un disco/un libro/un fumetto + un orologio

Orologeria di ogni tipo ed epoca da tutti i paesi dell'est europeo
Rispondi
Avatar utente
ale9191
senior
senior
Messaggi: 1802
Iscritto il: 20 dic 2017, 21:06
Località: Firenze

Re: un disco/un libro/un fumetto + un orologio

Messaggio da ale9191 »

Gamanto ha scritto:
15 apr 2020, 17:08
kemal.jpg
Gam questo libro mi intriga, me lo consigli?

Avatar utente
Gamanto
senior
senior
Messaggi: 651
Iscritto il: 16 ago 2016, 6:26
Località: Oltregiogo

Re: un disco/un libro/un fumetto + un orologio

Messaggio da Gamanto »

Caro Ale, se il personaggio ti interessa, senz'altro.
Grassi è uno studioso che ha passato molti anni in Turchia e quindi parla di quel mondo con cognizione di causa.
Inoltre, cosa non scontata, è dotato di una mente acuta e lucida che gli consente di spingere l'analisi storica sufficientemente in profondità.
Complessivamente, ha realizzato un ottimo lavoro.
Per fortuna. Perché, per quel che ne so, è l'unico studio recente (2008) su Kemal disponibile in lingua italiana.
Dopo essere stato a lungo fuori catalogo (io l'ho comprato sulla baia) mi risulta sia stato ripubblicato quest'anno.
Là dove c'è il pericolo, cresce anche ciò che salva - Friedrich Holderlin

Avatar utente
ale9191
senior
senior
Messaggi: 1802
Iscritto il: 20 dic 2017, 21:06
Località: Firenze

Re: un disco/un libro/un fumetto + un orologio

Messaggio da ale9191 »

Ottimo, grazie come sempre.

benzienr
user
user
Messaggi: 23
Iscritto il: 6 apr 2020, 14:50
Località: Torino

Re: un disco/un libro/un fumetto + un orologio

Messaggio da benzienr »

Un classico...
C7AC7A7D-D6DE-425E-8909-FD4081BA4FF8.jpeg
C7AC7A7D-D6DE-425E-8909-FD4081BA4FF8.jpeg (98.46 KiB) Visto 122 volte

Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 7804
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Re: un disco/un libro/un fumetto + un orologio

Messaggio da DaniLao »

Émile Henry Wikipedia lo etichetta “autore di due atti dinamitardi” ma si apprende, leggendo il libro, come la definizione sia riduttiva.

Nel tomo (non così facilmente reperibile) che fa da portaorologio se ne trova la storia insieme agli atti del processo che lo portò a perdere la testa sulla ghigliottina.

”Amo tutti gli uomini nella loro umanità e per ciò che essi dovrebbero essere, ma li disprezzo per quello che sono”

“A coloro che dicono "l'odio non genera amore", rispondete che è l'amore, vivo, che spesso genera l'odio. (...)
Più amiamo il nostro sogno di libertà, di forza e di bellezza, più dobbiamo odiare ciò che si oppone al suo avvenire.”

“Che cosa vogliono gli anarchici?
L’autonomia dell’individuo, lo sviluppo della sua libera iniziativa che, soli, potranno assicurargli tutta la felicità possibile.
Se l’anarchico ammette il comunismo come concezione sociale, è per semplice deduzione, perché comprende che è solo nella felicità di tutti, liberi ed autonomi come lui, che troverà la propria.“


E, per finire, questo dalla sua “autodifesa” al menzionato processo, aveva 21 anni quando fu decapitato e si espresse così, all’indirizzo dei giudici, al momento della condanna:

”Nella guerra da noi dichiarata alla borghesia non chiediamo pietà. Diamo la morte e sappiamo subirla.
Per questo attendo con indifferenza il vostro verdetto. So che la mia testa non sarà l'ultima che taglierete. Aggiungerete altri morti alla lista sanguinosa dei nostri morti.
Impiccati a Chicago, decapitati in Germania, garrotati a Xerès, fucilati a Barcellona, ghigliottinati a Montbrison e a Parigi, i nostri morti sono numerosi; ma voi non siete riusciti a distruggere l'anarchia.
Le sue radici sono profonde. Essa è nata nel seno di una società putrefatta e vicina alla sua fine; essa è una violenta reazione all'ordine stabilito; essa rappresenta le aspirazioni di uguaglianza e libertà che distruggono l'attuale autoritarismo.
Essa è dovunque.
Questo la rende indomabile, per questo finirà coll'uccidervi”

Émile Henry
26 settembre 1872 - 21 maggio 1894



IMG_6229.jpg
IMG_6229.jpg (498.35 KiB) Visto 116 volte
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi

Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 7804
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

un disco/un libro/un fumetto + un orologio

Messaggio da DaniLao »

L’avevo detto che l’avrei spammata, no?
Debbo però ancora metterla nel topic fotografico ;-)

IMG_6397.jpg
IMG_6397.jpg (456.86 KiB) Visto 100 volte
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi

Avatar utente
ale9191
senior
senior
Messaggi: 1802
Iscritto il: 20 dic 2017, 21:06
Località: Firenze

Re: un disco/un libro/un fumetto + un orologio

Messaggio da ale9191 »

Adjustments.jpg
Adjustments.jpg (448.36 KiB) Visto 79 volte

Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 7804
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Re: un disco/un libro/un fumetto + un orologio

Messaggio da DaniLao »

Seguo

IMG_6926.jpg
IMG_6926.jpg (325.76 KiB) Visto 70 volte
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi

Avatar utente
Gamanto
senior
senior
Messaggi: 651
Iscritto il: 16 ago 2016, 6:26
Località: Oltregiogo

Re: un disco/un libro/un fumetto + un orologio

Messaggio da Gamanto »

20200414_131904.jpg
20200414_131904.jpg (463.22 KiB) Visto 60 volte
Là dove c'è il pericolo, cresce anche ciò che salva - Friedrich Holderlin

Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 7804
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Re: un disco/un libro/un fumetto + un orologio

Messaggio da DaniLao »

Pur dorato, orologio molto bello e in condizioni ottime
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi

Rispondi