Nuovo arrivo: Radio Room CCCP

Orologeria di ogni tipo ed epoca da tutti i paesi dell'est europeo
Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 7793
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Nuovo arrivo: Radio Room CCCP

Messaggio da DaniLao »

È domenica e tutti siete in chiesa o a pranzo da' parenti...
...dunque perché sia una domenica ancor più gradevole rifacciamoci gli occhi con queste foto sotto.
Son prese da qua http://forums.watchuseek.com/f10/amphib ... 66873.html e son davvero un bel vedere
ImageUploadedByTapatalk1444562921.874421.jpg
ImageUploadedByTapatalk1444562921.874421.jpg (214.83 KiB) Visto 411 volte
Immagine
ImageUploadedByTapatalk1444562975.542211.jpg
ImageUploadedByTapatalk1444562975.542211.jpg (382.59 KiB) Visto 411 volte
ImageUploadedByTapatalk1444563043.331083.jpg
ImageUploadedByTapatalk1444563043.331083.jpg (372.89 KiB) Visto 411 volte
ImageUploadedByTapatalk1444563080.466003.jpg
ImageUploadedByTapatalk1444563080.466003.jpg (328.75 KiB) Visto 411 volte
Chi s'accaparrasse un affar del genere sarebbe facilmente acclamato Re a La Reunion; altro che televisioni, giornali e squadre di calcio...

Ora che il mercato sarà invaso da questo lotto i prezzi degli orologi russi caleranno, finirà l'isteria radioromista e il crollo del mercato coinvolgerà anche gli Strela che si porteranno via a dieci copeche spediti, altro che crollo dello Yuan ;-)
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi

Avatar utente
capannelle
senior
senior
Messaggi: 686
Iscritto il: 15 lug 2015, 20:04
Località: Roma
Contatta:

Re: Nuovo arrivo: Radio Room CCCP

Messaggio da capannelle »

Dici che il prezzo del RR in cassa ottagonale calerà?????

Sarebbe ora :)

Avatar utente
mchap
moderatore
moderatore
Messaggi: 2655
Iscritto il: 12 mag 2015, 8:09

Re: Nuovo arrivo: Radio Room CCCP

Messaggio da mchap »

Non credo che calerà. Ricordo una discussione su WUS di pochi anni fa. Si faceva riferimento ad un qualcuno dalle parti di Hong-Kong o dintorni che aveva messo le mani su un lotto di qualche migliaio di RR. Chi li aveva diceva che li avrebbe messi in vendita lentamente per non far calare il prezzo.
Il succo credo che fosse questo, ma forse qualcuno di noi ricorderà meglio.

Ora, di fronte a simili acchiappi io non mi perderei più di tanto nello stare a vedere se sono stati fatti a Chistopol, a Hong-Kong ( è una voce che gira da sempre) o persino in India ( non se ne parla ma l'India è uno dei grandi centri di falsificazioni, imitazioni,ecc.).
Importa poco. Scatole simili, ma diverse, se ne sono già viste sia per i Wostok che Slava o Pobeda. Ed è sempre un bel vedere :lol:

Possibile anche che nella stessa scatoleci siano diverse declinazioni dello stesso orologio, soprattutto per il tipo di cassa e sfere.

Dicevo, importa poco la provenienza. Quello che conta è quanto paghiamo per questi orologi. Che siano originali o meno non sono affatto intrinsecamente rari. Inoltre sono orologi facili da riprodurre alla perfezione per una qualsiasi centrale di falsificazione seriale, è sufficiente avere uno stock di movimenti adeguati i quali sono ancor meno rari dei quadranti.
Ma anche quando proveniente da Chistopol il succo non cambia.

Morale della storia: è da sciocchi spenderci molto più di un qualsiasi altro Wostok del genere a meno che non ci si lascia prendere dalle logiche dello "must have", pseudo-status-symbol russofilo, ecceentrincomania, ficomania,ecc.
Qualcuno diceva recentemente, mi sembra Cuoccimix, che ormai la russofilia è da tempo inquinata da persone con un protafoglio robusto. Aggiungo io inquinata anche da persone affette :lol: da elitarismo (malata di "NOS", tutto deve essere sempre lucido e pulito), foto patinata, "lucidismo", solo-quello che-è-raro (secondo loro),ecc.
Ti fan veramente venire la voglia di dismettere quasi tutta la collezione che hai eccetto quelli che non vuole nessuno (i tanti bei pobedini, kirowskie, zvezda, stoltichnie, ...) e venderli ai prezzi ritenuti da molti di "mercato".
Male che va ti ci fai un sacco di soldi e rimane un po orologeris sovietica come si deve.

Libero ognuno di spendere i propri quattrini come vuole, libero io di dirgli cosa ne penso. E' da folli, quasi maniacali, spenderci certe cifre perdendo la concretezza delle cose.
E l’antica amicizia, la gioia di essere cane e di essere uomo tramutata in un solo animale che cammina muovendo sei zampe e una coda intrisa di rugiada (P. Neruda)

Avatar utente
burja
senior
senior
Messaggi: 1669
Iscritto il: 17 mag 2015, 20:16

Re: Nuovo arrivo: Radio Room CCCP

Messaggio da burja »

concordo con mchap
"Niente è dimenticato, nessuno è dimenticato"

Avatar utente
mchap
moderatore
moderatore
Messaggi: 2655
Iscritto il: 12 mag 2015, 8:09

Re: Nuovo arrivo: Radio Room CCCP

Messaggio da mchap »

Sfogliando i giornali on-line stamane ho trovato http://www.repubblica.it/spettacoli/peo ... =HRESS-4#1

lo riporto perché esprime parte di quello che volevo dire. Ci stiamo perdendo, non guardiamo più alle cose reali, guardiamo solo ad una loro immagine distorta. La "distorsione" può essere realizzata in tanti modi, dalle foto alle parole. Di fronte a questo andamento generale il mondo dei nostri orologi occupa certamente uno spazio piccolissimo, ma il problema è che spesso siamo noi stessi a operare queste distorsioni del reale.
Cosa possiamo fare? Poco ma molto, cercando di guardare il mondo così come è realmente.
E l’antica amicizia, la gioia di essere cane e di essere uomo tramutata in un solo animale che cammina muovendo sei zampe e una coda intrisa di rugiada (P. Neruda)

S.P.K.
advanced user
advanced user
Messaggi: 550
Iscritto il: 26 mag 2015, 11:44

Re: Nuovo arrivo: Radio Room CCCP

Messaggio da S.P.K. »

Una foto, anzi, una foto e una fetecchia emblematiche. :shock:

Del resto non è cosa di oggi, ma cosa di oggi è l'enormità e la importanza che si da al denaro, a dispetto
di quanto si fa con le idee.

Una volta si accusavano comunisti di mangiare i bambini, oggi i loro indegni nipotini si sentono accusare di mangiare astici con
la carta di credito......

ll denaro è solo il modo in uso attualmente per controllare con facilità l'uomo, e direi che sia un manico efficace :lol:

Ciao ciao.

Avatar utente
mchap
moderatore
moderatore
Messaggi: 2655
Iscritto il: 12 mag 2015, 8:09

Re: Nuovo arrivo: Radio Room CCCP

Messaggio da mchap »

EssePiKappa voli alto :) son d'accordo su quanto dici senza però dimenticare che un po di manico nella vita serve :lol:
E l’antica amicizia, la gioia di essere cane e di essere uomo tramutata in un solo animale che cammina muovendo sei zampe e una coda intrisa di rugiada (P. Neruda)

Avatar utente
cuoccimix
moderatore
moderatore
Messaggi: 2122
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:29

Re: Nuovo arrivo: Radio Room CCCP

Messaggio da cuoccimix »

mchap ha scritto: Morale della storia: è da sciocchi spenderci molto più di un qualsiasi altro Wostok del genere a meno che non ci si lascia prendere dalle logiche dello "must have", pseudo-status-symbol russofilo, ecceentrincomania, ficomania,ecc.
Qualcuno diceva recentemente, mi sembra Cuoccimix, che ormai la russofilia è da tempo inquinata da persone con un protafoglio robusto. Aggiungo io inquinata anche da persone affette :lol: da elitarismo (malata di "NOS", tutto deve essere sempre lucido e pulito), foto patinata, "lucidismo", solo-quello che-è-raro (secondo loro),ecc.
Ti fan veramente venire la voglia di dismettere quasi tutta la collezione che hai eccetto quelli che non vuole nessuno (i tanti bei pobedini, kirowskie, zvezda, stoltichnie, ...) e venderli ai prezzi ritenuti da molti di "mercato".
Male che va ti ci fai un sacco di soldi e rimane un po orologeris sovietica come si deve.

Libero ognuno di spendere i propri quattrini come vuole, libero io di dirgli cosa ne penso. E' da folli, quasi maniacali, spenderci certe cifre perdendo la concretezza delle cose.
Esatto. Anche se le persone con ampia disponibilità economica non "inquinano", caso mai sono parte di un processo che le vede come protagoniste involontarie. O, più che involontarie, non interessate al prezzo: se ci ho un bel pò di soldi, che me frega se spendo 100 0 200 euro per un RR? Sotto questo profilo il discorso non fa una piega: ognuno fa e deve fare ciò che gli aggrada e che gli procura gratificazione con i mezzi che ritiene proporzionati.

Rimane però il dispiacere per una categoria che era veramente "affordable", come si dice in inglese, mentre a distanza di dieci anni sembra che persino la storia si paghi a caro prezzo, anche per gli orologi russi.

Di fronte a tutto ciò, e dato che non posso cazzarmi un centone a ogni piè sospinto (la benza! l'assicurazione! le bolletteee!), ho deciso per un approccio anti-bulimico. Quante volte mi sono ingozzato di orologi per i quali nutrivo aspettative , ma che alla fine spacchettati si rivelavano meno soddisfacenti di quanto mi aspettassi?


Tanti sono i fattori: una bella foto (per esempio Ill-Phil, con tutto che ha dei pezzi da urlo, è capace di rendere belissimo e desiderabile anche l'ultimo degli Zim, tanto son belle le immagini, non a caso cannibalizzate da un botto di venditori ebay). Oppure un tam tam fra appassionati, senza secondi fini, oppure di quelli al contrario specificatamente mirati alla vendita e "virali". Salta fuori la curiosità, cavolo devo provarlo. Devo averlo.

Poi apri il pacchetto e lo splendido orologio ti appare come una cagata. Reso meschino dalla mancanza di luci di scena, o ancor peggio inutile o superfluo. Per quante altre cose ragioniamo così? Tante. Cellulari. Donne. Motori.

Mi fermo davanti alla concessionaria Guzzi, cacchio quant'è caruccio il V7 nuovo. Però novemila eurozzi, che diamine.
Per una moto che fondamentalmente è il V50 dei caramba? Alla fine ripiego sul mio ZZR 600 che è poco vintage e pochissimo stiloso, goffamente novantoso, milleuro-amente micragnoso. Mi dà soddisfazione? Certo!

L'ideale, nel collezionismo, è far lavorare insieme la parte razionale e quella irrazionale. La migliore vince. Avrei una fregola per l'Amphibia full lume, ma 140 euro non li spenderò. E quante altre cose avrei voluto prendere. Il Kirowa monopulsante che anni fa lasciai a 160 euro perchè il quadrante mi sembrava rifatto...pazienza. Non ci muoio.
Non me lo ha ordinato il dottore, e alla fine scopri che stai meglio quando hai meno, quello che ti serve.

Non troppo però, sennò finiamo in convento :lol:

cpc
senior
senior
Messaggi: 1275
Iscritto il: 18 mag 2015, 17:55
Località: Osimo

Re: Nuovo arrivo: Radio Room CCCP

Messaggio da cpc »

capannelle ha scritto:Dici che il prezzo del RR in cassa ottagonale calerà?????

Sarebbe ora :)
Per ora uno di quelli (credo) è andato aggiudicato a circa 116,00 Euro, somma tutto sommato accettabile, anche se comunque alta (per me...): http://www.ebay.it/itm/131626696150?_tr ... EBIDX%3AIT

Avatar utente
Cane
senior
senior
Messaggi: 5562
Iscritto il: 17 mag 2015, 21:02
Località: Cecina

Re: Nuovo arrivo: Radio Room CCCP

Messaggio da Cane »

capannelle ha scritto:Dici che il prezzo del RR in cassa ottagonale calerà?????

Sarebbe ora :)
Prima di acquistare un RR guardate se per caso ne ho in vendita uno io, faccio sempre prezzi buoni... :lol:

Per non far calare il prezzo quel tizio dovrebbe metterne in vendita uno ogni 3 mesi, bisogna vedere se ci riesce... ;)
Paolo ... Niki Lauda: "Ma cosa sarebbe la vita se facessimo solo cose ragionevoli"?

Rispondi