Vostok Super Compressor trovato al mercatino

Orologeria di ogni tipo ed epoca da tutti i paesi dell'est europeo
Avatar utente
malixistis
user
user
Messaggi: 28
Iscritto il: 19 mar 2017, 0:17
Località: Trento

Vostok Super Compressor trovato al mercatino

Messaggio da malixistis » 31 mar 2019, 20:01

edit di zvezda: Vista la risonanza e l'interesse ho aperto un topic specifico per questo ritrovamento.

Buonasera a tutti, oggi mercatino e è saltato fuori questo, che non avevo mai visto.. Che ne pensate? Grazie.
Allegati
IMG20190331194336.jpg
IMG20190331194336.jpg (281.11 KiB) Visto 396 volte
IMG20190331194332.jpg
IMG20190331194332.jpg (279.53 KiB) Visto 396 volte
IMG20190331194317.jpg
IMG20190331194317.jpg (290.85 KiB) Visto 396 volte

Avatar utente
ale9191
senior
senior
Messaggi: 789
Iscritto il: 20 dic 2017, 21:06
Località: Firenze

Re: [Topic Ufficiale] Domenica, giorno di mercato

Messaggio da ale9191 » 31 mar 2019, 20:03

Penso che hai fatto un gran colpo! Complimenti!

cpc
senior
senior
Messaggi: 1055
Iscritto il: 18 mag 2015, 17:55
Località: Osimo

Re: [Topic Ufficiale] Domenica, giorno di mercato

Messaggio da cpc » 31 mar 2019, 21:51

Complimenti: è un orologio che si trova di rado e piuttosto ricercato. Personalmente non l'ho mai visto dal vero...

Inviato dal mio VFD 610 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Cane
senior
senior
Messaggi: 4363
Iscritto il: 17 mag 2015, 21:02
Località: Cecina

Re: [Topic Ufficiale] Domenica, giorno di mercato

Messaggio da Cane » 31 mar 2019, 22:20

Spettacolare... ;)

Ma non lo ricordo fatto così, e' in qualche catalogo?

Io conosco quello storico di cui e' stata fatta di recente una replica….
Paolo ...vorrei rubare i sogni a chi è felice e metterteli dentro la testa...

Avatar utente
Trash
advanced user
advanced user
Messaggi: 396
Iscritto il: 12 mar 2018, 23:04
Località: Lucca

Re: [Topic Ufficiale] Domenica, giorno di mercato

Messaggio da Trash » 31 mar 2019, 23:30

malixistis ha scritto:
31 mar 2019, 20:01
Buonasera a tutti, oggi mercatino e è saltato fuori questo, che non avevo mai visto.. Che ne pensate? Grazie.
Ma è un 300mt? Ho visto bene?? :shock: tutta la mia (sana) invidia
Walter
...adeguarsi, reagire e combattere....

zvezda
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 1332
Iscritto il: 9 mag 2015, 22:44
Località: Roma

Re: [Topic Ufficiale] Domenica, giorno di mercato

Messaggio da zvezda » 1 apr 2019, 8:26

malixistis ha scritto:
31 mar 2019, 20:01
Buonasera a tutti, oggi mercatino e è saltato fuori questo, che non avevo mai visto.. Che ne pensate? Grazie.
vc.jpg
vc.jpg (145.87 KiB) Visto 420 volte
Sei riuscito a pizzicare un Vostok in cassa simil-Compressor, un bel colpaccio direi!
L'unica nota stonata mi sembra il fondello, che ha comunque una certa rarità visto che è quello di un 300m!
Niente male davvero :ok:

cpc
senior
senior
Messaggi: 1055
Iscritto il: 18 mag 2015, 17:55
Località: Osimo

Re: [Topic Ufficiale] Domenica, giorno di mercato

Messaggio da cpc » 1 apr 2019, 9:04

Perché "simil"?

Inviato dal mio VFD 610 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
malixistis
user
user
Messaggi: 28
Iscritto il: 19 mar 2017, 0:17
Località: Trento

Re: [Topic Ufficiale] Domenica, giorno di mercato

Messaggio da malixistis » 1 apr 2019, 12:56

Dunque, premesso che è un orologio che non conoscevo, ho cercato in lungo e in largo sul web ma non trovo molte info e soprattutto non trovo foto del fondello del compressor vintage. Le foto del 300 m che ho visto mostrano il solito fondello con ghiera a parte e la guarnizione larga nella cassa, questo invece ha il fondello in un pezzo solo e la guarnizione è sottile e incorporata nel fondello. Il vetro poi è molto più grosso del normale. Il compressor, è sempre con doppia corona giusto? Stasera posto altre foto cmq. L'unica cosa che non trova riscontro nelle foto che ho visto sono le sfere che mi sembrano non corrette... Trattasi forse di un mix letale di pezzi vari? Tra parentesi lo ho pagato 120 euro che sono molti ma a naso mi pareva interessante.... Grazie per ogni aiuto per identificare il pezzo.

Guest
junior
junior
Messaggi: 1
Iscritto il: 1 apr 2019, 11:17

Re: [Topic Ufficiale] Domenica, giorno di mercato

Messaggio da Guest » 1 apr 2019, 13:50

Ero un visitatore assai occasionale e non credo che diverrò un partecipante regolare, ma per puro caso ho visto questo argomento e data l'eccezionalità ho voluto registrarmi per intervenire.


Non ho idea se il post originale sia un pesce d'aprile in anticipo; in un certo senso -che, se avrete la pazienza di leggere fino alla fine, penso condividerete- quasi quasi me lo auguro; e nel caso, un bravo all'autore per la pensata.


Nella remota ma tuttavia non impossibile eventualità che invece sia tutto vero, allora mi permetto di dire che siamo di fronte a quello che a pieno titolo può considerarsi l'acquisto della vita per un collezonista di orologi sovietici -e mi spiace che nessuno se ne sia accorto o abbia le conoscenze per farlo, visto che i commenti sanno molto di understatement...


Per mettere le cose nella loro giusta prospettiva:





Complimenti: è un orologio che si trova di rado e piuttosto ricercato. Personalmente non l'ho mai visto dal vero...
Lo credo bene. Salvo che vengano prodotte evidenze contrarie, a quanto mi consta di questo orologio con questo specifico quadrante fino a oggi (ieri) se ne conosceva UN esemplare: quello che si vede in vetrina nelle foto di una nota mostra di livello museale sull'orologeria sovietica.


Immagine







Spettacolare... ;)
Ma non lo ricordo fatto così, e' in qualche catalogo?
Io conosco quello storico di cui e' stata fatta di recente una replica….
Giusto. Infatti il modello che appare sul catalogo del 1990/91 è un altro, che resta un mito assoluto ma, visto che se ne conoscono probabilmente qualche decina -forse un centinaio?- di esemplari, è in qualche misura "reperibile" (a patto di pagarlo cifre adeguate).
Entrambe le grafiche sono stata comunque replicate per la riedizione moderna.


Immagine







zvezda ha scritto: Sei riuscito a pizzicare un Vostok in cassa simil-Compressor, un bel colpaccio direi!
L'unica nota stonata mi sembra il fondello, che ha comunque una certa rarità visto che è quello di un 300m!
Niente male davvero :ok:
Ahia.
Il fondello NON è "quello di un 300m".
Invito a guardare le foto con attenzione: a differenza degli NVCh-30, questo è specifico ed esclusivo in quanto è in DUE pezzi e non in tre -vale a dire, è avvitato direttamente sulla cassa invece di avere la ghiera di fissaggio. Mi pare che questo abbia comportato l'uso di guarnizioni di una mescola speciale (dato che a differenza del tradizionale sistema Amphibia, in questo caso è sottoposta alle frizioni dell'avvitamento), ma in questo momento non ho modo di andare a ricontrollare quanto avevo letto a suo tempo.

Sempre a memoria, non ricordo che l'esemplare della mostra fosse stato fotografato anche al retro; per questo motivo, quindi, fino a pochi mesi fa era opinione generale che i Compressor avessero WR a 200m come gli Amphibia; poi su un forum russo sono state postate pubblicamente le prime foto di un Compressor 300m -che peraltro ha un dial differente.


Immagine


Di fatto, parrebbe che -se vero- quello dell'opener sia soltanto il secondo esemplare rinvenuto con questa grafica, e che per la prima volta si possa appurare con certezza che anche lui è un 300m. Anche se, col senno di poi, un elemento per capirlo c'era: si veda infatti come il modello ufficialmente catalogato abbia all'interno un movimento automatico calibro 2416b (confermato dalla scritta "21 камень" sul quadrante), mentre gli altri due riportino "17 камней": mettendo insieme gli elementi, la mia teoria è che dunque il maggiore spessore richiesto dalla WR300 abbia imposto di montare il più sottile calibro manuale 2409a.









Siccome mi pare di capire che la portata di questo acchiappo sfugga in primis proprio all'acchiappatore, corre l'obbligo morale di fare anche un po' di informazione circa l'aspetto del vil denaro -casomai qualche furbacchione volesse proporgli "Ummm, sì, curioso e caruccio ma niente di che... lo cambi con tre Komandirskie e un Copernico?".


*UN* Compressor 200m, quando lo si trova, sta tra i mille e i duemila euro a seconda delle condizioni e anche dell'umore di chi lo vende -comprensibilmente non esiste un vero e proprio listino, non c'è abbastanza materia prima per stilarne uno.


*IL* Compressor 300m con dial differente che, dopo essere stato presentato, è stato anche messo in vendita su quel forum russo, ha avuto una storia un po' travagliata... per farla breve, il venditore lo ha proposto inizialmente a 500.000 rubli come base d'asta, salvo poi inserire post a ripetizione nei quali asseriva di aver ricevuto offerte (sia tramite mesaggi privati che telefonicamente, visto che il watermark sulle fotografie è il suo numero) che a suo dire erano arrivate intorno agli 800/850.000 rubli; a quel punto però l'atteggiamento generale dei forumisti nei suoi confronti era un misto tra ilarità e velato dileggio, poiché sembrava abbastanza evidente che si stesse inventando tutto di sana pianta nella speranza di stimolare una gara al rialzo che in effetti non c'è stata.
Come dati di fatto certi, si può dire che:
A) a tutt'oggi l'orologio risulta essere ancora in vendita, a un prezzo fisso (niente asta) di 1.250.000 rubli -approssimativamente 17.500 euro;
B) prima che si iniziasse la pseudoasta farlocca di cui più sopra, almeno due forumisti/collezionisti russi *seri e noti* hanno pubblicamente offerto rispettivamente 250 e 260.000 rubli e un terzo, altrettanto noto e rispettabile, aveva suggerito la tutto sommato ragguardevole cifra di 300.000 rubli (4.300 euro), come ragionevole base d'asta, che sicuramente sarebbe cresciuta nella gara.


Come ulteriore conferma del range del prezzo/valore di mercato o comunque lo si voglia chiamare in cui questo pezzo si colloca nel bene e nel male, posso aggiungere che il solo quadrante (ripeto ancora: con una grafica diversa rispetto a quella presentata in questo topic) è proposto sempre in quel forum da un altro venditore -non quello che aveva l'orologio completo- per 100.000 rubli (circa 1.400 euro).


Immagine






Questa storia mi ricorda quella, confermata, letta anni fa su un altro forum (non so più se Orologiko od Orologi&Passioni) di un tale che che aveva ritrovato in una cassetta degli attrezzi in garage il Panerai Radiomir autentico del nonno Incursore di Marina -pressappoco l'equivalente economico di un bilocale in zona semicentrale.
Fatte le dovute proporzioni, più o meno siamo lì... però davvero vorrei sapere come un pezzo del genere sia andato a finire sulla bancarella di un imprecisato mercatino italiano.





Edit: letto il nuovo post del fortunato cacciatore di tesori, direi che "verde invidia" è un ben misero eufemismo.
Complimenti per il naso, davvero.

Avatar utente
Cane
senior
senior
Messaggi: 4363
Iscritto il: 17 mag 2015, 21:02
Località: Cecina

Re: [Topic Ufficiale] Domenica, giorno di mercato

Messaggio da Cane » 1 apr 2019, 14:20

Benvenuto Guest... :D

Mi pare sei un esperto di orologeria russa, ti abbiamo letto in qualche altro forum?

Tornando all'acchiappo mi pare che le sfere siamo komandirskie e non amphibia, potebbero essere state cambiate o
potrebbero darci qualche indizio….
Paolo ...vorrei rubare i sogni a chi è felice e metterteli dentro la testa...

Rispondi