Oggi al polso... Orologi russi e sovietici

Orologeria di ogni tipo ed epoca da tutti i paesi dell'est europeo
Avatar utente
fiurdesoca
user
user
Messaggi: 87
Iscritto il: 26 feb 2020, 21:46

Re: Oggi al polso... Orologi russi e sovietici

Messaggio da fiurdesoca »

GRAZIE zvezda, lo facevo più giovane, pensavo il '98. interessante anche le medaglie del ventesimo.

Avatar utente
wilcoyote
senior
senior
Messaggi: 1168
Iscritto il: 5 feb 2016, 9:48
Località: Roma

Re: Oggi al polso... Orologi russi e sovietici

Messaggio da wilcoyote »

ale9191 ha scritto:
26 giu 2020, 18:20
Cane ha scritto:
ale9191 ha scritto:
26 giu 2020, 8:34
Di ritorno dalla revisione (nuovo lume alle sfere e messa in ordine generale)

IMG_2754.jpg
Bello...

Hai un orologiaio di fiducia che fa anche i russi?
Non fa distinzioni fra russi, svizzeri o altro, basta che lo paghi alla fine :mrgreen:
Si certo, ma una revisione costa sui 70 euro, senza nessuna sostituzione di pezzi usurati. Su un russo è una spesa che vale la pena sostenere?

Avatar utente
Trash
senior
senior
Messaggi: 1092
Iscritto il: 12 mar 2018, 23:04
Località: Lucca

Re: Oggi al polso... Orologi russi e sovietici

Messaggio da Trash »

zvezda ha scritto:
26 giu 2020, 17:52
fiurdesoca ha scritto:
26 giu 2020, 8:10
ultimo arrivato, vostok (fine anni 90?) senza logo. chi lo vendeva diceva che lo rifilavano ai dipendenti delle ferrovie. sara... se qualcuno riesce a trovare maggiori informazioni la cosa è molto gradita.
Fiur, preparati che è lunga :-) partiamo dalla scritta sul quadrante del tuo Vostok: 40лет ВЧД-16 Окт.Ж.Д.
La "Окт.Ж.Д." è la Октябрьской Железной Дороги, cioè la Oktyabrskaya, la ferrovia d'Ottobre. E' la più antica ferrovia russa, fu iniziata nel 1837 e oggi unisce S.Pietroburgo a Murmansk in un percorso di oltre 10,000 km. La prima tratta fino a Mosca è l'unica ad alta velocità di tutta la Russia, e nell'ultima tratta si percorrono ben 900km all'interno del circolo polare artico.
Il percorso della Oktyabrskaya è costellato di stazioni, più di 600, e decine di depositi di rimessaggio per la manutenzione di vagoni e locomotori. A S.Pietroburgo c'è la stazione Predportovaya (Предпортовая), dove si trova un rimessaggio per manutenzione vagoni frigoriferi (рефрежираторное вагонное депо) la cui sigla è proprio ВЧД-16, inaugurato nel 1954.
Se non ho preso fischi per fiaschi ora sappiamo l'anno (1994, visto che siamo al 40-ennale) e probabilmente anche il motivo del cristallo di ghiaccio raffigurato sul quadrante (visto che riparavano vagoni frigoriferi).
Quello che non sappiamo (o almeno non l'ho capito io) è da dove veniva tanta enfasi per un'officina di manutenzione. Chissà che cosa doveva essere successo lì per commemorare già il ventennale con delle medaglie ricordo ai "veterani" del ВЧД-16.
veteran-XX-VChD-16a.jpg
veteranVChD-16b.jpg

Per chi volesse spingersi oltre nelle ricerche metto un link al riferimento più specifico che ho trovato (https://spbarchives.ru/infres/-/archive/cgals/R-1076) e il nome completo dell'officina: Рефрижераторное вагонное депо Предпортовая Октябрьской железной дороги (ВЧД-16).
Nella sua storia la società viene definita come : "..innovatrice nello sviluppo di nuove tecnologie e di metodi di lavoro avanzati. Pertanto l'impresa è emersa riprtutamente vincitrice del concorso e premiata con banner e diploma di 1° grado di VDHN."
Forse volevano festeggiare/commemorare queste vittorie...

www.rucompany.ru/company.php?id_company=1961
Walter
...adeguarsi, reagire e combattere....

Avatar utente
ale9191
senior
senior
Messaggi: 1759
Iscritto il: 20 dic 2017, 21:06
Località: Firenze

Re: Oggi al polso... Orologi russi e sovietici

Messaggio da ale9191 »

wilcoyote ha scritto:
26 giu 2020, 20:52
ale9191 ha scritto:
26 giu 2020, 18:20
Cane ha scritto: Bello...

Hai un orologiaio di fiducia che fa anche i russi?
Non fa distinzioni fra russi, svizzeri o altro, basta che lo paghi alla fine :mrgreen:
Si certo, ma una revisione costa sui 70 euro, senza nessuna sostituzione di pezzi usurati. Su un russo è una spesa che vale la pena sostenere?
Chiaramente ti potrei dire di no, ma non avendo intenzione di venderli o di guadagnarci mi va bene così. Se mi piace un orologio e non funziona cosa posso fare? Lo aggiusto. Lo so, sono uno scialacquatore. :lol:

Avatar utente
wilcoyote
senior
senior
Messaggi: 1168
Iscritto il: 5 feb 2016, 9:48
Località: Roma

Re: Oggi al polso... Orologi russi e sovietici

Messaggio da wilcoyote »

ale9191 ha scritto:
26 giu 2020, 21:36
wilcoyote ha scritto:
26 giu 2020, 20:52
ale9191 ha scritto:
26 giu 2020, 18:20

Non fa distinzioni fra russi, svizzeri o altro, basta che lo paghi alla fine :mrgreen:
Si certo, ma una revisione costa sui 70 euro, senza nessuna sostituzione di pezzi usurati. Su un russo è una spesa che vale la pena sostenere?
Chiaramente ti potrei dire di no, ma non avendo intenzione di venderli o di guadagnarci mi va bene così. Se mi piace un orologio e non funziona cosa posso fare? Lo aggiusto. Lo so, sono uno scialacquatore. :lol:
Imparare a riaggiustarli da sé! :mrgreen:

Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 7696
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Re: Oggi al polso... Orologi russi e sovietici

Messaggio da DaniLao »

wilcoyote ha scritto:Su un russo è una spesa che vale la pena sostenere?
E che sei razzista?
Attaccheresti un respiratore a uno Svizzero e ad un Russo no?

E poi, che saranno 70€ quando c’è chi, per lo svizzero sopra, ne spenderebbe 10.000?
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi

Avatar utente
wilcoyote
senior
senior
Messaggi: 1168
Iscritto il: 5 feb 2016, 9:48
Località: Roma

Re: Oggi al polso... Orologi russi e sovietici

Messaggio da wilcoyote »

DaniLao ha scritto:
27 giu 2020, 8:11
wilcoyote ha scritto:Su un russo è una spesa che vale la pena sostenere?
E che sei razzista?
Attaccheresti un respiratore a uno Svizzero e ad un Russo no?

E poi, che saranno 70€ quando c’è chi, per lo svizzero sopra, ne spenderebbe 10.000?
Semplice discorso di convenienza economica. Se a ricomprarlo costa uguale...

Se invece è un pezzo difficile da trovare sono d'accordo.

Tanto è destino, russi o svizzeri, occidentali o orientali, ad un certo punto in revisioni si spende un bel po'. Al crescere della collezione (soprattutto se vintage) aumenta la probabilità ed il numero dei problemi. :?

Avatar utente
ale9191
senior
senior
Messaggi: 1759
Iscritto il: 20 dic 2017, 21:06
Località: Firenze

Re: Oggi al polso... Orologi russi e sovietici

Messaggio da ale9191 »

Gli orologiai devono pur campare, già che si contano su le dita di una mano

Avatar utente
Cane
senior
senior
Messaggi: 5503
Iscritto il: 17 mag 2015, 21:02
Località: Cecina

Re: Oggi al polso... Orologi russi e sovietici

Messaggio da Cane »

ale9191 ha scritto:
27 giu 2020, 10:56
Gli orologiai devono pur campare....
Ma non tutti... :evil:

L'unico indipendente a Cecina quando ci andai per il primo russo un dieci anni fa si rifiuto' e mi disse che
i russi "sanno fare solo i carrarmati".. :wall:

Naturalmente non ci andai piu' e come sempre non tutto il male vien per nuocere, infatti cominciai a metterci le mani da solo... :mrgreen:

Insomma... se non mangia non e' che mi faccio in 4 per portargli un piatto di minestra.... :lol:
Paolo ... Niki Lauda: "Ma cosa sarebbe la vita se facessimo solo cose ragionevoli"?

Avatar utente
wilcoyote
senior
senior
Messaggi: 1168
Iscritto il: 5 feb 2016, 9:48
Località: Roma

Re: Oggi al polso... Orologi russi e sovietici

Messaggio da wilcoyote »

Cane ha scritto:
27 giu 2020, 11:44
ale9191 ha scritto:
27 giu 2020, 10:56
Gli orologiai devono pur campare....
Ma non tutti... :evil:

L'unico indipendente a Cecina quando ci andai per il primo russo un dieci anni fa si rifiuto' e mi disse che
i russi "sanno fare solo i carrarmati".. :wall:

Naturalmente non ci andai piu' e come sempre non tutto il male vien per nuocere, infatti cominciai a metterci le mani da solo... :mrgreen:

Insomma... se non mangia non e' che mi faccio in 4 per portargli un piatto di minestra.... :lol:
Fanno quasi tutti così. :evil:

Rispondi