo e voglia di passare la vita in cucina!

Sono tutte ricette come quelle delle nostre nonne per le grandi occasioni, infatti loro purtroppo passavano la vita in cucina, volenti o nolenti!
Avatar utente
ale9191
senior
senior
Messaggi: 2750
Iscritto il: 20 dic 2017, 21:06
Località: Firenze

Re: Che si cucina stasera?

Messaggio da ale9191 »

Vigilia del 75esimo, risotto al castelmagno

DDC6EF13-50FD-45F9-BA62-9AC0FA0BE730.jpeg
DDC6EF13-50FD-45F9-BA62-9AC0FA0BE730.jpeg (121.52 KiB) Visto 17 volte

con un Brunello importante

9AFB502F-0D93-4E03-910A-94C32922258F.jpeg
9AFB502F-0D93-4E03-910A-94C32922258F.jpeg (124.24 KiB) Visto 17 volte
Rispondi