[Topic Ufficiale Raketa 0 - Zero] Ce n'è più di millanta che tutta notte canta: dal Raketa (Big) Zero a Renato 0

Orologeria di ogni tipo ed epoca da tutti i paesi dell'est europeo
Rispondi
Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 7961
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

[Topic Ufficiale Raketa 0 - Zero] Ce n'è più di millanta che tutta notte canta: dal Raketa (Big) Zero a Renato 0

Messaggio da DaniLao »

Soci,
visto e considerato che tra Vremia e aziendali Benetton son sulla certa via della perdizione e del peccato apro un altro topic che mi avvicinerà sempre più al vagone piombato per la Siberia.
Un topic tragicomico forse, ma che avrà lo scopo di celebrare l'orologeria russa attraverso una delle sue icone pop più riuscite dal punto di vista dello stile e del gradimento popolare (che questo vi garbi o meno), ovvero il Raketa (Big) 0.
E quindi mi piacerebbe vedere qua tutte le declinazione (sovietiche o russe, cinesi o australiane, meccaniche o a raggi fotonici, fantasiose o tenebrose) del celeberrimo quanto diffusissimo e conosciutissimo segnatempo con denti e numeroni.
L'importante è che non siamo l'originale ma -in un modo o nell'altro- ad esso rimandino.

Se ne vedono di tutti i colori, fogge e -quasi- dimensioni, dunque perché non provare un'antologia apocrifa e scanzonata?

Vanno bene sia i pezzi che avete in collezione sia quelli nei quali -magari- vi imbattete cercando altro sulla baia o alla fiera di mastr'andre'.

Confesso d'aver visto cose che voi umani...
E del resto, lo sapete, sono un perverso e ho anche il Raketa Hologram, magari questa discussione mi potrà offrire qualche sano spunto di interessante deviazione postsovietica.

Comunque, bando alle ciance, comincio io con due foto, il primo avuto in baratto da Burja (ma sarà stato un gesto d'affetto scambiare un finto russo o mi vuole male?)
Immagine

Il secondo invece è uno Slava molto ben fatto e aggraziato, pur se certamente citazionista
Immagine

A questo punto... Fatemene vedere delle belle ;-)
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi
cpc
senior
senior
Messaggi: 1279
Iscritto il: 18 mag 2015, 17:55
Località: Osimo

Re: Ce n'è più di millanta che tutta notte canta: dal Raketa (Big) Zero a Renato 0

Messaggio da cpc »

Per me e' stato il primo russo, regalarmi da un amico al quale era stato a sua volta regalato da un parente di ritorno da un viaggio in Russia (sic!). Portato lungo nei primi anni novanta finche' non cedette all'usura. Dopo vent'anni lo ritrovato a casa di mia madre quando pensavo che fosse finito nella spazzatura! Ce l'ho ancora ma siccome e' fermo, l'anno scorso me lo sono ricomposto uguale a 20 euro in un mercatino! Il mio era marchiato Peterhof con falce e martello. Segue foto
cpc
senior
senior
Messaggi: 1279
Iscritto il: 18 mag 2015, 17:55
Località: Osimo

Re: Ce n'è più di millanta che tutta notte canta: dal Raketa (Big) Zero a Renato 0

Messaggio da cpc »

Immagine
Eccolo!
Avatar utente
mchap
moderatore
moderatore
Messaggi: 2655
Iscritto il: 12 mag 2015, 8:09

Re: Ce n'è più di millanta che tutta notte canta: dal Raketa (Big) Zero a Renato 0

Messaggio da mchap »

Campo molto vasto quello dello 0, superato forse solo dal 12 :roll:
PB300041.jpg
PB300041.jpg (203.89 KiB) Visto 2273 volte
E l’antica amicizia, la gioia di essere cane e di essere uomo tramutata in un solo animale che cammina muovendo sei zampe e una coda intrisa di rugiada (P. Neruda)
Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 7961
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Re: Ce n'è più di millanta che tutta notte canta: dal Raketa (Big) Zero a Renato 0

Messaggio da DaniLao »

Questa sera ho incontrato lo Yema...
Yema.JPG
Yema.JPG (48.31 KiB) Visto 2271 volte
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi
cpc
senior
senior
Messaggi: 1279
Iscritto il: 18 mag 2015, 17:55
Località: Osimo

Re: Ce n'è più di millanta che tutta notte canta: dal Raketa (Big) Zero a Renato 0

Messaggio da cpc »

Ma manca lo 0!!!:o
Avatar utente
Gigi Aulin
user
user
Messaggi: 80
Iscritto il: 12 mag 2015, 17:02

Re: Ce n'è più di millanta che tutta notte canta: dal Raketa (Big) Zero a Renato 0

Messaggio da Gigi Aulin »

Salve a tutti, scusate per l'assenza ma sono stato a una cena di beneficenza: il beneficato ero io e son tornato stamattina (vedere avatar).

Giustamente Danilao cita Renato Zero. E' la buona occasione per parlare di Raketa Zero, la sorella nascosta nello sgabuzzino. Potete vederla nella foto in basso, nel periodo in cui si faceva chiamare "Raketa Doppio Zero", impegnandosi per la protezione dei panda dissidenti perseguitati in Cina:
Raketa Zero.jpg
Raketa Zero.jpg (82.67 KiB) Visto 2266 volte
Raketa Zero, al secolo Renata Maxell Fiacchini, nasce a Centocelle (RM) nell'anno zero di una decade qualsiasi fra le ultime quattro. Subito inizia a manifestare la sua passione per l'alta orologeria. Durante un concerto in Russia con i Ricchi e Poveri, e dopo aver constatato la cifra rimasta sul suo conto in banca, decide di disegnare un orologio all'avanguardia, il Raketa Zero appunto. Cede il copyright ai russi e successivamente lancia l'innovativo "Raketa Pero" (foto in basso), realizzato però quando ormai il suo conto in banca era alla frutta.
Raketa Pero.jpg
Raketa Pero.jpg (5.81 KiB) Visto 2266 volte
Attualmente è impegnata in una campagna antiviolenza a favore delle donne che non sono state picchiate ma hanno lo stesso l'occhio nero. Bene, sono le 10 di mattina, si avvicina l'ora di pranzo, ultimamente sono un pò sottopeso, saluti a tutti.
Non sono conforme ma cerco taglie conformate.
Avatar utente
totorex
senior
senior
Messaggi: 854
Iscritto il: 21 mag 2015, 15:12

Re: Ce n'è più di millanta che tutta notte canta: dal Raketa (Big) Zero a Renato 0

Messaggio da totorex »

Altre declinazioni dello zero (foto prese da google immagini)

se mi spiegate come diavolo si fa ad inserire le immagini :evil:
Avatar utente
mchap
moderatore
moderatore
Messaggi: 2655
Iscritto il: 12 mag 2015, 8:09

Re: Ce n'è più di millanta che tutta notte canta: dal Raketa (Big) Zero a Renato 0

Messaggio da mchap »

In basso a sinistra accanto al tab "opzioni" c'è quello "allegati" il quale, una volta adeguatamente clicckato, svela il bottone "Aggiungi file"... è possibile caricare anche file multipli.
E l’antica amicizia, la gioia di essere cane e di essere uomo tramutata in un solo animale che cammina muovendo sei zampe e una coda intrisa di rugiada (P. Neruda)
Avatar utente
abete
advanced user
advanced user
Messaggi: 455
Iscritto il: 19 mag 2015, 10:09

Re: Ce n'è più di millanta che tutta notte canta: dal Raketa (Big) Zero a Renato 0

Messaggio da abete »

il mio piccolo contributo alla causa ;)
raketa zero 1.jpg
raketa zero 1.jpg (229.44 KiB) Visto 2248 volte
Rispondi