I non russi di un russofilo

Radici, collaborazioni e concorrenza: orologeria americana, europea, estremo-orientale, ecc.
Rispondi
Avatar utente
mchap
moderatore
moderatore
Messaggi: 2659
Iscritto il: 12 mag 2015, 8:09

I non russi di un russofilo

Messaggio da mchap »

Presentare gli orologi non russi che ho in qualche cassetto (non oso definirli collezione) era un idea che mi frullava per la capa da tempo. Non aspettatevi grandi cose. Niente Vacche di Costantino o leopardati Rolex (a dire il vero ne avevo uno, ovviamente falso ma imitato alla grande, la mia stessa orologiaia dovette analizzarlo qualche secondo per definirlo falso. Lo scambiai con un paio di russi). Niente nomi altisonanti che riempono la bocca e svuotano i portafogli.
Spesso trovati in lotti di orologi prevalentemente russi, altri sono stati acquisti da mercatino.
Nei mercatini se ne trovano molti e spesso sono stato tentato, ma prima di distogliere fondi ai russi ci penso a lungo... e il risultato è sempre lo stesso: tra i sovietici ho sempre qualcosa di analogo da poter cercare.
Sempre? mmmh... no, non sempre, ma bisogna pur scegliere, o no?!

Messi male, messi bene, qualcuno non funzionante. Alla fine, per quanto mi riguarda, a vederli tutti insieme sono l'espressione di una orologeria qualsiasi, quotidiana, alla portata di tutti, con le dovute eccezioni (ai tempi, non oggi).
Proprio come i russi :)

Dunque cosa vi aspetta? Una lunga carrellata di foto di orologi, alcuni banali, alcuni carini, alcuni interessanti, brand defunti, stili e forme eterne, nulla di eccentrico. Li presento in ordine sparso, senza un filo logico ne tanto meno cronologico. In fin dei conti, anche se non sono russi, sono orologi anche loro :lol:
P8091728.jpg
P8091728.jpg (231.34 KiB) Visto 3679 volte
P8091729.jpg
P8091729.jpg (216.19 KiB) Visto 3679 volte
P8091736.jpg
P8091736.jpg (216.03 KiB) Visto 3679 volte
P8091737.jpg
P8091737.jpg (177.55 KiB) Visto 3679 volte
P8091763.jpg
P8091763.jpg (181.32 KiB) Visto 3679 volte
P8091765.jpg
P8091765.jpg (196.04 KiB) Visto 3679 volte
P8091768.jpg
P8091768.jpg (201.24 KiB) Visto 3679 volte
P8091771.jpg
P8091771.jpg (215.16 KiB) Visto 3679 volte
P8091780.jpg
P8091780.jpg (218.17 KiB) Visto 3679 volte
Il prossimo non è propriamente svizzero/occidentale! comunque non è russo :lol:
P8091783.jpg
P8091783.jpg (204.4 KiB) Visto 3679 volte
e torniamo ai "puri" non-russi:
P8091785.jpg
P8091785.jpg (215.99 KiB) Visto 3679 volte
P8091787.jpg
P8091787.jpg (185.73 KiB) Visto 3679 volte
P8091791.jpg
P8091791.jpg (211.04 KiB) Visto 3679 volte
Un 30ATM? eccolo! in attesa che mi capiti quello sovietico :oops:
P8091797.jpg
P8091797.jpg (192.02 KiB) Visto 3679 volte
Non mancano nemmeno gli aziendali!
P8091798.jpg
P8091798.jpg (199.64 KiB) Visto 3679 volte
P8091800.jpg
P8091800.jpg (216.73 KiB) Visto 3679 volte

ne soggetti da indagare:
P8091804.jpg
P8091804.jpg (190.49 KiB) Visto 3679 volte
o, se fosse russo, quelli che... militare! militare! quando sono solo stili visti e rivisti:
P8091805.jpg
P8091805.jpg (205.64 KiB) Visto 3679 volte

L'Enicar qui sotto è molto bello, la foto non rende:
P8091811.jpg
P8091811.jpg (177.09 KiB) Visto 3679 volte
Molto belli l'Onsetta e il Lorenz. Il primo ha una trama molto delicata, un quadrante pulito, moderno e indossabilissimo ancora oggi. Il Lorenz ha bisogno di una revisione. L'ho usato spesso e ora cammina a fatica.
P8091822.jpg
P8091822.jpg (213.05 KiB) Visto 3679 volte
P8091825.jpg
P8091825.jpg (194.52 KiB) Visto 3679 volte
P8091826.jpg
P8091826.jpg (211.18 KiB) Visto 3679 volte
P8091836.jpg
P8091836.jpg (188.13 KiB) Visto 3679 volte
P8091839.jpg
P8091839.jpg (203.96 KiB) Visto 3679 volte
P8091846.jpg
P8091846.jpg (211.96 KiB) Visto 3679 volte
P8091847.jpg
P8091847.jpg (200.8 KiB) Visto 3679 volte
P8091849.jpg
P8091849.jpg (180.08 KiB) Visto 3679 volte
P8091852.jpg
P8091852.jpg (231.63 KiB) Visto 3679 volte
Di quelli messi male male ma... ti pongono comunque delle domande "sai chi ero?" "sai cosa vuol dire compensazione termica garantita e perché lo scrivevo a chiare lettere?"
P8091855.jpg
P8091855.jpg (185.77 KiB) Visto 3679 volte
P8091856.jpg
P8091856.jpg (196.97 KiB) Visto 3679 volte
P8091857.jpg
P8091857.jpg (173.94 KiB) Visto 3679 volte
P8091862.jpg
P8091862.jpg (193.96 KiB) Visto 3679 volte

Per non vedenti:
P8091864.jpg
P8091864.jpg (184 KiB) Visto 3679 volte
Da indagare:
P8091866.jpg
P8091866.jpg (186.62 KiB) Visto 3679 volte
Ne so... una Sega???? :lol:
P8091870.jpg
P8091870.jpg (195.09 KiB) Visto 3679 volte

Altri:
P8091867.jpg
P8091867.jpg (192.97 KiB) Visto 3679 volte
P8091872.jpg
P8091872.jpg (195.83 KiB) Visto 3679 volte
P8091897.jpg
P8091897.jpg (186.83 KiB) Visto 3679 volte
P8091922.jpg
P8091922.jpg (193.58 KiB) Visto 3679 volte
A me quelli con corona a ore quattro piacciono sempre, l'ho preso su Ebay:
P8091904.jpg
P8091904.jpg (191.86 KiB) Visto 3679 volte
P8091906.jpg
P8091906.jpg (206.46 KiB) Visto 3679 volte

Qualche Timex:
P8091809.jpg
P8091809.jpg (199.87 KiB) Visto 3679 volte
P8091834.jpg
P8091834.jpg (203.74 KiB) Visto 3679 volte
Altri aziendali (HP, persino un gadget medicale. Il quarzo al centro è uno Zenith.)
P8091894.jpg
P8091894.jpg (206.71 KiB) Visto 3679 volte

Andiamo avanti:
P8091937.jpg
P8091937.jpg (187.97 KiB) Visto 3679 volte
P8091938.jpg
P8091938.jpg (218.27 KiB) Visto 3679 volte
Junghans:
P8091754.jpg
P8091754.jpg (208.88 KiB) Visto 3679 volte
P8091874.jpg
P8091874.jpg (191.3 KiB) Visto 3679 volte
P8091899.jpg
P8091899.jpg (183.96 KiB) Visto 3679 volte
e chi non sa identificare l'importanza di quello qui sotto non è degno di definirsi russo-soviet-filo :lol:
P8091878.jpg
P8091878.jpg (183.36 KiB) Visto 3679 volte
P8091881.jpg
P8091881.jpg (199.53 KiB) Visto 3679 volte

Belli questi Sicura. Il nero, un pezzo interessante, si presenta meglio dal vivo. Me lo regalò un orologiaia, però oggi corre un pochino:
P8091887.jpg
P8091887.jpg (180.31 KiB) Visto 3679 volte
P8091889.jpg
P8091889.jpg (223.35 KiB) Visto 3679 volte
P8091892.jpg
P8091892.jpg (169.59 KiB) Visto 3679 volte
Altri due a cui sono molto affezionato. Tissot. Il Sideral è quello a cui si sono rifatti, per loro esplicita mmissione, in Ruhla per i tropicalizzati. Moooolto bello! guadagna cinque minuti al giorno. Forse potrebbe essere regolato, ma non mi sono azzardato ad aprirlo. E' lo stesso sistema dei Ruhla? Suggerimenti.... please :)

Con il Visodate ho girato mezza Ucraina chiedendo dei russi :lol: Era come dire: cerco orologi sovietico ma non statemi a raccontare cojonate e sparare prezzi alti solo perché sono un turista!
Funzionò, alla grande :lol:
P7283601.jpg
P7283601.jpg (136 KiB) Visto 3679 volte
P7283602.jpg
P7283602.jpg (135.49 KiB) Visto 3679 volte
P8091828.jpg
P8091828.jpg (198.94 KiB) Visto 3679 volte
P8091829.jpg
P8091829.jpg (172.47 KiB) Visto 3679 volte
Lo Zenith stellina è uno di quelli che sceglierei se "devi andare su un isola deserta...". Molto bello, semplice, pulito, essenziale. DI quelli di cui non ti stancherai mai. Preciso.
Non sono riuscito a fotografarlo bene. Richiede pazienza, luce e inquadratura giusta.
P8091920.jpg
P8091920.jpg (161.63 KiB) Visto 3679 volte
Qualche Bulova Accutron. Accattati spendendo il meno possibile, anche con degli scambi. Niente di eccezionale, ma gli Accutron sono irresistibili.
Mi piacerebbe rimediare la cassa del primo.
Tutti serie M e N, please che nessuno se ne esca con le banali ovvietà che chiunque apprende al primo Accutron che incontra ( e cioè che la serie M N .. si riferisce alle decadi e non ai movimenti, ma si usa parlare di serie anche per le decadi).
Questo è un forum serio. Discussioni sensate e cazzeggio come si deve :) :lol: Gli azzeccagarbugli grafomani sono fuori luogo.
P8091993.jpg
P8091993.jpg (173.62 KiB) Visto 3679 volte
P8091998.jpg
P8091998.jpg (170.12 KiB) Visto 3679 volte
P8091999.jpg
P8091999.jpg (168.78 KiB) Visto 3679 volte
P8092001.jpg
P8092001.jpg (154.33 KiB) Visto 3679 volte
P8092004.jpg
P8092004.jpg (179.69 KiB) Visto 3679 volte

Ah! ne dimenticavo un altro con movimento Bulova. E' dei primi anni '50, dovrebbe essere un orologio militare. Ancora oggi funziona alla grande.
P8091908.jpg
P8091908.jpg (170.82 KiB) Visto 3679 volte
P8091910.jpg
P8091910.jpg (196.7 KiB) Visto 3679 volte
P8091913.jpg
P8091913.jpg (197.53 KiB) Visto 3679 volte
E ora passiamo agli ultimi rimasti. A dire il vero ognuno di essi richiederebbe un topic dedicato.

Un cronografo Veglia da tasca, sicuramente militare e, credo, abbastanza raro. Lo acquistai in un mercatino per settanta euro. Mancante di vetro. Il bilanciere era bloccato, tolto e rimesso ha ripreso a marciare anche per ore. Adesso però cammina a caso per qualche minuto o un ora. Cronografia bloccata. Probabilmente è una questione di regolazioni.
Ma, soprattutto, ha bisogno di una approfondita revisione.
Volontari (a Roma e dintorni)?

Non ricordo più se il movimento è un Lemania o un Landeron :oops: :oops: :oops: :oops:
P8091980.jpg
P8091980.jpg (205.16 KiB) Visto 3679 volte
P8091984.jpg
P8091984.jpg (211.97 KiB) Visto 3679 volte
P8091991.jpg
P8091991.jpg (190.59 KiB) Visto 3679 volte
Un altra rarità: Fratelli Eppner di Berlino. Producevano orologi dalla metà dell'Ottocento. Su di loro non è stato scritto molto, ma se necessario posso inserire tre quattro-articoli molto buoni.
Anche in questo caso in foto il quadrante sembra molto più sciupato di quanto sia in realtà.
Un altro acquisto di mercatino, altre settanta euro.
P8091929.jpg
P8091929.jpg (178.37 KiB) Visto 3679 volte
P8091931.jpg
P8091931.jpg (204.36 KiB) Visto 3679 volte
P8091935.jpg
P8091935.jpg (199.01 KiB) Visto 3679 volte
E per finire passiamo a quelli che, proprio volendo, possiamo considerare l'anello di congiunzione tra l'orologeria Svizzera e quella Sovietica: gli zaristi del tempo che fu.

Un Tobias, triplo fondello, sigle da identificare. Non gli ho dedicato molto tempo :oops:
P8091940.jpg
P8091940.jpg (184.82 KiB) Visto 3679 volte
P8091941.jpg
P8091941.jpg (161.65 KiB) Visto 3679 volte
P8091949.jpg
P8091949.jpg (166.03 KiB) Visto 3679 volte
P8091951.jpg
P8091951.jpg (206.26 KiB) Visto 3679 volte
P8091952.jpg
P8091952.jpg (194.09 KiB) Visto 3679 volte
P8091954.jpg
P8091954.jpg (204.63 KiB) Visto 3679 volte
P8091956.jpg
P8091956.jpg (189.98 KiB) Visto 3679 volte

Quindi chiudo con due orologi premio per le gare di tiro. Il movimento del primo (quello a sinistra) è un Phoenix e dal marchio dovrebbe risalire agli anni '80 dell'800. Del secondo non ho idea.
P8091957.jpg
P8091957.jpg (196.19 KiB) Visto 3679 volte
P8091959.jpg
P8091959.jpg (203.44 KiB) Visto 3679 volte
P8091960.jpg
P8091960.jpg (181.6 KiB) Visto 3679 volte
P8091963.jpg
P8091963.jpg (190.05 KiB) Visto 3679 volte
P8091967.jpg
P8091967.jpg (177.13 KiB) Visto 3679 volte
P8091968.jpg
P8091968.jpg (209.94 KiB) Visto 3679 volte
P8091973.jpg
P8091973.jpg (197.94 KiB) Visto 3679 volte
P8091975.jpg
P8091975.jpg (207.66 KiB) Visto 3679 volte
P8091977.jpg
P8091977.jpg (215.03 KiB) Visto 3679 volte

Bene, mi sono tolto un peso dallo stomaco. Questo outing prima o poi dovevo farlo :lol: :lol: :lol:


PS

Perchè alla fine del post appaiono quattro foto che ho inserito molto prima?
Allegati
P8091903.jpg
P8091903.jpg (191.89 KiB) Visto 3679 volte
P8091882.jpg
P8091882.jpg (206.54 KiB) Visto 3679 volte
P8091767.jpg
P8091767.jpg (195.61 KiB) Visto 3679 volte
P8091733.jpg
P8091733.jpg (183.37 KiB) Visto 3679 volte
E l’antica amicizia, la gioia di essere cane e di essere uomo tramutata in un solo animale che cammina muovendo sei zampe e una coda intrisa di rugiada (P. Neruda)
Avatar utente
abete
advanced user
advanced user
Messaggi: 455
Iscritto il: 19 mag 2015, 10:09

Re: I non russi di un russofilo

Messaggio da abete »

mamma mia che belli e quanti, direi pari dignità dei vintage sovietici.
lo junghans è un elettromeccanico, ma a memoria, diverso dall'elettromeccanico luch.
amch'io ne ho alcuni e può essere che metta le foto :D
cpc
senior
senior
Messaggi: 1281
Iscritto il: 18 mag 2015, 17:55
Località: Osimo

Re: I non russi di un russofilo

Messaggio da cpc »

da fare invidia anche a qualche svizzerofilo! :D
Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 8132
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Re: I non russi di un russofilo

Messaggio da DaniLao »

Bellissima raccolta, mi piacciono in particolar modo l'Enicar, il Polaris e -ovviamente- l'Ero-Luxe (dove Ero credo sia l'abbreviazione di erotico...).

E poi questo topic è un'idea geniale :-)
Lo invaderò dei mie non russi che, a differenza dei tuoi, son però quasi tutti moderni (o modernisti).
Non di sola Unione Sovietica vive il russofilo ;-P
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi
Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 8132
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Re: I non russi di un russofilo

Messaggio da DaniLao »

...ecco un non russo che sovente m'accompagna

Immagine

Ma qua è come dice il legnoso socio che si possono mostrare solo orologi vetusti o siamo di ampie vedute?
Perché nel primo caso provvederei comunque a copiare l'idea di Antonio in un nuovo topic... ;-)
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi
Avatar utente
cuoccimix
moderatore
moderatore
Messaggi: 2132
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:29

Re: I non russi di un russofilo

Messaggio da cuoccimix »

Mitico John Deere...comunque per Antonio abbiamo già il regalo da fare a Natale per coltivare le zucchine alla villa...

O questo Landini

Immagine

O quest'altro Landini...

Immagine

Oppure un Salvini (anche questo con una felpa speciale :lol: )

Immagine
Avatar utente
mchap
moderatore
moderatore
Messaggi: 2659
Iscritto il: 12 mag 2015, 8:09

Re: I non russi di un russofilo

Messaggio da mchap »

Cacchio! il primo Landini è da sballo! attualmente ho un piccolo John Deer, quello che ci vuole per tenere a bada un ettaro, però se avessi quel mega-vetero-mostro come il Landini...

Anche l'altro Landini non mi dispiace. Opinioni a parte penso che sia uno dei pochi politici (oltre che sindacalisti) che ancora credono in, e praticano, una politica di passione e cambiamento. Eppoi mi ricorda come ero una volta quando discutevo tutti i giorni, di qua e di la. Iniziavo sempre calmo e dopo un po prendevo il via... :lol:

PS

Orologi non-russi, tutti. Sono io che non ne ho di produzione attuale.
In questo modo cogliamo due piccioni con un topic. Non mi fate vedere quella roba orrenda tra un russo e l'altro, allo stesso tempo c'è uno spazio appositamente dedicato al non-sovietico.
Però facciamo pure come ci pare.

Per dirla tutta, in certi casi di roba attuale aprirei un topic apposito dedicata: Galleria dell'Horror :lol:
E l’antica amicizia, la gioia di essere cane e di essere uomo tramutata in un solo animale che cammina muovendo sei zampe e una coda intrisa di rugiada (P. Neruda)
Avatar utente
cuoccimix
moderatore
moderatore
Messaggi: 2132
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:29

Re: I non russi di un russofilo

Messaggio da cuoccimix »

Il Landini "testa calda" è fantastico. Colpisce anche uno come me che non se ne intende proprio di trattori. A modo suo trasmette una sensazione di potenza meccanica...ruote, cofano, motorone portante, nient'altro...tutto motore, tutto differenziale, tutta ghisa della madonna...

Su YT ci sono i video dell'accensione con la fiamma e la bombola del gas, poi il tipo abbraccia il volanone e il monocilindrico da 12.000 cc inizia a fare puf, puf...se ne facessero una versione stradale da 60 all'ora sarebbe bello girarci in città come Pozzetto in quel vecchio film...sai che figata!
Avatar utente
Andrea Chikatilo
user
user
Messaggi: 52
Iscritto il: 4 ago 2015, 9:43

Re: I non russi di un russofilo

Messaggio da Andrea Chikatilo »

Ciao, sono Andrea e vedo solo ora questo topic.

Devo purtroppo constatare che Mchap è affetto da manie di esibizionismo, e questo francamente è irritante. Inoltre il Sicura ce l'aveva una tipa che conobbi prima di toglierle la sicura in piena curva. Di buono c'era che il terrapieno era abbastanza profondo, credo sia ancora lì, il Sicura me lo sono portato a casa dove sta al sicuro.

E pensare che tutto era iniziato vicino a quella panchina nel parco, anch'io avevo tanti orologi nell'impermeabile ma lei mi prese in giro, strano perchè erano anche belli, non capisco proprio perchè:
images.jpg
images.jpg (6.45 KiB) Visto 3644 volte


Pensando di dover migliorare, mi proposi con la seguente mise nella foto in basso:
71Gfn7fk37L._SY355_.jpg
71Gfn7fk37L._SY355_.jpg (30.68 KiB) Visto 3644 volte
Alla fine la nostra storia è finita, e io son costretto a mostrarmi alle suore della chiesa qui vicino in montagna. Non è corretto da parte vostra fare discorsi elitari, di parte, solo perchè uno indossa un elefantino blu come quello delle Y10.

Tanti saluti, vostro Andrea Cicatilo.
Non sono cattivo, è che mi disegnano così...
Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 8132
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

I non russi di un russofilo

Messaggio da DaniLao »

mchap ha scritto:Cacchio! il primo Landini è da sballo!
...e pensare che c'è chi si eccita per le ferrari, a noi ci garbano le faccende più rustiche, pare...
mchap ha scritto:attualmente ho un piccolo John Deer,
Facciamo a chi ce l'ha più piccolo?
Il mio è a misura di Seiko Monster (ma per David va benissimo...)
Andrea Chikatilo ha scritto: anch'io avevo tanti orologi nell'impermeabile ma lei mi prese in giro, strano perchè erano anche belli, non capisco proprio perché
Anche qua questione di dimensioni... Ne avevi tanti quando bastava una sola pendola ben regolata; che non fosse precoce, insomma.

Perdonami, ma nel citarti mi sono lasciato sopraffare dal dovere morale di correggerti l'accento sul 'perché'
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi
Rispondi