Largo all'avanguardia! Заря, Zarja, Zaria portami via! G0514460

Orologeria di ogni tipo ed epoca da tutti i paesi dell'est europeo
Rispondi
Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 6168
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Largo all'avanguardia! Заря, Zarja, Zaria portami via! G0514460

Messaggio da DaniLao » 7 feb 2016, 22:56

Rieccoci compari, l'ho fatto di nuovo...

Mi tocca presentarvi un'altra di quelle faccende moderne che mandano in sollucchero taluni e fanno venire l'ittero a talaltri ma tant'è, il vostro dovere morale collezionistico di rimanere aggiornati sulle produzioni attuali sarà almeno parzialmente (e anche nonostante la vostra volontà) soddisfatto da questo topic.

Se poi, come dicono in Sicilia, l'affare non fosse di vostro gradimento me ne dispiaccio non poco in anticipo ma -non essendo il vostro medico di famiglia- vi invito a proseguire col vostro impegno di contarvi i peli (e la loro disposizione) sul pisello.

Già, perché qua vi faccio vedere di sfuggita (meglio quando sarà arrivato) una di quelle diavolerie moderne delle quali mi garba circondarmi il polso.
(In realtà 'sta cosa del modernismo è un tantino gonfiata, nella mia raccolta i 'giovani' son meno del 10% -ad occhio- ma posso migliorare).

Di che si tratta?
Ma di uno Zarja moderno, e che altro?
Заря.jpg
Заря.jpg (6.34 KiB) Visto 861 volte
Per soddisfare la vostra curiosità visiva eccovelo qua sotto
Zarja G0514460 1.jpg
Zarja G0514460 1.jpg (340.15 KiB) Visto 867 volte
Il modello si chiama, per comodità e pragmatismo, in un modo evocativo e ricco di poesia ovvero: G0514460.

Riguardo cosa ci sia dentro, per ora è un mistero, il venditore parla di un 'caliber 2609K' ma sul sito ufficiale (http://zaria-time.ru), che tra l'altro ha ancora un bellissimo banner natalizio
Eccolo qua il nataleeeeee.jpg
Eccolo qua il nataleeeeee.jpg (297.65 KiB) Visto 867 volte
Si parla di Механизм часов : механика, "Заря" 2009В.1.
Beh, sicuramente ha 21 rubini, o almeno così si son risoluti di scrivere sul quadrante.

Un'altra foto bello frontale
Zaria G0514460 2.jpg
Zaria G0514460 2.jpg (264.21 KiB) Visto 867 volte
Anche le dimensioni sono -ad ora- insondabili, sulla pagina specifica del prodotto (http://zaria-time.ru/index.php/2012-01- ... 5-133.html) sono infatti riportati questi 2 utilissimi diagrammi
Utilissimi diagrammi.jpg
Utilissimi diagrammi.jpg (280.76 KiB) Visto 867 volte
Comunque: sul sito c'è anche una sezione dedicata ai segnatempo per signora e il nostro eroe non ne fa parte, spero dunque che le dimensioni non mi deludano.
C'è chi si accontenta e gli basta che ticchettino, io invece certe minuzie non le prendo nemmeno in considerazione.
Zarya G0514460 3.jpg
Zarya G0514460 3.jpg (295.69 KiB) Visto 867 volte
Buh, il prezzo era piuttosto modesto, l'abbinamento di colori non mi dispiace per nulla e l'effetto del quadrante sembra conferire una certa tridimensionalità all'insieme.
Gradisco anche l'accostamento nero/acciaio.
Riguardo forma e consistenza della cassa aspetto a giudicare
Zarja G0514460 4.jpg
Zarja G0514460 4.jpg (335.09 KiB) Visto 867 volte
C'è altro da aggiungere?
Boh, sì, direi il fondello che riporta il logo e il marchio che fu della fabbrica di Penza
Fondello G0514460.jpg
Fondello G0514460.jpg (449.58 KiB) Visto 867 volte
Siete contenti ora?
E se non lo siete, perché non prendete delle pasticche che magari vi fanno bene e a fine serata siete più tranquilli?

Io per ora mi beo e mi soddisfo di questa perla che ho incontrato e che non vedo l'ora giunga a trovare amoroso riposo sulle mie pelose braccia ;-)
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi

Avatar utente
Cane
senior
senior
Messaggi: 4169
Iscritto il: 17 mag 2015, 21:02
Località: Cecina

Re: Largo all'avanguardia! Заря, Zarja, Zaria portami via! G0514460

Messaggio da Cane » 7 feb 2016, 23:12

Immagine

Ormai "Lo stiamo perdendo".... :lol: :lol: :lol:

Non male, anche i colori azzeccati... :ok:

Pero' sui moderni preferirei l'automatico... ;)

Dentro forse dovrebbe esserci questo 2009B

Immagine
Ultima modifica di Cane il 7 feb 2016, 23:26, modificato 1 volta in totale.
Paolo ...vorrei rubare i sogni a chi è felice e metterteli dentro la testa...

Avatar utente
cuoccimix
moderatore
moderatore
Messaggi: 1957
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:29

Re: Largo all'avanguardia! Заря, Zarja, Zaria portami via! G0514460

Messaggio da cuoccimix » 7 feb 2016, 23:20

Non l'avevo mai visto, carino...e fra l'altro la scritta 21 rubini sembra indicare maggiormente il calibro Zarja 2009. Del resto in un'altra inserzione Ebay, è citato proprio quel calibro, nonchè un diametro di 42 mm.
Strano, pensavo che l'avventura degli orologi di Penza fosse finita con i calibri cinesi, invece evidentemente hanno ancora stock di movimenti made in Russia (recentemente montati su vecchi modelli Aviator in sostituzione dei defunti calibri Poljot).

Avatar utente
Cane
senior
senior
Messaggi: 4169
Iscritto il: 17 mag 2015, 21:02
Località: Cecina

Re: Largo all'avanguardia! Заря, Zarja, Zaria portami via! G0514460

Messaggio da Cane » 7 feb 2016, 23:25

cuoccimix ha scritto:Non l'avevo mai visto, carino...e fra l'altro la scritta 21 rubini sembra indicare maggiormente il calibro Zarja 2009.
Il 2009 e' 17 rubini.....(il 2009B 21...)

Immagine
Paolo ...vorrei rubare i sogni a chi è felice e metterteli dentro la testa...

Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 6168
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Re: Largo all'avanguardia! Заря, Zarja, Zaria portami via! G0514460

Messaggio da DaniLao » 7 feb 2016, 23:35

Grazie Mastro Paolo, credo sia proprio quello che hai messo in foto.
Grazie anche a Mik, non avevo visto quell'inserzione e in effetti i 42mm mi rassicurano e vanno oltre le mie aspettative, bene bene :-)
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi

Avatar utente
mchap
moderatore
moderatore
Messaggi: 2439
Iscritto il: 12 mag 2015, 8:09

Re: Largo all'avanguardia! Заря, Zarja, Zaria portami via! G0514460

Messaggio da mchap » 8 feb 2016, 0:04

Ma quanto costa 'sto disgustoso minestrone di nero, rosso, bianco, e corona piccola?
E l’antica amicizia, la gioia di essere cane e di essere uomo tramutata in un solo animale che cammina muovendo sei zampe e una coda intrisa di rugiada (P. Neruda)

Avatar utente
giorgio_quinto
advanced user
advanced user
Messaggi: 251
Iscritto il: 29 dic 2015, 18:34

Re: Largo all'avanguardia! Заря, Zarja, Zaria portami via! G0514460

Messaggio da giorgio_quinto » 8 feb 2016, 0:10

Molto molto molto bello !!

Per me 42 mm son troppi, però 'm racumand.... non aprirlo perché un movimento da 15 mm circa dentro quella cassa potrebbe farti stramazzare al suolo :o
Immagine

Avatar utente
cuoccimix
moderatore
moderatore
Messaggi: 1957
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:29

Re: Largo all'avanguardia! Заря, Zarja, Zaria portami via! G0514460

Messaggio da cuoccimix » 8 feb 2016, 1:34

mchap ha scritto:Ma quanto costa 'sto disgustoso minestrone di nero, rosso, bianco, e corona piccola?
Tutto l'astio previsto verso un orologio de(l)genere, in una sola frase che sega le gambe :lol: comunque, siamo ben sotto il cinquantone, all included...nella più dispendiosa delle ipotesi peraltro...ti piace il minestrone? :mrgreen:
giorgio_quinto ha scritto: Per me 42 mm son troppi, però 'm racumand.... non aprirlo perché un movimento da 15 mm circa dentro quella cassa potrebbe farti stramazzare al suolo :o
Sono 20, non 15, è tutto grasso che cola :mrgreen:

Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 6168
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Re: Largo all'avanguardia! Заря, Zarja, Zaria portami via! G0514460

Messaggio da DaniLao » 8 feb 2016, 8:23

mchap ha scritto:Ma quanto costa 'sto disgustoso minestrone di nero, rosso, bianco, e corona piccola?
C'è a chi garba il brodo e a chi il minestrone.
I colori?
Ma bada! Son proprio quelli del mio avatar nonché del vessillo del CNT/FAI ;-)
giorgio_quinto ha scritto:però 'm racumand.... non aprirlo perché un movimento da 15 mm circa dentro quella cassa potrebbe farti stramazzare al suolo :o
No, dai!
Tu stramazzi per così poco?
O forse ti limiti a starnazzare?
Via, via, animo che nel mondo abbiam visto cose peggiori e pure a gratis!

Buh, comunque no problem, basta che vi racconti che è una derivazione del Chaika 1200.

Confermo che viene -spedito- sui 45USD.

Peraltro lo spediscono in blister come un presidio medico-chirurgico, chi avesse bisogno di una supposta di modernità si faccia avanti (di culo) prima che sia troppo tardi e che rughe e pelletiche cascanti ci rendano irriconoscibili allo specchio ;-)
ImageUploadedByTapatalk1454916230.437165.jpg
ImageUploadedByTapatalk1454916230.437165.jpg (106.07 KiB) Visto 836 volte
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi

Avatar utente
mchap
moderatore
moderatore
Messaggi: 2439
Iscritto il: 12 mag 2015, 8:09

Re: Largo all'avanguardia! Заря, Zarja, Zaria portami via! G0514460

Messaggio da mchap » 8 feb 2016, 10:37

Aridaje co' 'sta modernità. Il fatto che in oggetto sia prodotto oggi non significa che sia moderno.
Li mortacci a 'sto avanguardismo di facciata. Me che avanguardia c'è mai nel frullare assieme uno paio di sfere, una cassa, un quadrante, un movimento?

Meglio uno spremiagrumi manuale, di quelli semplici, facile da usare e lavare, anche se fatto oggi.
Qualcuno direbbe che moderno e d'avanguardia è uno spremiagrumi programmabile, comandabile via Internet, che ti dice con voce suadente, roca e modulabile "ohhh, come mi spremi bene!"
No, sarà forse tecnologicamente aggiornato, ma le tecnologie non fanno la modernità. Il più delle volte la stravolgono.

E con questo orologio non ci si può nemmeno fare una spremuta.

:lol:
E l’antica amicizia, la gioia di essere cane e di essere uomo tramutata in un solo animale che cammina muovendo sei zampe e una coda intrisa di rugiada (P. Neruda)

Rispondi