Ranko, il Sikh col colbacco Poljot

Orologeria di ogni tipo ed epoca da tutti i paesi dell'est europeo
Rispondi
Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 6665
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Ranko, il Sikh col colbacco Poljot

Messaggio da DaniLao » 13 ago 2017, 15:32

Cari soci,
come annunciato nel topic sbucciatorio eccomi a presentarvi un’innocente evasione col cuore russo, nello specifico questa sotto

Ranko Poljot 1.jpg
Ranko Poljot 1.jpg (310.34 KiB) Visto 309 volte
Ranko Poljot 2.jpg
Ranko Poljot 2.jpg (268.56 KiB) Visto 309 volte
Come si evince dal quadrante è un Ranko Club Star, quel che non si evince invece dal di fuori è invece che è animato da un movimento Poljot 2614.2H a 17 rubini :-)

Ranko Poljot 3.jpg
Ranko Poljot 3.jpg (264.69 KiB) Visto 309 volte
Ranko Poljot 4.jpg
Ranko Poljot 4.jpg (248.51 KiB) Visto 309 volte
Ho fatto una rapida ricerca ma di roba simile è comparso solo questo sotto

Ranko web 1.jpg
Ranko web 1.jpg (83.59 KiB) Visto 309 volte
Ranko web 2.jpg
Ranko web 2.jpg (86.61 KiB) Visto 309 volte
Stile simile e mosso da questo sotto

Ranko web 3.jpg
Ranko web 3.jpg (88.34 KiB) Visto 309 volte
Come anticipato il Ranko viene dall’India (o almeno da lì è stato spedito e il venditore ne aveva 2 o 3) e lo stile è prettamente indiano (anche per quel che riguarda il quadrante) :-)

L’India è un grande è bel paese, ma ha anche un primato per quel che riguarda i tarocchi.
Ci son più Seiko con quadranti di fantasia sulla baia che stelle in cielo in una nottate d’agosto :lol:

Dunque non mi azzardo a fare ipotesi: potrebbe essere uno di quei Poljot con quadranti e casse fatte altrove o potrebbe essere un bel tarocco confezionato ad arte dal compagno indiano…
…beh, poco importa, come avrebbe detto Heather Parisi in questo caso (amica di merende della mi’ nonna californiana) “della formica, invece non ci cale mica…”

Ranko Poljot 5.jpg
Ranko Poljot 5.jpg (219.82 KiB) Visto 309 volte
Ranko Poljot 6.jpg
Ranko Poljot 6.jpg (233.65 KiB) Visto 309 volte
Nell’insieme è un artefatto gradevole.
Ha decisamente bisogno di una lucidata al plexi (perdonatemi, me ne son reso conto -come spesso accade- solo dalle macro, a occhio nudo si nota appena) ma per il resto è in gran forma (la cassa sembra nuova…).

Carini gli indici applicati sormontati da un puntino luminoso (qualche volte a chi l’ha applicato dev’esser stremata la mano) e il fondo del quadrante cangiante che rotola la luce.
Un pezzo piacevole insomma.

Per il resto niente di che.
Aveva spedizione gratuita, ha un movimento russo ed è costato 21€, non credo gli si possa chieder di più oltre di marciare entro una certa precisione :-D

Questo è il suo lato B

Ranko Poljot 8 fondello.jpg
Ranko Poljot 8 fondello.jpg (362.78 KiB) Visto 309 volte
Qualcun altro ha qualche Ranko filorusso in raccolta o l’ha incontrato o visto di sfuggita?
Mi sarebbe interessante qualche testimonianza per capire se sia un oriundo o una ‘creazione originale’ concepita dal venditore col turbante :-)

Beh, sia come sia, un’ultima foto

Ranko Poljot 7.jpg
Ranko Poljot 7.jpg (262.05 KiB) Visto 309 volte
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi

Avatar utente
Крокодил
advanced user
advanced user
Messaggi: 384
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:29

Re: Ranko, il Sikh col colbacco Poljot

Messaggio da Крокодил » 13 ago 2017, 19:21

Orologio interessante, conoscevo la linea da Signore, questa sotto.

Da quel che ho capito è proprio disegnata dalla Signora in foto ma -purtroppo- non so che movimento (la) monti

IMG_2876.JPG
IMG_2876.JPG (203.5 KiB) Visto 301 volte

Avatar utente
cuoccimix
moderatore
moderatore
Messaggi: 1984
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:29

Re: Ranko, il Sikh col colbacco Poljot

Messaggio da cuoccimix » 28 ago 2017, 8:20

Elegante e florida la signora Ranka, sdraiata sulla panca, nondimeno sembra avere due ottimi argomenti, a dimostrazione di come ormai donne pagnottose e burrose si trovino ormai solo all'estero, in Italia sono tutte state piallate da diete e stilisti (il "cartello di ricchioni" di cui cantava Elio).
Personalmente ho sempre pensato che Aishwaria Rai (non importa se Rai 1, 2 o 3) sia la donna più bella del mondo.

Quanto al Ranko, ha sicuramente preso esempio da questo qui che ci calza a pennello:


Rispondi