Il mio primo Sturmanskie

Orologeria di ogni tipo ed epoca da tutti i paesi dell'est europeo
Marcello
user
user
Messaggi: 17
Iscritto il: 7 apr 2019, 13:37

Il mio primo Sturmanskie

Messaggio da Marcello » 31 ago 2019, 7:57

Buongiorno a tutti, ragazzi. Ieri mi è arrivato questo sturmanskie, movimento poljot 3133. Che dire? Sembra che sia stato conservato in una teca, non ha un graffio e fin qui ha tenuto perfettamente il tempo.
Ho voluto questo pezzo anche per il movimento, ed ora vorrei essere in grado di conservarlo al meglio senza però doverlo tenere altri 40 anni in un cassetto. È il mio primo cronografo sovietico un assoluto, fra l'altro
Allegati
s-l400.jpg
s-l400.jpg (38.39 KiB) Visto 142 volte

Avatar utente
Trash
senior
senior
Messaggi: 694
Iscritto il: 12 mar 2018, 23:04
Località: Lucca

Re: Il mio primo Sturmanskie

Messaggio da Trash » 31 ago 2019, 8:51

Bello Marcello, complimenti, partenza con il botto.....ha anche il suo cinturino?
Walter
...adeguarsi, reagire e combattere....

Marcello
user
user
Messaggi: 17
Iscritto il: 7 apr 2019, 13:37

Re: Il mio primo Sturmanskie

Messaggio da Marcello » 31 ago 2019, 11:43

Trash ha scritto:
31 ago 2019, 8:51
Bello Marcello, complimenti, partenza con il botto.....ha anche il suo cinturino?
Grazie Trash. Non so dirti con certezza se il cinturino sia il suo originale. Il venditore dice che apparteneva alla collezione di oggetti militari del padre, ed infatti ho visto che ha dato via altri Sturmanskie. A me il cinturino sembra perlomeno coevo e probabilmente di fabbricazione sovietica, ma sono ancora talmente poco esperto, quindi le mie impressioni lasciano il tempo che trovano

Avatar utente
Trash
senior
senior
Messaggi: 694
Iscritto il: 12 mar 2018, 23:04
Località: Lucca

Re: Il mio primo Sturmanskie

Messaggio da Trash » 31 ago 2019, 11:46

Ma l' orologio lo hai in mano? Se è sovietico o è il suo o è uno Zim...in ogni caso la incisione è sulla/dentro la chiusura.
Walter
...adeguarsi, reagire e combattere....

Marcello
user
user
Messaggi: 17
Iscritto il: 7 apr 2019, 13:37

Re: Il mio primo Sturmanskie

Messaggio da Marcello » 31 ago 2019, 13:14

Questa è l'unica incisione che ha sulla chiusura 🤔
Allegati
20190831_131306.jpg
20190831_131306.jpg (476.63 KiB) Visto 123 volte

Avatar utente
Trash
senior
senior
Messaggi: 694
Iscritto il: 12 mar 2018, 23:04
Località: Lucca

Re: Il mio primo Sturmanskie

Messaggio da Trash » 31 ago 2019, 14:12

La scritta sta per "inossidabile", il simbolo non lo conosco ma presumibilmente è il simbolo dell'acciaio......comunque se non ha altre incisioni è un cinturino generico.
Walter
...adeguarsi, reagire e combattere....

Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 6973
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Re: Il mio primo Sturmanskie

Messaggio da DaniLao » 31 ago 2019, 15:06

Niente da dire sul 3133: fatto bene
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi

Avatar utente
Cane
senior
senior
Messaggi: 4645
Iscritto il: 17 mag 2015, 21:02
Località: Cecina

Re: Il mio primo Sturmanskie

Messaggio da Cane » 31 ago 2019, 18:57

DaniLao ha scritto:
31 ago 2019, 15:06
Niente da dire sul 3133: fatto bene
Si, fatto bene...

Ma a nessuno allo start la sfera dei secondi cronometrici fa un balzino avanti o indietro falsando il cronometraggio?

A me lo fanno 2 o 3 ... :(
Paolo ... "LA MEMORIA NON E' ADORARE LE CENERI, MA TENERE VIVO IL FUOCO" ( J.Brahms).

Marcello
user
user
Messaggi: 17
Iscritto il: 7 apr 2019, 13:37

Re: Il mio primo Sturmanskie

Messaggio da Marcello » 31 ago 2019, 19:18

Cane ha scritto:
31 ago 2019, 18:57
DaniLao ha scritto:
31 ago 2019, 15:06
Niente da dire sul 3133: fatto bene
Si, fatto bene...

Ma a nessuno allo start la sfera dei secondi cronometrici fa un balzino avanti o indietro falsando il cronometraggio?

A me lo fanno 2 o 3 ... :(
Per fortuna a me no.
Una cosa però mi turba. La manutenzione o peggio ancora le eventuali riparazioni future. Insomma, pensate che sia possibile godersi questi movimenti con relativa spensieratezza? Possono essere riparati da un buon orologiaio, o è il caso di centellinare le occasioni di utilizzo perché in futuro sarà sempre più arduo e costoso ripristinarli?

Avatar utente
ale9191
senior
senior
Messaggi: 1182
Iscritto il: 20 dic 2017, 21:06
Località: Firenze

Re: Il mio primo Sturmanskie

Messaggio da ale9191 » 1 set 2019, 20:18

Molto bello, ne ho un esemplare pure io. Per quanto riguarda la manutenzione, diciamo che sistemarlo in caso di problemi non è affatto economico. Detto questo, goditelo!

Rispondi