Il subbo orientale - Seagull Ocean Star

Radici, collaborazioni e concorrenza: orologeria americana, europea, estremo-orientale, ecc.
Rispondi
Avatar utente
ale9191
senior
senior
Messaggi: 4148
Iscritto il: 20 dic 2017, 21:06
Località: Firenze

Il subbo orientale - Seagull Ocean Star

Messaggio da ale9191 »

Un po' spinto dall'entusiasmo di DaniLao e un po' dalla mia naturale propensione ad addentrarmi nei meandri più reconditi dell'orologeria meccanica (della serie: basta che ticchetti :lol: ) negli ultimi tempi ho sempre più spesso volto il mio sguardo verso quello che aveva da proporre il mercato orientale facendo leva sopratutto attraverso la piattaforma Aliexpress che propone orologi veramente degni di nota a prezzi che ritengo accessibili (vedasi San Martin). Complice uno sconto bello sostanzioso che il socio deteneva, ho commissionato a lui l'acquisto di questo bel Seagull, che vedete qui in un alcune foto di repertorio.

Sea Gull Ocean Star
Sea Gull Ocean Star
H9a4cdd27719b4c1aaa62bfecb75ed7dbK.png.jpeg (149.63 KiB) Visto 828 volte
Sea Gull Ocean Star
Sea Gull Ocean Star
H9fddfbda481f44a2bbfe381f2ab5705aP.jpg (192.83 KiB) Visto 828 volte
Sea Gull Ocean Star
Sea Gull Ocean Star
H7938006815f74dfd9540414a083345ffz.jpg (262.91 KiB) Visto 828 volte

Se vi siete persi lo spacchettamento, potete ritrovarlo qui

Per quanto mi riguarda vado al subito al sodo.

Sea Gull Ocean Star
Sea Gull Ocean Star
IMG_1274.jpg (166.41 KiB) Visto 828 volte

Cassa e bracciale in acciaio 316L, 44 mm di diametro e 11 mm di spessore. Non proprio un peso piuma e sul mio polso si fa certo sentire ma devo dire che l'effetto generale non mi dispiace.


Sea Gull Ocean Star
Sea Gull Ocean Star
IMG_1275.jpg (157.13 KiB) Visto 828 volte

Ho subito sostituito il cinturino plastico con il bracciale in dotazione e dopo un primo approccio mi sembra piuttosto comodo.

Cosa lo muove? Un classico della casa, quel ST25 che ha animato diversi orologi nell'estremo oriente, Parnis in primis, se non sbaglio, e che garantisce, stando alla casa, 40 ore consecutive di goduriosa regolarità di marcia.

Le foto come sapete non sono il mio forte e cercherò quanto prima di ovviare a questo inconveniente scattandone alcune che mettano in risalto il verde smeraldo di quadrante e ghiera.

Mi riservo di dare un giudizio più avanti ma, ad occhio e croce, mi sembra proprio un acquisto azzeccato.
Ultima modifica di ale9191 il 15 set 2021, 12:58, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Victorv
advanced user
advanced user
Messaggi: 238
Iscritto il: 12 mag 2021, 22:18
Località: Spagna

Re: Il subbo orientale - Seagull Ocean Star

Messaggio da Victorv »

Complimenti per l'acquisto Ale, davvero un bell'orologio
Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 10222
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Re: Il subbo orientale - Seagull Ocean Star

Messaggio da DaniLao »

Bello lo Stellone Marino, son proprio curioso di vedere come sia dal vivo.

Tra i marchi cinesi esistono svariate versioni di omaggi, di solito poco fantasiosi, a dover simil submariner che non hanno mai attratto nemmeno un briciolo della mia attenzione.

Il Sea-Gull ha qualcosa di differente, oltre all’iconico marchio che ha una storia riconosciuta e ci mette l’impegno di continuare a sviluppare movimenti meccanici.

Riguardo il bracciale: chissà perché ne hanno messo uno generico quando nelle foto degli altri modelli se ne vedono con i finali corretti ed adatti alla cassa.
Magari in serata provo a contattarli chiedendo se sia possibile acquistare separatamente i finali che si adattino al bracciale che spediscono in regalo.

Tutto sommato, comunque, visto anche come sta tenendo il prezzo del modello da qualche anno a questa parte, il bundle mi sembra un ottimo affare, anche se lo sconto era sul verde e sarebbe interessante mettere gli occhi sulle tonalità del blé (pure se gli orologi di quel colore sono più comuni ed ognun di noi è facile ne abbia più che abbastanza…).

Una menzione particolare anche alla velocità di spedizione e consegna (mi pare senza tasse e/o dogana) avvenuta dalla Rep. Ceca in una settimana, che era anche quella compresa nel prezzo.

Detto tutto quanto sopra, ribadisco: portalo quando ci becchiamo che mi farebbe piacere vederlo dal vivo, con luce naturale e oltre le brutte foto che ti ostini a produrre nonostante dovresti aver acquistato una certa esperienza….
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi
Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 10222
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Re: Il subbo orientale - Seagull Ocean Star

Messaggio da DaniLao »

Ancora non vedo una foto decente…
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi
Avatar utente
ale9191
senior
senior
Messaggi: 4148
Iscritto il: 20 dic 2017, 21:06
Località: Firenze

Re: Il subbo orientale - Seagull Ocean Star

Messaggio da ale9191 »

Lo ammetto, l’ho indossato pochissimo. Oramai aspetterò la primavera per degli scatti (a meno che qualcun altro non si offra volontario :lol: ).
Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 10222
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Re: Il subbo orientale - Seagull Ocean Star

Messaggio da DaniLao »

Ti vanno in letargo gli amphibi con l’autunno?
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi
Rispondi