Datemi una o più mani.

Orologeria di ogni tipo ed epoca da tutti i paesi dell'est europeo
Avatar utente
Abulafia
advanced user
advanced user
Messaggi: 324
Iscritto il: 6 gen 2019, 16:58
Località: Sora (fr)
Contatta:

Datemi una o più mani.

Messaggio da Abulafia » 13 gen 2019, 15:08

Come detto nel post di presentazione, sono un neofita dell'orologeria e, inoltre, ho dei gusti estetici abbastanza opinabili; come se non bastasse mi innamoro degli oggetti, quindi il fuoco collezionista dentro di me è inestinguibile.

In questi ultimi giorni, ho guardato di qua e di là fra forum, siti specializzati, siti di vendita e quant'altro per capire cosa mi potrebbe piacere; sono abbastanza ondivago, non penso che riuscirò mai ad avere una collezione legata ad una sola tematica, ad una sola nazione, ad un solo periodo ed in generale ad un solo criterio. E forse neanche a due, tre o dieci.

In ogni caso ho trovato alcuni orologi di cui mi piacerebbe sapere qualcosa in più e, a vostra discrezione, tutte quelle avvertenze (e magari quotazione massima) affinché io non finisca turlupinato dall'approfittatore di turno.
Ribadisco che il mio budget è minimale, se riesco a rimediare un centinaio di euro ogni trimestre è grasso che cola (pertanto oltre i 250€ non guardo nemmeno) :|
Ma in compenso ho una pazienza infinita... :mrgreen:

Chi mi vuol dare una mano a capirci di più su questi modelli?

1) Raketa "Copernico";
2) Chaika "Stadio";
3) un "full lume" (io ho trovato il K-34 2426/350007 su Meranom, che mi piace molto, ma magari ce ne sono altri che ignoro);
4) un "calendario perpetuo" sovietico, russo (o anche cinese) per cui secondo voi valga la pena spendere qualche euro;
5) il Seagull 1963 (di cui in effetti credo di avere già abbastanza informazioni, ma se volete aggiungere qualche riga mica mi offendo);
6) il DongFeng "Servire il popolo" (di cui ho già chiesto e di cui mi è stato già gentilmente risposto, ma idem come sopra);
7) ho visto e letto con interesse dei vari orologi marchiati "Mig": che voi sappiate c'è niente marchiato Sukhoi?
8) ho visto e letto con interesse anche di orologi sportivi (per le olimpiadi, per squadre di calcio, etc). C'è modo di saperne di più?
9) ho notato degli orologi con la scritta "antartica" in cirillico, da quanto ho capito sono prodotti con movimento russo, ma fatti da terzi. Mi date ragguagli?
10) siete liberissimi di insultarmi a guisa di risposta :roll:

Avatar utente
Cane
senior
senior
Messaggi: 4600
Iscritto il: 17 mag 2015, 21:02
Località: Cecina

Re: Datemi una o più mani.

Messaggio da Cane » 13 gen 2019, 16:48

Non avere fretta di acquistare...

Il lato estetico e di gusto e' personale...di quello tecnico, qualita', convenienza, prezzo, poi ne possiamo parlare...
Paolo ... "LA MEMORIA NON E' ADORARE LE CENERI, MA TENERE VIVO IL FUOCO" ( J.Brahms).

Avatar utente
Abulafia
advanced user
advanced user
Messaggi: 324
Iscritto il: 6 gen 2019, 16:58
Località: Sora (fr)
Contatta:

Re: Datemi una o più mani.

Messaggio da Abulafia » 13 gen 2019, 18:25

Cane ha scritto:
13 gen 2019, 16:48
Non avere fretta di acquistare...

Il lato estetico e di gusto e' personale...di quello tecnico, qualita', convenienza, prezzo, poi ne possiamo parlare...
Ah, come detto non ho alcuna fretta e la pazienza è la mia migliore qualità :D
Però saperne qualcosa per poterne approfittare al momento giusto male non fa, anche perché mi tocca programmare le spese con un certo anticipo (nel senso che sto pensando ai regali di natale del 2019). :oops:

Avatar utente
Trash
senior
senior
Messaggi: 647
Iscritto il: 12 mar 2018, 23:04
Località: Lucca

Re: Datemi una o più mani.

Messaggio da Trash » 13 gen 2019, 20:14

Ciao, come ha scritto Paolo, per la parte tecnica di ognuno di quelli che hai elencato se ne può discutere a parte,(e le caratteristiche di ognuno le puoi trovare facilmente) per la parte diciamo così estetica/superficiale ti posso dire che il copernico è sicuramente un bel pezzo, da avere, però tieni presente che è piccolo, non ricordo con precisione i mm ma era un lady, quindi se poi lo vuoi portare.....(max 50 caffè e se giri qualche mercatino con pazienza lo trovi a meno).
I calendari perpetui sono più grandi, portabilissimi e belli, la funzione perpetuale è praticamente inutile però...stai attento solo a quelli troppo nuovi o con le sfere differenti per il costo idem come sopra..... ;)
Walter
...adeguarsi, reagire e combattere....

Avatar utente
Abulafia
advanced user
advanced user
Messaggi: 324
Iscritto il: 6 gen 2019, 16:58
Località: Sora (fr)
Contatta:

Re: Datemi una o più mani.

Messaggio da Abulafia » 13 gen 2019, 23:22

Risposta più che utile e notizie interessanti, grazie.
Devo vedere se nel mercatino dell'antiquariato/modernariato del mio allegro paese arrivano anche orologi o se invece latitano (come latita il materiale fotografico sovietico...).
Non avevo pensato alla possibilità dei mercatini; ovviamente c'è stato oggi, quindi per controllare dovrò aspettare un mese :x

Nel frattempo ho scoperto che di Sea-Gull 1963 ne girano più falsi che veri, e che i veri non si dovrebbero trovare sotto i 500€... uno in meno. :geek:

Avatar utente
mchap
moderatore
moderatore
Messaggi: 2607
Iscritto il: 12 mag 2015, 8:09

Re: Datemi una o più mani.

Messaggio da mchap » 14 gen 2019, 8:17

Ti faccio una proposta. Perché non proviamo a capovolgere la situazione?

Prova, con tutto il tempo necessario, ad aprire dei singoli topic specifici per ognuna delle tipologie che hai elencato, o almeno quelle che appartengono all'orologeria sovietica.
Raccontaci quello che hai trovato su Internet e altrove. Di materiale ne troverai in abbondanza.
Quindi se c'è da aggiungere, integrare, ecc. lo faremo.

Insomma, qualche volta è meglio assaggiare la cucina di è fresco di interessi e curiosità.
E l’antica amicizia, la gioia di essere cane e di essere uomo tramutata in un solo animale che cammina muovendo sei zampe e una coda intrisa di rugiada (P. Neruda)

Avatar utente
Trash
senior
senior
Messaggi: 647
Iscritto il: 12 mar 2018, 23:04
Località: Lucca

Re: Datemi una o più mani.

Messaggio da Trash » 14 gen 2019, 9:05

Quoto mchap, è più facile sviscerare gli argomenti uno alla volta, anche per te, altrimenti rischi di fare un minestrone.
Walter
...adeguarsi, reagire e combattere....

Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 6901
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Datemi una o più mani.

Messaggio da DaniLao » 14 gen 2019, 13:27

D’accordissimo con quelli sopra di me, chiedi pure quando t’entrerà nell’occhio (o nel portafogli) qualcosa.
Per certe tipologie (tipo calendari perpetui, svegliarini, olimpici ecc.) puoi trovare anche topic specifici già avviati dal nostro top of the tops dal quale magari farsi un’idea anche visuale.

Mi diverto comunque a rispondere alle tue questioni al volo:

1) piccolo e con grafiche che non mi son mai piaciute, è gusto personale, no grazie;

2) particolare e a suo modo iconico però ne ho uno solo.
Ho il polso ampio e il suo sviluppo orizzontale non si confà a come mi piacerebbe caschi sul polso.
Il mio è di un bel verde, forse ritoccato, c’è il vantaggio che la varietà non manca;

3) questi mi garbano e oltre ad un buffo Century Time ho un’ Amphibia preso da non molto.
In questo caso però dovresti fare una scelta modernista.
Vedi te, già che sei all’inizio partirei dalle origini anche se questa è una considerazione che potrebbe lasciare il tempo che trova;

4) iddio ce ne scampi e liberi! :lol:
Ne ho solo uno che non posso nemmen barattare perché me l’hanno regalato a spregio conoscendo la mia innata (quanto estetica e gratuita, per carità) avversione per questo modello.
Anche qua c’è un topic dedicato, però questo te lo vai a cercare da solo perché son contrario a che nel mondo sia propagata tale bruttezza :lol:

5) questo mi piace. Da un po’ cerco (rilassatamente) di capire se sia possibile prenderne uno a prezzo adeguato.
Ce ne sono 2 versioni, una è un paio di mm più grande e la preferirei.
Da quel che ho compreso è stato fatto da più parti con più o meno impegno.
Il movimento -se ben rifinito- pare non andare male e l’estetica non mi dispiace per nulla.
Non mi garba parlare di prezzi ma quello che citi mi par fuori da ogni grazia. Starei sui 200€ o un po’ sotto.
Ma forse il fatto che ancora non l’abbia preso ti da ragione. Vabbè, pazienza;

6) già detto;

7) mah;

8) c’è un topic dedicato dal quale potresti partire, se poi ti garbasse qualcosa se ne potrebbe discorrere là;

9) ma roba contemporanea?
Vedere cammello;

10) sei un puffazzo leguleio, prepara il berretto di pelo e sottanina di tartan
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi

Avatar utente
ale9191
senior
senior
Messaggi: 1135
Iscritto il: 20 dic 2017, 21:06
Località: Firenze

Re: Datemi una o più mani.

Messaggio da ale9191 » 14 gen 2019, 16:30

Provo anche io nella mia "ignoranza" a darti qualche risposta:

1) Anche a me non piace moltissimo, ne ho acquistato uno qualche tempo fa solo perché in ottime condizioni, per lo più per spirito collezionistico. Di prezzi se ne trovano molti, come per altri casi cercherei di non superare i 50 euro, se proprio ti piace.
2) Questo mi piace molto, non sono mai riuscito a farlo mio ma è senza dubbio nella wish list, se ne trovano alcuni sulla baia ma spesso le condizioni non sono granché. Occhio poi al vetro, sostituirlo penso sia quasi impossibile. Valutazione come sopra.
3) Se ti interessa un full lume, sempre sponda Meranom ti consiglio anche il SE710, attualmente non disponibile ma, come hai detto, la pazienza è dalla tua.
4) Non posso che consigliarti il classico Raketa, declinato in varie salse. Ne posseggo anche io uno, per adesso relegato nella sezione "catorci" in attesa di sistemazione.
5) Ci fu un periodo dove andava parecchio di moda fra gli appassionati di orologi meccanici, lo vendeva un sito olandese se non sbaglio. Esteticamente molto carino, ho letto però in vari forum di problemi di precisione, soprattutto quando il cronografo è in funzione. Per non parlare poi della difficoltà di revisionarlo, si dovesse presentare l'occasione di farlo.
6) Questo modello non lo conosco ma ho visto che Dani ha aperto un topic al riguardo. Vado a leggerlo subito dopo averti risposto. ;)
7) Burja sarà sicuramente più ferrato di me, sono più ferrato sul sakè.
8) C'è il topic apposito sulle olimpiadi Mosca 1980, ti consiglio un giretto.
9) Se parli di quelli che penso io, si trattano di ristampe moderne con movimenti sovietici (forse).
10) Per gli insulti aspettiamo un altro po'. :lol:

Avatar utente
Крокодил
advanced user
advanced user
Messaggi: 399
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:29

Re: Datemi una o più mani.

Messaggio da Крокодил » 15 gen 2019, 14:13

L’indecisione lo trolleggia ed esso vaga isterico come chi, battezzato nelle rive del Kama a Chistopol, ha visto la luce e corre scomposto verso la cresima ortodossa...

Ma cosa lo fomentate voialtri?
Qua invece che una mano -per la salute sua e del portafogli- gli andrebbe data una manata, finché è in tempo a ripigliarsi

Rispondi