I 10 migliori orologi russi o sovietici da collezionare o avere in raccolta, vabbé 12

Orologeria di ogni tipo ed epoca da tutti i paesi dell'est europeo

Moderatore: Curatore di sezione

Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 10215
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

I 10 migliori orologi russi o sovietici da collezionare o avere in raccolta, vabbé 12

Messaggio da DaniLao »

@CPC bella selezione ma mancano le foto :-/
@Cane bella lista ma mancano le motivazioni :-/

Aspettiamo qualche altra lista, poi organizziamo un torneo con sedicesimi, ottavi, quarti, caxxi e maxxi e vediamo che ne viene fuori.
L'aspetto ludico d'approfondimento leggiadro è quello che preferisco ;-)
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi
zvezda
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 2044
Iscritto il: 9 mag 2015, 22:44
Località: Roma

Re: I 10 migliori orologi russi o sovietici da collezionare o avere in raccolta, vabbé 12

Messaggio da zvezda »

DaniLao ha scritto: 21 lug 2017, 20:24 @CPC bella selezione ma mancano le foto :-/
@Cane bella lista ma mancano le motivazioni :-/

Aspettiamo qualche altra lista, poi organizziamo un torneo con sedicesimi, ottavi, quarti, caxxi e maxxi e vediamo che ne viene fuori.
L'aspetto ludico d'approfondimento leggiadro è quello che preferisco ;-)
Mi piace molto lo spirito dell'iniziativa. Il problema è che mi piacciono anche le liste 8-)
E ancora ne mancano all'appello diverse ;)
Avatar utente
totorex
senior
senior
Messaggi: 862
Iscritto il: 21 mag 2015, 15:12

Re: I 10 migliori orologi russi o sovietici da collezionare o avere in raccolta, vabbé 12

Messaggio da totorex »

Volevo capire se:

le foto devono essere dei nostri orologi o prese anche in rete (io sarei per loa prima opzione)? Sarebbero 12 orologi totali uno per mese (ma chi l'ha detto? Si possono fare foto di piu' orologi affiancati in una foto) poi siccome ne avanzeranno comunque magari una copertina collage di piu' orologi, sceglierne 12 tra il vasto panorama dell'orologheria russa e troppo vincolante a mio giudizio
Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 10215
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

I 10 migliori orologi russi o sovietici da collezionare o avere in raccolta, vabbé 12

Messaggio da DaniLao »

totorex ha scritto:Volevo capire se:

le foto devono essere dei nostri orologi o prese anche in rete (io sarei per loa prima opzione)? Sarebbero 12 orologi totali uno per mese (ma chi l'ha detto? Si possono fare foto di piu' orologi affiancati in una foto) poi siccome ne avanzeranno comunque magari una copertina collage di piu' orologi, sceglierne 12 tra il vasto panorama dell'orologheria russa e troppo vincolante a mio giudizio
Per ora direi che le foto ci servono per farsi un'idea (si fa presto a dire 24h, ci sta il City of the World insieme al Polyarnyye in quella categoria...); se son proprie meglio ma se uno l'orologio che metterebbe in lista non ce l'ha (o non ce l'ha fotografato) vanno benissimo anche dalla rete (magari rendendo merito agli autori citandoli).

Verissime tutte le osservazioni e -in effetti- si può fare tutto :-D

Scorrere le liste è comunque interessante di per sé (al di fuori dell'idea dei top 12 o dell'eventuale futuro calendario), e vedrai che con gli 'avanzi' della selezione ci potremmo fare un lato B o un calendario di quelli settimanali ;-)

Queste però son preoccupazioni collaterali, per ora concentriamoci sul compito in apertura :-D
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi
Avatar utente
ale9191
senior
senior
Messaggi: 4144
Iscritto il: 20 dic 2017, 21:06
Località: Firenze

Gli imprescindibili in una collezione di russi

Messaggio da ale9191 »

So bene che i gusti son gusti, che parlare di priorità, di must have in una collezione di orologi sovietici può risultare anche fuori luogo :lol:
Ma se doveste voi dare un consiglio su quali sono gli orologi da possedere, fare un appunto ad un giovane appassionato di orologeria russa (ogni riferimento a cose o persone è puramente casuale :mrgreen: ) sui modelli da tenere d'occhio, su quali puntereste? Naturalmente senza scomodare pezzi introvabili o ad altissima quotazione.
Grazie a chi vorrà intervenire
zvezda
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 2044
Iscritto il: 9 mag 2015, 22:44
Località: Roma

Re: Gli imprescindibili in una collezione di russi

Messaggio da zvezda »

Limitandomi all'orologeria sovietica indossabile identifico alcuni periodi significativi, tra cui:
  • Il periodo dal 1917 al 1930, che comprende gli orologi realizzati all'indomani della rivoluzione come quelli del Gostrest Tochmekh o degli artel (laboratori artigiani) ma anche le scorte di magazzino dei vari importatori/assemblatori prerivoluzionari come i Pavel Buhre, Henry Moser, Heinrich Kann, ecc. Si tratta di orologi prevalentemente da tasca, con qualche raro polso in stile trincea (trench watch);
  • Dai primi anni 1930 fino alla fine della Grande Guerra Patriottica. In questa fascia troviamo il dominio quasi assoluto del Type 1, cucinato in ogni salsa possibile dalle due fabbriche di orologi di Mosca - anche dopo il trasferimento dietro gli Urali.
  • Il periodo che va dal 1945 al 1957, che possiamo chiamare dopoguerra ma forse sarebbe più corretto chiamare pre-spaziale. E' qui che finalmente si afferma l'orologio da polso, con l'esplosione del Pobeda nelle forme più diverse - senza contare gli Zvezda ;) A questo periodo appartengono anche i miei tasca preferiti come Zim, Molnija, Salyut e lo splendido cronografo da tasca Kapitan su base 3017.
  • La parabola spaziale abbraccia approssimativamente il periodo dal 1957 al 1969, quando divenne chiaro che qualcosa non stava andando come sperato. E' un periodo talmente ricco che è difficile scegliere un orologio specifico, ma tra i miei preferiti ci sono senz'altro i Vostok basati sul 2209 e, in misura minore, i vari Vostok Precision, Volna e Almaz basati su 2809.
  • Dal 1970 in poi, per me è orologeria moderna :) ci sono molte ottime cose, ma mi interessano meno. I vari cronografi basati sul 3133 a me dicono poco, ma sono tra le cose più belle di questo periodo ancora ricco e fertile specialmente nella fase iniziale.
In ciascuno dei periodi che ho elencato - specialmente i più recenti - non è difficile trovare esemplari decenti a prezzi abbordabili, basta saper attendere e non avere fretta di acquistare.
Se hai un periodo particolare che ti interessa possiamo approfondire, e nel frattempo sentiamo anche cosa ci dicono gli altri.
Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 10215
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Re: Gli imprescindibili in una collezione di russi

Messaggio da DaniLao »

Ci avevamo provato, con un respiro più ampio, in una discussione dal titolo I 10 migliori orologi russi o sovietici da collezionare o avere in raccolta, vabbé 12 ma a mettersi in gioco son sempre i medesimi 3 :-D
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi
Avatar utente
mchap
moderatore
moderatore
Messaggi: 2910
Iscritto il: 12 mag 2015, 8:09

Re: Gli imprescindibili in una collezione di russi

Messaggio da mchap »

Non so mai cosa rispondere a queste domande, si rischiano risposte troppo generiche.
Proviamo a stringere il cerchio. Tu cosa desideri?

Anch'io sono convinto che il periodo migliore dell'orologeria sovietica sia quello a cavallo tra gli anni '50 e i '60 ma, tanto per chiarire quanto detto sopra, anche negli anni '70 si trovano orologi interessanti se ci interessa un certo tipo di orologi.

Sempre per restringere l'ambito. Sei interessato ad un insieme di orologi che potrebbero rappresentare la produzione sovietica nei suoi poco più di sessantanni di vita? Oppure ti concentri di più sui movimenti? o su una certa forma e stile? e quale?
Amo i solitari, i diversi, quelli che non incontri mai. Quelli persi, andati, spiritati, fottuti. Quelli con l'anima in fiamme.
(Charles Bukowski)
Avatar utente
ale9191
senior
senior
Messaggi: 4144
Iscritto il: 20 dic 2017, 21:06
Località: Firenze

Re: Gli imprescindibili in una collezione di russi

Messaggio da ale9191 »

Intanto vi ringrazio per gli interventi. Per circonscrivere un po’ questo enorme lasso temporale si potrebbe prendere in considerazione il periodo che va dal 1945 al 1970: quindi diciamo il terzo e quarto periodo di zvedza.
Per rispondere a Mchap, sono interessato sia a movimenti automatici che manuali, prodotti simbolo di quegli anni che è possibile ancora trovare a prezzi decenti e in condizioni discrete (come se fosse facile :mrgreen: )
Intanto mi leggo la discussione di Danilao 8-)
Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 10215
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Re: Gli imprescindibili in una collezione di russi

Messaggio da DaniLao »

Ale, la tua richiesta riguardava esclusivamente orologi sovietici o ritieni che possa unire questo tuo topic all’altro citato?
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi
Rispondi