ZIM "pilot" autocostruito

Orologeria di ogni tipo ed epoca da tutti i paesi dell'est europeo
Avatar utente
cuoccimix
moderatore
moderatore
Messaggi: 2089
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:29

ZIM "pilot" autocostruito

Messaggio da cuoccimix » 12 set 2019, 23:28

Avevo quest'idea in testa da un pò di tempo. Ho realizzato quest'orologio partendo da una base umile quanto potenzialmente interessante: uno ZIM Pobeda NOS del 1993, nuovo con scatola, comprato per una decina di euro e listato come non funzionante (in realtà tipicamente basta una pulita e lubrificata per farli tornare in efficienza, qui non ce n'è stato bisogno perchè l'orologio, all'arrivo, funzionava perfettamente!).

Originariamente era così:


madonna.jpg
madonna.jpg (71.85 KiB) Visto 130 volte
Ok, sarò blasfemo, ma dell'orologio mi servivano giusto la cassa nera oversize (rispetto alla media dei Pobeda), movimento e lancette, alla fine è uscito questo:
70212933_1421881524616288_5111792680388526080_n.jpg
70212933_1421881524616288_5111792680388526080_n.jpg (341.01 KiB) Visto 130 volte
70235768_1420865044717936_8090267691740299264_n.jpg
70235768_1420865044717936_8090267691740299264_n.jpg (149.67 KiB) Visto 130 volte
70455243_1420865051384602_7149426007148068864_n.jpg
70455243_1420865051384602_7149426007148068864_n.jpg (161.82 KiB) Visto 130 volte
Per realizzarlo sono semplicemente partito da un template per smartwatch, l'ho corretto e ho spostato il quadrantino secondi più in basso, facendo vari tentativi di stampa su carta normale fin quando non ho beccato la coincidenza giusta con il perno della lancetta. Tutto fatto con quello che avevo in casa: carta fotografica, pennarelli acrilici neri e bianchi....stop. Avevo preso della carta lucida per stampe, ma mi sa che mi hanno rifilato dei fogli per stampante laser. Per adesso rimane così, mi piace grezzo...ah, il logo è quello ZIM anni '70.

Ho una seconda cassa di questo tipo con cui farò un altro assemblaggio simile. Per chi si sentisse offeso dall' iconoclastia fatta, sappiate che un paio di orologi come questo sono in vendita su Ebay in questo momento, quindi nessun pericolo di estinzione.

(Nota: la prima foto ritrae l'orologio con quadrante "definitivo", nella seconda e terza il quadrante aveva il foro lancetta secondi venuto un pò male).

Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 6973
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Re: ZIM "pilot" autocostruito

Messaggio da DaniLao » 13 set 2019, 9:06

Esteticamente mi piace il risultato.

Ora però oltre che ai celebri quadranti di fantasia ucraini e a quelli rifatti polacchi dovremo stare attenti anche a quelli del barese :lol:

No, dai, mettici la tua firma che poi li vendiamo al prezzo dei nuovi Raketa a qualche ricco collezionista di rolex leziosi come muletti :-D
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi

Avatar utente
cuoccimix
moderatore
moderatore
Messaggi: 2089
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:29

Re: ZIM

Messaggio da cuoccimix » 13 set 2019, 10:29

DaniLao ha scritto:
13 set 2019, 9:06
Esteticamente mi piace il risultato.

Ora però oltre che ai celebri quadranti di fantasia ucraini e a quelli rifatti polacchi dovremo stare attenti anche a quelli del barese :lol:
Per paradosso, un paio di quelli hanno quadranti gradevoli, peccato che ci sia scritto Lutwaffe, Sturmanskie e ogni altra possibile catroneria sul quadrante. Il mio ha la classe dell'understatement :D

Avrebbero potuto farlo direttamente in fabbrica...questa cassa nera ci sta proprio a pennello.

cpc
senior
senior
Messaggi: 1147
Iscritto il: 18 mag 2015, 17:55
Località: Osimo

Re: ZIM "pilot" autocostruito

Messaggio da cpc » 13 set 2019, 11:40

Complimenti: questo è vero "custom made"!
Un chiarimento: il nuovo quadrante l'hai incollato sopra la madonna?
oppure hai realizzato un quadrante ex novo?

Avatar utente
cuoccimix
moderatore
moderatore
Messaggi: 2089
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:29

Re: ZIM "pilot" autocostruito

Messaggio da cuoccimix » 13 set 2019, 15:13

cpc ha scritto:
13 set 2019, 11:40
Complimenti: questo è vero "custom made"!
Un chiarimento: il nuovo quadrante l'hai incollato sopra la madonna?
oppure hai realizzato un quadrante ex novo?
Il quadrante è quello originale, per incollare quello nuovo ho dovuto limare via i punti dorati a rilievo, che non sono applicati ma in corpo unico col quadrante. Quindi sotto il quadrante è a ottone nudo sulla circonferenza. La Madonna però ho voluto lasciarla, tipo affresco nascosto, in fondo toglierla o meno non avrebbe cambiato nulla...chissà, fra cent'anni apparirà durante i lavori di restauro :D

Avatar utente
Trash
senior
senior
Messaggi: 694
Iscritto il: 12 mar 2018, 23:04
Località: Lucca

Re: ZIM "pilot" autocostruito

Messaggio da Trash » 13 set 2019, 16:14

Forte, tipo un santino da portarsi sempre con sé 😃

P.S quando ho visto la 1° foto ho pensato " azz che corona! "
Walter
...adeguarsi, reagire e combattere....

Avatar utente
ale9191
senior
senior
Messaggi: 1182
Iscritto il: 20 dic 2017, 21:06
Località: Firenze

Re: ZIM "pilot" autocostruito

Messaggio da ale9191 » 13 set 2019, 16:30

Non so se andrai all’inferno per questo ma il risultato mi piace!

Avatar utente
cuoccimix
moderatore
moderatore
Messaggi: 2089
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:29

Re: ZIM

Messaggio da cuoccimix » 14 set 2019, 15:12

ale9191 ha scritto:
13 set 2019, 16:30
Non so se andrai all’inferno per questo ma il risultato mi piace!
:D

Avatar utente
Abulafia
advanced user
advanced user
Messaggi: 355
Iscritto il: 6 gen 2019, 16:58
Località: Sora (fr)
Contatta:

Re: ZIM "pilot" autocostruito

Messaggio da Abulafia » 14 set 2019, 21:43

La Madonna però ho voluto lasciarla, tipo affresco nascosto, in fondo toglierla o meno non avrebbe cambiato nulla...chissà, fra cent'anni apparirà durante i lavori di restauro
Sarò stupido, ma questa cosa mi affascina tantissimo :D
Gran bel lavoro, mi piacerebbe poter parlare così "leggermente" di ripulire, lubrificare, montare e smontare come nulla fosse :oops:

Avatar utente
cuoccimix
moderatore
moderatore
Messaggi: 2089
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:29

Re: ZIM "pilot" autocostruito

Messaggio da cuoccimix » 15 set 2019, 14:50

Abulafia ha scritto:
14 set 2019, 21:43
La Madonna però ho voluto lasciarla, tipo affresco nascosto, in fondo toglierla o meno non avrebbe cambiato nulla...chissà, fra cent'anni apparirà durante i lavori di restauro
Sarò stupido, ma questa cosa mi affascina tantissimo :D
Gran bel lavoro, mi piacerebbe poter parlare così "leggermente" di ripulire, lubrificare, montare e smontare come nulla fosse :oops:

Ho in programma un altro autocostruito, partendo sempre dalla mole di ricambi e casse che mi ritrovo. Nel frattempo, ecco lo ZIM insieme ad altri Pobeda con la medesima cassa, ma in versione originale.
Allegati
69981292_1423345897803184_5260963788001116160_n.jpg
69981292_1423345897803184_5260963788001116160_n.jpg (159.15 KiB) Visto 48 volte

Rispondi