Orologi russi (e sovietici) celebrativi e/o commemorativi: thread collettivo

Orologeria di ogni tipo ed epoca da tutti i paesi dell'est europeo
Rispondi
Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 7126
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Re: Orologi russi (e sovietici) celebrativi e/o commemorativi: thread collettivo

Messaggio da DaniLao » 23 mar 2018, 19:20

Gamanto ha scritto:Obbedisco! :D
:-*
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi

Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 7126
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Re: Orologi russi (e sovietici) celebrativi e/o commemorativi: thread collettivo

Messaggio da DaniLao » 15 apr 2018, 12:32

Cari Soci, vi ricordate di lui?

IMG_8457.JPG
IMG_8457.JPG (510.79 KiB) Visto 557 volte
IMG_8458.JPG
IMG_8458.JPG (150.03 KiB) Visto 557 volte
È Kurmangazy Sagyrbayuly (Құрманғазы Сағырбайұлы, Курмангазы Сагырбайулы) nato in Kazakistan, a Bökej Orda nel 1818 e perito ad Astrachan’ nel 1889, sommo compositore e virtuoso di dombra.
Ve ne ho parlato nel topic sbucciatorio per anticipare l’arrivo che oggi sono a palesarvi ;-)

Ebbene, il contenuto del pacco l’ho descritto (con foto, storia, morte e miracoli) qua su Russian-Watches.it, e vi riporto sotto, per enciclopedicità del topic, un’anteprima

IMG_8459.JPG
IMG_8459.JPG (438.87 KiB) Visto 557 volte
IMG_8460.JPG
IMG_8460.JPG (426.21 KiB) Visto 557 volte
Questa belluria non è dedicata al centocinquantesimo della scuola di arti marziali del vecchietto di karate kid, bensì ad un altro sommo poeta, compositore e, anch’egli, virtuoso del dombra dal nome Jambyl Jabayev, in kazako Жамбыл Жабаев, nato il 26 febbraio 1846 e perito il 22 giugno 1945
IMG_8461.JPG
IMG_8461.JPG (291.29 KiB) Visto 557 volte
Per non essere da meno del collega -ovviamente- anche lui ha un posto d’onore nel patheon filatelico kazako

IMG_8462.JPG
IMG_8462.JPG (53.34 KiB) Visto 557 volte
La sua fama è stata talmente grande che la città kazaka Taraz dal 1938 al 1997 fu chiamata Dzhambul (in russo “Джамбул”, in Kazako: “Жамбыл”) in onore del celebre poeta che ancora è presente nel suo immaginario oltre che -imponente e illuminato d’oro- per le sue strade

IMG_8463.JPG
IMG_8463.JPG (78.36 KiB) Visto 557 volte
Direi, per concludere, che l’estetica non sia la sua caratteristica principale.
Però è ricco di storia e -probabilmente- rarissimo :lol:

Dentro ha un 2609.HA, ancora punzonato sovietico nonostante presumibilmente il quadrante sia stato utilizzato per i festeggiamenti dei 150 dalla nascita nel’96
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi

Avatar utente
ale9191
senior
senior
Messaggi: 1302
Iscritto il: 20 dic 2017, 21:06
Località: Firenze

Re: Orologi russi (e sovietici) celebrativi e/o commemorativi: thread collettivo

Messaggio da ale9191 » 15 apr 2018, 16:46

Interessante scoprire come ad essere commemorati non siano solo vittorie militari o ricorrenze ma anche personaggi storici di ogni tipo, dall’astronauta più famoso al poeta poco conosciuto.

Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 7126
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Orologi russi (e sovietici) celebrativi e/o commemorativi: thread collettivo

Messaggio da DaniLao » 9 mag 2018, 12:42

Cari Soci, ecco a voi un Vostok abbastanza tipico dedicato ai campionati mondiali di Sambo del 1993

Vostok Campionato Sambo Kstovo 93 1 .JPG
Vostok Campionato Sambo Kstovo 93 1 .JPG (322.43 KiB) Visto 515 volte
Vostok Campionato Sambo Kstovo 93 2.JPG
Vostok Campionato Sambo Kstovo 93 2.JPG (330.12 KiB) Visto 515 volte
Sul quadrante riporta infatti самбо чемпионат мира (cioè campionato mondiale di Sambo) in prossimita del datario ad ore 3 e Кстово '93 sopra ore 6.
Kstovo è una cittadina sulle rive del Volga, nell'oblast' di Nižnij Novgorod che ha ospitato la XVII edizione dei campionati mondiali nel 1993

Sambo Arena 3.jpeg
Sambo Arena 3.jpeg (118.67 KiB) Visto 515 volte
Sambo (самбо) è un acronimo per САМозащита Без Оружия ovvero "difesa personale senz'armi" ed è un'arte marziale di origine russa sviluppata a partire dagli anni venti come metodo di lotta destinato all'addestramento dei soldati dell'Armata Rossa.

La diciassettesima edizione dei campionati mondiali, quella alla quale è dedicato il nostro Vostok, si è tenuta a Kstovo dal 9 al 15 dicembre del 1993 e ha visto la partecipazione di atleti provenienti da 28 nazioni

Vostok Campionato Sambo Kstovo 93 3.JPG
Vostok Campionato Sambo Kstovo 93 3.JPG (297.53 KiB) Visto 515 volte
Vostok Campionato Sambo Kstovo 93 4.JPG
Vostok Campionato Sambo Kstovo 93 4.JPG (317.28 KiB) Visto 515 volte
Il logo della manifestazione è ben riuscito e -come al solito- è stato utilizzato in svariate forme

Flag Campionato Sambo Kstovo 93 1.jpg
Flag Campionato Sambo Kstovo 93 1.jpg (57.17 KiB) Visto 515 volte
Altre due foto di questo grazioso orologetto poi il resto lo trovate qua.

Nonostante il quadrante policromo e pittorico il risultato è abbastanza equilibrato, le scritte riprendono l'asimmetria dell'immagine e il globo disegnato in verdegiallo dietro conclude tutto d'un certo senso.

Insomma, non male anche se non propriamente indossabile tutti i giorni

Vostok Campionato Sambo Kstovo 93 5.JPG
Vostok Campionato Sambo Kstovo 93 5.JPG (292.22 KiB) Visto 515 volte
Vostok Campionato Sambo Kstovo 93 6.JPG
Vostok Campionato Sambo Kstovo 93 6.JPG (299.24 KiB) Visto 515 volte
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi

Avatar utente
ale9191
senior
senior
Messaggi: 1302
Iscritto il: 20 dic 2017, 21:06
Località: Firenze

Re: Orologi russi (e sovietici) celebrativi e/o commemorativi: thread collettivo

Messaggio da ale9191 » 9 mag 2018, 13:22

Bello, interessante! Avevo letto inizialmente “Samba”, disciplina troppo poco russa per dedicarci un orologio :lol:

Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 7126
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Orologi russi (e sovietici) celebrativi e/o commemorativi: thread collettivo

Messaggio da DaniLao » 27 mag 2018, 9:27

Di questo giallo con Masalov vi ho già parlato qualche pagina addietro

IMG_9305.JPG
IMG_9305.JPG (210.15 KiB) Visto 480 volte
Mi serve ricordarlo annunciandovi che su Russian-Watches (sul quale troverete il solito, noioso, profluvio di foto) ho presentato il fratello separato alla nascita giunto da non molto

IMG_9301.JPG
IMG_9301.JPG (462.49 KiB) Visto 480 volte
IMG_9302.JPG
IMG_9302.JPG (447.85 KiB) Visto 480 volte
A questo punto son proprio una bella coppia Immagine
Casse diverse, quadranti speculari, colori sgargianti...

Chissà che si calavano in quel consiglio di quartiere mentre deliberavano di far produrre ‘sti due accrocchi.
Comunque m’aspetto, da un giorno all’altro, di veder sbucar fuori la versione rosa shocking Immagine

IMG_9303.JPG
IMG_9303.JPG (501.81 KiB) Visto 480 volte
IMG_9304.JPG
IMG_9304.JPG (486.41 KiB) Visto 480 volte
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi

Avatar utente
burja
senior
senior
Messaggi: 1669
Iscritto il: 17 mag 2015, 20:16

Re: Orologi russi (e sovietici) celebrativi e/o commemorativi: thread collettivo

Messaggio da burja » 15 giu 2018, 21:02

Commemorare sempre, anche d'estate :D
Allegati
IMG_20180614_092304.jpg
IMG_20180614_092304.jpg (221.78 KiB) Visto 453 volte
"Niente è dimenticato, nessuno è dimenticato"

Avatar utente
capannelle
advanced user
advanced user
Messaggi: 536
Iscritto il: 15 lug 2015, 20:04
Località: Roma
Contatta:

Re: Orologi russi (e sovietici) celebrativi e/o commemorativi: thread collettivo

Messaggio da capannelle » 21 dic 2018, 13:14

Vostok commemorativo del 1985 in cassa 061 di generose dimensioni in ottone cromato.

Il movimento è il classico 2414a.

Il quadrante è simile a quello dei Komandirskie Chistopol commemorativi del 1985.
c2.jpg
c2.jpg (139.92 KiB) Visto 317 volte

Ho in collezione altri due orologi simili

c1.jpg
c1.jpg (383.99 KiB) Visto 317 volte
c3.jpg
c3.jpg (374.49 KiB) Visto 317 volte

Anche il fondello è simile a quello dei più noti Komandriskie Chistopol commemorativi del 1985

c4.jpg
c4.jpg (384.33 KiB) Visto 317 volte

Avatar utente
Gamanto
advanced user
advanced user
Messaggi: 541
Iscritto il: 16 ago 2016, 6:26
Località: Oltregiogo

Re: Orologi russi (e sovietici) celebrativi e/o commemorativi: thread collettivo

Messaggio da Gamanto » 22 dic 2018, 18:40

Sempre in tema di commemorativi della Grande Guerra Patriottica, ecco un Pobeda del quarantennale e tre Vostok del cinquantennale, tutti aventi come soggetto la Statua della Madre Russia o, più esattamente, "La Madre Patria Chiama" , che dalla cima della collina di Mamaev Kurgan dal 1967 domina, coi suoi 52 metri di altezza, la città di Volgograd, già Stalingrado.

(foto del Monumento tratte dal web)
Allegati
Pobeda.jpg
Pobeda.jpg (184.13 KiB) Visto 303 volte
Vostok 1.jpg
Vostok 1.jpg (167.66 KiB) Visto 303 volte
Vostok 2.jpg
Vostok 2.jpg (163.98 KiB) Visto 303 volte
Vostok 3.jpg
Vostok 3.jpg (159.03 KiB) Visto 303 volte
Madre Russia 1.jpg
Madre Russia 1.jpg (132.58 KiB) Visto 303 volte
Madre Russia 2.jpg
Madre Russia 2.jpg (39.17 KiB) Visto 303 volte
Madre Russia 3.jpg
Madre Russia 3.jpg (62.54 KiB) Visto 303 volte
Madre Russia 4.jpg
Madre Russia 4.jpg (62.6 KiB) Visto 303 volte
Madre Russia 5.jpg
Madre Russia 5.jpg (250 KiB) Visto 303 volte
Là dove c'è il pericolo, cresce anche ciò che salva - Friedrich Holderlin

Avatar utente
burja
senior
senior
Messaggi: 1669
Iscritto il: 17 mag 2015, 20:16

Re: Orologi russi (e sovietici) celebrativi e/o commemorativi: thread collettivo

Messaggio da burja » 27 dic 2018, 15:16

commemorativo del 1985

P.S. belle foto Gamanto
Allegati
IMG_20181215_152039.jpg
IMG_20181215_152039.jpg (218.73 KiB) Visto 269 volte
"Niente è dimenticato, nessuno è dimenticato"

Rispondi