K-35: il Komandirskie (classico) agli steroidi

Orologeria di ogni tipo ed epoca da tutti i paesi dell'est europeo
Rispondi
Avatar utente
Cane
senior
senior
Messaggi: 4598
Iscritto il: 17 mag 2015, 21:02
Località: Cecina

Re: K-35: il Komandirskie (classico) agli steroidi

Messaggio da Cane » 2 gen 2018, 20:44

Forse non ho letto tutto, ma dove l'hai acquistato il kom con la scritta sbiadita?

Se l'hai acquistato da un venditore ufficiale sono d'accordo con mchap, cercherei di cambiarlo...

Neppure per la cifra, ma se nessuno protesta si sentono autorizzati a vendere orologi anche difettosi..
Paolo ... "LA MEMORIA NON E' ADORARE LE CENERI, MA TENERE VIVO IL FUOCO" ( J.Brahms).

Avatar utente
burja
senior
senior
Messaggi: 1669
Iscritto il: 17 mag 2015, 20:16

Re: K-35: il Komandirskie (classico) agli steroidi

Messaggio da burja » 2 gen 2018, 21:11

mchap ha scritto:
2 gen 2018, 20:36
Però un tentativo per la sostituzione o rimborso lo farei,se il venditore è in buona fede dovrà incollarsi anche tutte le spese di spedizione.
Noi non possiamo fare molto però quel poco che possiamo fare lo dobbiamo fare.

Da parte mia ho ridotto drasticamente gli acquisti su Amazon. Quasi sempre libri ma non sapevo che se un autore o il suo editore non accettano il prezzo di vendita che vuole fare Amazon quel libro su Amazon non sarà mai venduto.
Per non parlare delle condizioni di lavoro.

Quando Amazon ( e tutti gli altri ) avranno ridotto al lumicino le poche librerie esistenti chi deciderà cosa leggeremo? chiaro che il discorso vale per qualsiasi altra cosa.

Qualcuno dirà che sono discorsi da vecchi mugognoni chiusi nel loro mondo più o meno isolato dal mondo reale. Io credo invece che bisogna reagire ogni volta che si può anche se ci costa qualcosa.
Ognuno con il suo granellino di sabbia.
questo orologio ci ha messo 2 mesi ad arrivare, se lo rispedisco ci mette altri 2 mesi a tornare in Russia, un mesetto se lo tiene a bagnomaria il venditore (che ripeto, pur ufficiale e con tante stelle, non è l'amico intimo di Danilao :D ) poi altri 2 mesi a ritornare qui, in tutto fanno 5 mesi, lo rivedo in estate, me lo tengo così com'è, "tanto per quel che vale" :D :D :D :D :D :D :D :D :D
"Niente è dimenticato, nessuno è dimenticato"

Avatar utente
ale9191
senior
senior
Messaggi: 1134
Iscritto il: 20 dic 2017, 21:06
Località: Firenze

Re: K-35: il Komandirskie (classico) agli steroidi

Messaggio da ale9191 » 2 gen 2018, 21:18

Se devo essere sincero a me non dispiace anche così, con la scritta un po' sbiadita.
Pensa che c'è chi ha fatto una fortuna commerciando Rolex sbiaditi :lol:

Avatar utente
mchap
moderatore
moderatore
Messaggi: 2607
Iscritto il: 12 mag 2015, 8:09

Re: K-35: il Komandirskie (classico) agli steroidi

Messaggio da mchap » 2 gen 2018, 23:31

Burja, ma è proprio su questa arrendevolezza che fanno gioco i furbi. Magari il venditore in questione non ha voluto fare il furbo, non siamo un tribunale, però possiamo mettere i furbi con le spalle al muro e aiutare gli onesti a sistemare le cose.

Non importa quanto tempo ci vuole, conta non farla passare liscia all'eventuale paraculo di turno (oltre ad avere l'orologio come si deve).

:lol: ok, ok,ok, ho capito, è robaccia meranomara, scritte sbiadite o meno, sempre robaccia è..., forse non ne vale la pena :lol:
E l’antica amicizia, la gioia di essere cane e di essere uomo tramutata in un solo animale che cammina muovendo sei zampe e una coda intrisa di rugiada (P. Neruda)

Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 6895
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Re: K-35: il Komandirskie (classico) agli steroidi

Messaggio da DaniLao » 2 gen 2018, 23:44

mchap ha scritto:
2 gen 2018, 17:52
Dani, che bisogno c'è di costruirsi sempre un immagine dell'altro a proprio uso e consumo?
Strano.
Credevo fosse la medesima cosa che fai te quando parli dei quarantenni, dei telefonini di wathsapp.
Di quando ti parte l'emboliperbole sul meronamaro e io mi chiedo: parlerà di me che in raccolta di roba post sovietica ne ho meno del 10%?
O parlerà di Burja che solo nell'ultimo anno ce ne ha presentati più di quanti abbia fatto io in due?

Poi: capisco il rammarico di Giovanni e anche il bacamento dell'attesa, ma se la garanzia c'è l'hai e ti rifiuti d'usarla perde anche senso la lamentazione che da utile si tramuta in mugugno
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi

Avatar utente
mchap
moderatore
moderatore
Messaggi: 2607
Iscritto il: 12 mag 2015, 8:09

Re: K-35: il Komandirskie (classico) agli steroidi

Messaggio da mchap » 3 gen 2018, 0:43

1)Nooo, non ci girare intorno. Quando parlo dei quarantenni è evidente che la mia è una presa per i fondelli generazionale e, in ogni caso, nel farlo non è che mi sbrodolo addosso dicendo di me "io sono bravo, bello, aperto,ecc. ecc. ecc."

2) se Burja rinuncia alla garanzia perché mai dovrebbe rinunciare anche a segnalare il problema? perché mai la segnalazione sarebbe un mugugno? se usufruire della garanzia o meno è affar suo. Io gli ho consigliato di farlo. Che lo faccia o meno non sposta di un millimetro al realtà del problema segnalato.
Dani, non so se te ne rendi conti, ma certe volte sembra proprio che parli come un venditore/rappresentante della casa madre.

PS

Ma che Burja è un quarantenne? mica lo sapevo :lol:
E l’antica amicizia, la gioia di essere cane e di essere uomo tramutata in un solo animale che cammina muovendo sei zampe e una coda intrisa di rugiada (P. Neruda)

Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 6895
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Re: K-35: il Komandirskie (classico) agli steroidi

Messaggio da DaniLao » 3 gen 2018, 1:17

mchap ha scritto:
3 gen 2018, 0:43
PS
Ti rispondo qua, già la questione non appassiona i più; se poi la riportiamo pedissequamente su ogni topic oltre che fracassare i maroni ai lettori ci si allontana anche dall'argomento della discussione
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi

Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 6895
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Re: K-35: il Komandirskie (classico) agli steroidi

Messaggio da DaniLao » 4 gen 2018, 13:48

Un orologio da guerra, difatti ho conquistato il castello

IMG_5996.JPG
IMG_5996.JPG (371.07 KiB) Visto 497 volte
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi

Avatar utente
Cane
senior
senior
Messaggi: 4598
Iscritto il: 17 mag 2015, 21:02
Località: Cecina

Re: K-35: il Komandirskie (classico) agli steroidi

Messaggio da Cane » 4 gen 2018, 15:37

Ma anche al tuo la scritta kom e' sbiadita?

Oppure il rosso sul marrone risalta poco?
Paolo ... "LA MEMORIA NON E' ADORARE LE CENERI, MA TENERE VIVO IL FUOCO" ( J.Brahms).

Avatar utente
burja
senior
senior
Messaggi: 1669
Iscritto il: 17 mag 2015, 20:16

Re: K-35: il Komandirskie (classico) agli steroidi

Messaggio da burja » 4 gen 2018, 21:14

quarantenne? Giammai, già passati da qualche anno ..........ma quando li avevo io non ero mollaccione come i quarantenni di oggi :D :D :D :D
"Niente è dimenticato, nessuno è dimenticato"

Rispondi