la vergogna non ha limite

Svago, allegria, ricette e tutto ciò che non rientra nelle altre categorie
Rispondi
Avatar utente
burja
senior
senior
Messaggi: 1459
Iscritto il: 17 mag 2015, 20:16

la vergogna non ha limite

Messaggio da burja » 23 ago 2016, 21:37

non posso scrivere ciò che penso altrimenti mi espellono

http://www.lastampa.it/2016/08/07/sport ... agina.html
"Niente è dimenticato, nessuno è dimenticato"

Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 5628
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Re: la vergogna non ha limite

Messaggio da DaniLao » 24 ago 2016, 8:38

Ma perché tu pensi che non abbiano fatto uso sistematico e cosciente di doping con la benedizione dello stato e con dietro la manina dei servizi?

Perché io ne sono abbastanza convinto.

Poi magari sarà anche una mossa 'politica' della comunità internazionale e plutocratica ma il doping è una cagata e le droghe -a mio parere, s'intende...- è bene prenderle volontariamente e a scopo ricreativo; non per programma del ministero dello sport per far finta d'essere più cazzuti di altri
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi

Avatar utente
burja
senior
senior
Messaggi: 1459
Iscritto il: 17 mag 2015, 20:16

Re: la vergogna non ha limite

Messaggio da burja » 24 ago 2016, 20:20

cosa c'entra il doping con i portatori di handicap? Alle olimpiadi la Russia tranne che per l'atletica ha gareggiato, perché qui no?

Sono persone che già hanno i loro problemi seri, lo sport riuscirebbe magari ad alleviarli e non li fanno partecipare?

Una sola parola: vergogna
"Niente è dimenticato, nessuno è dimenticato"

Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 5628
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Re: la vergogna non ha limite

Messaggio da DaniLao » 25 ago 2016, 14:09

Questo chiedilo al Comitato Paraolimpico Internazionale, poi se ti va rispondi alla mia domanda.

Se la ritieni fuori topic dimmelo pure che apro un topic apposito ;-)
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi

Avatar utente
burja
senior
senior
Messaggi: 1459
Iscritto il: 17 mag 2015, 20:16

Re: la vergogna non ha limite

Messaggio da burja » 26 ago 2016, 22:02

Capisco niente di doping, certo che all'est se ne faceva uso/abuso (ricordo le nuotatrici della Germania Est), però anche qui in Italia fra ciclisti, atleti, ecc non è che siamo messi meglio
"Niente è dimenticato, nessuno è dimenticato"

Avatar utente
Крокодил
advanced user
advanced user
Messaggi: 298
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:29

Re: la vergogna non ha limite

Messaggio da Крокодил » 20 feb 2018, 13:39

E19C5751-B160-46AA-983E-35CE20C57576.jpeg
E19C5751-B160-46AA-983E-35CE20C57576.jpeg (101.93 KiB) Visto 158 volte

Avatar utente
Cane
senior
senior
Messaggi: 3739
Iscritto il: 17 mag 2015, 21:02
Località: Cecina

Re: la vergogna non ha limite

Messaggio da Cane » 21 feb 2018, 11:06

burja ha scritto:
26 ago 2016, 22:02
Capisco niente di doping, certo che all'est se ne faceva uso/abuso (ricordo le nuotatrici della Germania Est), però anche qui in Italia fra ciclisti, atleti, ecc non è che siamo messi meglio
Ma i controlli e le punizioni sono molto duri, anche per gli italiani...

Pensa a carolina kostner, squlificata perche' non ha "denunciato" il fidanzato che utilizzava un respiratore che ne migliorava la prestazione... :roll:
Paolo .............Quì i miei vintage russi...

Veronesi: "Dopo Auschwitz, il cancro è la prova che Dio non esiste"

Avatar utente
ale9191
advanced user
advanced user
Messaggi: 302
Iscritto il: 20 dic 2017, 21:06
Località: Firenze

Re: la vergogna non ha limite

Messaggio da ale9191 » 21 feb 2018, 11:25

In Italia chi viene beccato all'antidoping paga e paga parecchio (basti pensare a Francesco Flachi che per due positività alla cocaina, non per migliorare le prestazioni ma per uso personale, è stato radiato e non può neanche giocare un torneo parrocchiale). Il problema è che su 1 trovato positivo ce ne sono 100 che riescono ad eludere i controlli.

Rispondi