[Topic Ufficiale Pobeda] Nuovo arrivo POBEDA

Orologeria di ogni tipo ed epoca da tutti i paesi dell'est europeo
cpc
senior
senior
Messaggi: 1274
Iscritto il: 18 mag 2015, 17:55
Località: Osimo

[Topic Ufficiale Pobeda] Nuovo arrivo POBEDA

Messaggio da cpc »

Ho preso questo bel POBEDA, messo anche piuttosto bene (foto del venditore) ma dal vivo e preciso:
$_14.JPG
$_14.JPG (1.38 KiB) Visto 1322 volte
$_14(4).JPG
$_14(4).JPG (981 Byte) Visto 1322 volte
$_14(3).JPG
$_14(3).JPG (1.21 KiB) Visto 1322 volte
$_14(2).JPG
$_14(2).JPG (1.1 KiB) Visto 1322 volte
$_14(1).JPG
$_14(1).JPG (1.18 KiB) Visto 1322 volte
$_12.JPG
$_12.JPG (32.34 KiB) Visto 1322 volte
Però mi è venuto il solito dubbio: l'avrò pagato poco perchè è radioattivo?
Manca il nome della fabbrica per cui dovrei datarlo agli anni 60 (?) il che potrebbe deporre contro la sua radioattività ma il colore degli indici è un po' sospetto!
Grazie a chi vorrà dire la sua!

Avatar utente
mchap
moderatore
moderatore
Messaggi: 2655
Iscritto il: 12 mag 2015, 8:09

Re: Nuovo arrivo POBEDA

Messaggio da mchap »

No, non credo che siano radioattivi. Come hai evidenziato la datazione è agli anni '60, probabilmente la prima metà. Una volta mi fece vita un amico russofilo di Pisa dotato di un rilevatore serio e affidabile. Questi Pobeda non davano traccia di alcun tipo.
Possibile anche che nel corso degli anni la pasta sia stata sostituita.

Piuttosto, quando li trovo in queste condizioni mi chiedo sempre se siano dei ristampati. Non mi sono mai dato una risposta certa. Ne ho più di uno i ottime condizioni ma anche di messi meno bene e, quando confrontati, non si notano differenze significative.
P8041690.jpg
P8041690.jpg (219 KiB) Visto 1307 volte
In ogni caso sono orologi di gran classe. Quadranti puliti, ben leggibili, intramontabili. Sono tra i miei preferiti e li indosso frequentemente. Un gran bel movimento, affidabile e di qualità.
P8041694.jpg
P8041694.jpg (198.58 KiB) Visto 1307 volte
Altre foto per confontare:
P1206317.jpg
P1206317.jpg (190.73 KiB) Visto 1307 volte
P6218314.jpg
P6218314.jpg (199.49 KiB) Visto 1307 volte
E l’antica amicizia, la gioia di essere cane e di essere uomo tramutata in un solo animale che cammina muovendo sei zampe e una coda intrisa di rugiada (P. Neruda)

cpc
senior
senior
Messaggi: 1274
Iscritto il: 18 mag 2015, 17:55
Località: Osimo

Re: Nuovo arrivo POBEDA

Messaggio da cpc »

Grazie per il parere Mchap!
nel caso specifico direi che tra le condizioni della cassa e quelle del quadrante c'è una certa coerenza (entrambe sono ben conservate).
Gli indici luminosi inoltre si mostrano piuttosto ingialliti/scuriti e non sembrano rifatti. Pertanto propendo per l'originalità del quadrante (che comunque ha i suoi bei segni anche se non molto evidenti).
Se come intuisco dalle foto in origine gli indici erano verdi "poljot" forse sono state le rimaneggiate le sfere che sono quasi bianche...
Visto che l'ho pagato un prezzo buono (circa 21 euro spedito) non mi lamento: ne ho di messi molto peggio pagati più o meno lo stesso.

@Cane: mi pare che anche Tu ne hai uno uguale: hai fatto qualche verifica circa le radiazione?

Avatar utente
cuoccimix
moderatore
moderatore
Messaggi: 2116
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:29

Re: Nuovo arrivo POBEDA

Messaggio da cuoccimix »

Uno dei pochi casi in cui un modello con numeri romani mi piace come o più del modello con numeri arabi.
Quelli postati da Antonio sono fra i più belli di tutta la produzione Pobeda spaziante dalla 1a fabbrica Kirowa agli Zim, passando per la Seconda fabbrica (Slava), per Petrodvoretz e per Penza.

Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 7713
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Re: Nuovo arrivo POBEDA

Messaggio da DaniLao »

cuoccimix ha scritto:Uno dei pochi casi in cui un modello con numeri romani mi piace come o più del modello con numeri arabi.
Quelli postati da Antonio sono fra i più belli di tutta la produzione Pobeda spaziante dalla 1a fabbrica Kirowa agli Zim, passando per la Seconda fabbrica (Slava), per Petrodvoretz e per Penza.
Mi hai proprio tolto le parole di bocca.
I tanto vituperati (anche da me, non mi piacciono) numeri romani in questo caso conferiscono tono e l'insieme ne guadagna in stile.

Vero anche che son molto belli tutti quelli postati da Antonio.

Well done, CPC!
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi

Avatar utente
Cane
senior
senior
Messaggi: 5512
Iscritto il: 17 mag 2015, 21:02
Località: Cecina

Re: Nuovo arrivo POBEDA

Messaggio da Cane »

cpc ha scritto: @Cane: mi pare che anche Tu ne hai uno uguale: hai fatto qualche verifica circa le radiazione?
Si, ho qualche Pobeda di cui uno come il tuo e altri simili, ma non li ho provati...

Anch'io ritengo non siano radioattivi...

Una volta ne feci testare 5-6 molto piu' sospetti da fra1898 (quello che ha citato anche mchap) e uno solo risulto' radioattivo...

Per questo pobeda non mi preoccuperei troppo...


Il tuo lo darei originale...Di certo e' piu' sospetto il mio...

Pero' sono molto belli, e finche' non c'e' la "prova contraria" possiamo illuderci e sperare siano solo conservati perfettamente... ;)


Immagine
Paolo ... Niki Lauda: "Ma cosa sarebbe la vita se facessimo solo cose ragionevoli"?

Avatar utente
mchap
moderatore
moderatore
Messaggi: 2655
Iscritto il: 12 mag 2015, 8:09

Re: Nuovo arrivo POBEDA

Messaggio da mchap »

Normale che rifacessro gli indici. Se ci fai caso in quello un pò sciupato gli indici sono quasi del tutto scomparsi. Stessa cosa per le sfere. D'altro canto questo tipo di Pobeda credo che abbia avuto un arco di vita produttiva di circa dieci anni e forse più (darei un occhiata ai cataloghi), per cui è da mettere in conto che possa anche essere cambiato qualcosa in produzione.
Ottimo il prezzo a cui l'hai preso!

Ancora un considerazione. Questi orologi sono un altro buon esempio di "sovietico" :). La grafica del quadrante era nell'aria, era cioè presente nell'orologeria anni '50-60. Normale quindi che anche i russi la mettessero a catalogo, non a caso avevano la fame di "clonatori", i jap dell'epoca.
Quello che li caratterizza e li rende ancora più attraenti a distanza di anni è invece il contrasto tra la "semplicità" dei materiali, per es. la cassa, e la qualità in generale e del movimento in particolare.

Per cui se allora si parlava dell'orologeria sovietica come "orologi senza tradizione" oggi possiamo parlarne come "orologi più vintage del vintage" :)
Sembrano sempre un pochino più anziani di quello che in realtà sono. Ed è proprio il contrasto tra questa aria di datato (già datati allora), materiali, e modernità dei quadranti che gli dona un gran fascino.
E l’antica amicizia, la gioia di essere cane e di essere uomo tramutata in un solo animale che cammina muovendo sei zampe e una coda intrisa di rugiada (P. Neruda)

Avatar utente
cuoccimix
moderatore
moderatore
Messaggi: 2116
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:29

Re: Nuovo arrivo POBEDA

Messaggio da cuoccimix »

mchap ha scritto: Sembrano sempre un pochino più anziani di quello che in realtà sono. Ed è proprio il contrasto tra questa aria di datato (già datati allora), materiali, e modernità dei quadranti che gli dona un gran fascino.
In realtà, è una caratteristica che hanno avuto, a "scalare", anche dopo.
Orologi che fra la fine degli '80 e i primissimi '90, avevano ancora le caratteristiche degli orologi di vent'anni prima, ovvero casse cromate e movimenti a carica manuale, nel periodo di pieno trionfo dei quarzi swiss e jap. Forse sono stati fra i pochi oggetti che sono riusciti nell'impresa di far diventare di moda lo stile "vintage" (relativo alle succitate caratteristiche più che per i quadranti) ancor prima che questo termine diventasse una mania da hipster di oggi. Per di più in un periodo proiettato verso il futuro quali erano gli anni 80, quando tuttò ciò che era datato era solo "vecchio", e proprio non si aveva idea di cosa fosse il concetto di "retrò", almeno da noi (i giapponesi iniziavano a giocarci per esempio con le moto).
Comunque l'esempio più clamoroso è lo Zvezda che sembra un orologio anni '20...e invece è di 40 anni dopo!

cpc
senior
senior
Messaggi: 1274
Iscritto il: 18 mag 2015, 17:55
Località: Osimo

Re: Nuovo arrivo POBEDA

Messaggio da cpc »

Immagine
Eccolo dal vero con due simili un pochino più vissuti

Inviato dal mio SM-A300FU utilizzando Tapatalk

Avatar utente
Cane
senior
senior
Messaggi: 5512
Iscritto il: 17 mag 2015, 21:02
Località: Cecina

Re: Nuovo arrivo POBEDA

Messaggio da Cane »

Hai visto la differenza di questo orologio nella prima foto che hai postato e in questa?

Foto diverse, luce diversa, sono in grado di far apparire un orologio piu' o meno vissuto o ristampato...
Paolo ... Niki Lauda: "Ma cosa sarebbe la vita se facessimo solo cose ragionevoli"?

Rispondi