[Topic Ufficiale] L’ultimo (acquisto) russo

Orologeria di ogni tipo ed epoca da tutti i paesi dell'est europeo

Moderatore: Curatore di sezione

Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 10219
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

[Topic Ufficiale] L’ultimo (acquisto) russo

Messaggio da DaniLao »

No, dai, non mi fraintendete, in questo topic non voglio confessarvi come sia passato al lato oscuro e non voglia più compare russi, tutt’altro :-D

Questa discussione vorrebbe infatti essere spunto per raccogliere e discutere i ns ultimi acquisti (ma poi, sempre la solita domanda: esiste sempre un ultimo? Oppure tutti son penultimi alla scimmia successiva e ghignante, in attesa tra le frasche, come tra le pagine d’un forum?).
Senza bisogno di fare sfoggio o dimostrare nulla, solo allo scopo di condividere i nostri ritrovamenti, anche minori e che dunque non meriterebbero il borotalco all’inguine d’aprire un topic dedicato.

Dal generale al particolare: è comunque vero come stia frequentando parecchio l’orologeria cinese moderna e, ricercando nella cronologia della baia, sono dovuto risalire a marzo per l’ultimo acquisto degno della sezio e principale di questo forum :-O

È vero che nel frattempo ci sono stati pranzi e il mitico raduno settimanale estivo e che dunque c’è stato un ulteriore doppio frullar di pezzi… ma quelli mica son comprati, casomai barattati, o regalati al limite, e dunque non rientrano nel conto.

Però citare ambedue gli eventi sopra ci riallaccia all’orologio che per me è stato l’ultimo acquisto di marzo: un CCCP Time Yak-15 CP7013-01, preso bello seminos con scatola, controscatola, cuscinetti, tag, cazzi e mazzi ai quali il marchio ci ha ormai abituati.

Eccovelo qua sotto in una foto presa dalla rete.
Credo di avergliene fatta una sola e brutta, non la trovo ma non la rimpiangiamo; tanto le pretese di questa discussione e non sono artistiche o fotografiche bensì umane e sociali ;-)

CCCP Time Yak-15 CP7013-01
CCCP Time Yak-15 CP7013-01
0E0BCF97-1CC8-44D5-89B7-DCA13588E83E.jpeg (38.15 KiB) Visto 521 volte
Per me non è mai scattata la scintilla, nonostante sia abbastanza spaccone è comunque un quarzo e con questo si ritorna all’inizio e alla frequentazione cinese che però -per me, finora- si limita ad un’infatuazione meccanica.
Com’è, come non è, nonostante alla fine non l’avessi pagato nemmen poco, l’ho alienato ques’estate in un baratto brevi manu con il Cuoccimix; circostanza la quale ha -per il momento- soddisfatto tutti e due.
Ecco spiegato anche perché avesse senso citare l’evento estivo.

Ma non solo, perché durante quei giorni di rivoluzione di quell’orologio si è parlato ulteriormente, perché è passato di nuovo di mano da Michele ad Ale come omaggio per la generosità espressa da quest’ultimo durante tutto l’evento estivo.
Un orologio così così che alla fine ha assunto tutta una sua storia, che resterà ad imperitura memoria del reciproco buon cuore socialista che si sente palpitare nei raduni e che spero l’attuale -terzo sul forum- proprietario vorrà un giorno presentare a modino ;-)

E voi?
Qual’è stato l’ultimo acquisto?
Non mi interessano i prezzi, non mi interessa ciò che a voi non punga vaghezza di raccontare, ma sì, son curioso, e visto che da un bel po’ sono in sonno, gli occhi con i vostri ne li rifaccio volentieri ;-)
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi
Avatar utente
Victorv
advanced user
advanced user
Messaggi: 235
Iscritto il: 12 mag 2021, 22:18
Località: Spagna

Re: L’ultimo (acquisto) russo

Messaggio da Victorv »

Il mio è stato questo Zlatoust Dani
20210925_141647.jpg
20210925_141647.jpg (54.2 KiB) Visto 494 volte
Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 10219
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Re: L’ultimo (acquisto) russo

Messaggio da DaniLao »

Uhm uhm… Vik, non lo so se quello va bene…
Facendo mente locale -è vero- l’ho pagato a metà aprile ma l’ordine era dell’estate scorsa e -dopo un anno abbondante- ancora il mio non è sbarcato.

Per come è andata, in verità, non vedo l’ora di averlo al polso, capire quanto mi costerà di sanguinosa dogana e di poter separarmi dalla buffa compagine che ha organizzato quel buffissimo gruppo d’acquisto che alla fine si è tramutato in un miscuglio tra spy story e waiting for Godot………..

Detto questo, il tuo è molto bello ma il
Mio con quadrante in meteorite lo sarà ancora di più :-P
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi
Avatar utente
Victorv
advanced user
advanced user
Messaggi: 235
Iscritto il: 12 mag 2021, 22:18
Località: Spagna

Re: L’ultimo (acquisto) russo

Messaggio da Victorv »

Tutto quello che dici è vero Dani, è stato l'acquisto congiunto più strano a cui ho partecipato, ma sembra che finalmente tutto sia quasi finito e tutto ciò che manca verrà ricevuto immediatamente.

Non preoccuparti troppo della dogana, Vadim ha dichiarato 2000 rubli per orologio, e in Spagna mi hanno addebitato l'IVA su quei 2000 rubli, 2 euro più o meno.

Più tardi, dal momento che Vadym si è dimenticato di spedire il mio cinturino in gomma, ho pagato solo 0,78 centesimi di dogana per il cinturino (ancora non l'ho ricevuto).

Certo il tuo è più carino con il meteorite, stavo per scegliere quello, ma alla fine ho scelto quello più classico

Allora il mio ultimo acquisto, se il Zlatoust non ne vale, è questo, comprato poco prima dell'estate.
20210925_142354.jpg
20210925_142354.jpg (51.74 KiB) Visto 474 volte
zvezda
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 2044
Iscritto il: 9 mag 2015, 22:44
Località: Roma

Re: L’ultimo (acquisto) russo

Messaggio da zvezda »

Eccoli qui gli ultimi arrivati, acquistati insieme poco tempo fa dalla Bulgaria.
Il primo è un delizioso pedometro Zarja, la fabbrica di Penza (www.zaria-time.ru/), da restaurare. Mi hanno sempre affascinato perché il sistema usato per contare i passi risale alla fine del 1700 ed è stato utilizzato in questi pedometri praticamente senza modifiche. Questo modello include anche il contatore delle migliaia, e potrebbe essere della fine degli anni 1970.
Il secondo è uno Zvezda della 2da fabbrica di Mosca (звезда, 2ГЧЗ москва), legato al pedometro dal movimento marcato Penza (ПЧЗ, Пензенский Часовой Завод). In questo caso la datazione dovrebbe essere primi anni 1950.
pic1.jpg
pic1.jpg (144.26 KiB) Visto 472 volte
pic2.jpg
pic2.jpg (146.55 KiB) Visto 472 volte
Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 10219
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Re: L’ultimo (acquisto) russo

Messaggio da DaniLao »

I pedinerei sono sfiziosissimi, avevo presentato i miei due qua viewtopic.php?t=668 ma vedo che son saltate le foto :-/

Ecco perché sarebbero sempre da mettere sui nostri server, me tapino…
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi
Avatar utente
ale9191
senior
senior
Messaggi: 4145
Iscritto il: 20 dic 2017, 21:06
Località: Firenze

Re: L’ultimo (acquisto) russo

Messaggio da ale9191 »

Il mio ultimo acquisto è questo aziendale della Gazprom, già presentato da altri sul topic apposito
37b84dab-a940-4f20-bef5-b7f76fcd505b.jpg
37b84dab-a940-4f20-bef5-b7f76fcd505b.jpg (349.3 KiB) Visto 464 volte

In realtà è ancora imbustato e per questo non l’ho presentato a modo :D
Avatar utente
Trash
senior
senior
Messaggi: 1550
Iscritto il: 12 mar 2018, 23:04
Località: Lucca

Re: L’ultimo (acquisto) russo

Messaggio da Trash »

Acquisizione di questa mattina, un Chaika 18mm con il 1601A
Chaika.jpg
Chaika.jpg (232.89 KiB) Visto 441 volte
1601A.jpg
1601A.jpg (200.67 KiB) Visto 441 volte
Walter
...adeguarsi, reagire e combattere....
Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 10219
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Re: L’ultimo (acquisto) russo

Messaggio da DaniLao »

Trash ha scritto:Acquisizione di questa mattina, un Chaika 18mm con il 1601A
Il coltello è un acquisto o un apricasse?
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi
Avatar utente
Trash
senior
senior
Messaggi: 1550
Iscritto il: 12 mar 2018, 23:04
Località: Lucca

Re: L’ultimo (acquisto) russo

Messaggio da Trash »

Un apricasse, è uno di quelli che usano farmacisti.
Walter
...adeguarsi, reagire e combattere....
Rispondi