Che si cucina stasera?

Svago, allegria, ricette e tutto ciò che non rientra nelle altre categorie
zvezda
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 1604
Iscritto il: 9 mag 2015, 22:44
Località: Roma

Re: Che si cucina stasera?

Messaggio da zvezda »

wilcoyote ha scritto:
2 giu 2020, 16:32
ale9191 ha scritto:
2 giu 2020, 15:59
Strano ma vero, solo acqua :lol:
😱
Non ci posso credere :)
non_ci _posso_credere.png
non_ci _posso_credere.png (93.78 KiB) Visto 78 volte

Avatar utente
maximiliansergeevic
user
user
Messaggi: 37
Iscritto il: 3 mag 2020, 18:58
Località: Treviso

Re: Che si cucina stasera?

Messaggio da maximiliansergeevic »

IMG_20200606_181721.jpg
IMG_20200606_181721.jpg (484.68 KiB) Visto 69 volte
Pizza fatta in casa con farina tipo 1
Margherita, olive capperi peperoni acciughe peperoncino.

Avatar utente
Gamanto
senior
senior
Messaggi: 643
Iscritto il: 16 ago 2016, 6:26
Località: Oltregiogo

Re: Che si cucina stasera?

Messaggio da Gamanto »

Solo a vederle, 'ste due teglie di pizza, fan venir fame! :bravo2:
Là dove c'è il pericolo, cresce anche ciò che salva - Friedrich Holderlin

Avatar utente
ale9191
senior
senior
Messaggi: 1759
Iscritto il: 20 dic 2017, 21:06
Località: Firenze

Re: Che si cucina stasera?

Messaggio da ale9191 »

Belle davvero, soprattutto la seconda!

zvezda
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 1604
Iscritto il: 9 mag 2015, 22:44
Località: Roma

Re: Che si cucina stasera?

Messaggio da zvezda »

maximiliansergeevic ha scritto:
6 giu 2020, 18:25
Pizza fatta in casa con farina tipo 1
Margherita, olive capperi peperoni acciughe peperoncino.
Belle! Come ti trovi con la farina tipo 1? Io faccio l'impasto per la pizza con una farina tipo 0 che trovo qui in zona e mi trovo bene, ma un esperimento potrei anche tentarlo :winkgrin: Complimenti anche per la teglia gemella, ma quanto è grande il tuo forno? 😮

Avatar utente
wilcoyote
senior
senior
Messaggi: 1168
Iscritto il: 5 feb 2016, 9:48
Località: Roma

Re: Che si cucina stasera?

Messaggio da wilcoyote »

zvezda ha scritto:
7 giu 2020, 23:11
maximiliansergeevic ha scritto:
6 giu 2020, 18:25
Pizza fatta in casa con farina tipo 1
Margherita, olive capperi peperoni acciughe peperoncino.
Belle! Come ti trovi con la farina tipo 1? Io faccio l'impasto per la pizza con una farina tipo 0 che trovo qui in zona e mi trovo bene, ma un esperimento potrei anche tentarlo :winkgrin: Complimenti anche per la teglia gemella, ma quanto è grande il tuo forno? 😮
Probabilmente mette una teglia sopra l'altra, poi a metà cottura le scambia di posizione.
Trucchi che s'imparano quando si nasce in una famiglia numerosa! (io sono uno di quattro :mrgreen: )

Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 7696
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Che si cucina stasera?

Messaggio da DaniLao »

maximiliansergeevic ha scritto: Pizza fatta in casa con farina tipo 1
Margherita, olive capperi peperoni acciughe peperoncino.
Certo che -almeno- peperoni ed olive avresti dovuto disporli in guisa di falce e martello.
Tolto questo il prossimo raduno lo facciamo da te.
Ale porta il vino, io bevo la vodka
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi

Avatar utente
maximiliansergeevic
user
user
Messaggi: 37
Iscritto il: 3 mag 2020, 18:58
Località: Treviso

Re: Che si cucina stasera?

Messaggio da maximiliansergeevic »

Con la tipo 1 viene un po' più rustica.. un compromesso tra integrale e farine troppo raffinate. Con l'integrale viene un mattone.

Avatar utente
maximiliansergeevic
user
user
Messaggi: 37
Iscritto il: 3 mag 2020, 18:58
Località: Treviso

Re: Che si cucina stasera?

Messaggio da maximiliansergeevic »

wilcoyote ha scritto:
8 giu 2020, 11:28
zvezda ha scritto:
7 giu 2020, 23:11
maximiliansergeevic ha scritto:
6 giu 2020, 18:25
Pizza fatta in casa con farina tipo 1
Margherita, olive capperi peperoni acciughe peperoncino.
Belle! Come ti trovi con la farina tipo 1? Io faccio l'impasto per la pizza con una farina tipo 0 che trovo qui in zona e mi trovo bene, ma un esperimento potrei anche tentarlo :winkgrin: Complimenti anche per la teglia gemella, ma quanto è grande il tuo forno? 😮
Probabilmente mette una teglia sopra l'altra, poi a metà cottura le scambia di posizione.
Trucchi che s'imparano quando si nasce in una famiglia numerosa! (io sono uno di quattro :mrgreen: )
Esatto a metà cottura scambio le teglie e aggiungo la mozzarella cosi non si brucia.
Sono figlio unico, ma ho lavorato 7 anni come pasticcere in un panificio :lol:

Avatar utente
wilcoyote
senior
senior
Messaggi: 1168
Iscritto il: 5 feb 2016, 9:48
Località: Roma

Re: Che si cucina stasera?

Messaggio da wilcoyote »

maximiliansergeevic ha scritto:
8 giu 2020, 18:38
wilcoyote ha scritto:
8 giu 2020, 11:28
zvezda ha scritto:
7 giu 2020, 23:11

Belle! Come ti trovi con la farina tipo 1? Io faccio l'impasto per la pizza con una farina tipo 0 che trovo qui in zona e mi trovo bene, ma un esperimento potrei anche tentarlo :winkgrin: Complimenti anche per la teglia gemella, ma quanto è grande il tuo forno? 😮
Probabilmente mette una teglia sopra l'altra, poi a metà cottura le scambia di posizione.
Trucchi che s'imparano quando si nasce in una famiglia numerosa! (io sono uno di quattro :mrgreen: )
Esatto a metà cottura scambio le teglie e aggiungo la mozzarella cosi non si brucia.
Sono figlio unico, ma ho lavorato 7 anni come pasticcere in un panificio :lol:
Ottimo, allora forse puoi risolvere questo arcano: ho fatto l'impasto per il pane con 350 g di farina manitoba, 50 g di farina tipo 2 (quella rimasta nel sacchetto) e 50 g di farina di riso, 3 g di lievito di birra (preso da un panetto nuovo), 103 g di latte, 103 g di birra e 43 g di olio EVO, un cicchiaino di sale e 1 cucchiaino di malto d'orzo per dar da mangiare al lievito (la ricetta originale diceva 83+83+83 e 100 g di semola di grano duro al posto di quello che ci ho messo io).
Normalmente adopero queste proporzioni con 100 g di semola di grano duro, e mi viene un impasto perfetto, liscio ed elastico.
Stavolta invece ho dovuto aggiungere un paio di cucchiai di farina perché l'impasto non si incordava nella planetaria, poi ho finito la preparazione ammassando a mano per una decina di minuti, l'impasto era elastico ma tutt'altro che liscio, come se avessi usato la farina di grano saraceno. Poi l'impasto ha iniziato a lievitare, ma dopo un po' è come se si fosse distrutta la maglia glutinica, è diventato una poltiglia troppo asciutta che aveva perso ogni elasticità e si frantumava! Possibile che 50 g di farina di riso su 400 totali combinino un macello del genere?
La farina di tipo 2 l'ho usata altre volte per il pane e le pizze, e l'impasto non si è mai comportato così.

Rispondi