Situazione Ucraina

Svago, allegria, ricette e tutto ciò che non rientra nelle altre categorie

Moderatore: Curatore di sezione

Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 9902
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Re: Situazione Ucraina

Messaggio da DaniLao »

finestraweb ha scritto: Ti si rispose che era giusto "mettere in castigo" il fratello, ma rimproverare anche la sorella per le reiterate provocazioni.
Nella vicenda Russia - Ucraina mi manca quest'ultima parte del discorso.
Il fratellino è l'unico colpevole, privo di attenuanti, la sorellina una innocente vittima.
Uno dei concetti sui quali la propaganda punta particolarmente è far passare l’idea che ci siano due contendenti a guerreggiare, ognuno con le sue ragioni.
Non è così.
L’Ucraina non ha invaso la Russia.

finestraweb ha scritto: Riguardo alle ragazze in minigonna, se se la mettono andando, consapevolmente, ad un party alcolico e con sostanze in carcere, nella sezione dei predatori sessuali che non ricevono da una mese i farmaci per tenere basso il testosterone.....
.... non vogliamo pensare che siano state avventate?
Avventate o non avventate, minigonna o pure nude, un no è un no. E se non lo ascolti la colpa è tua senza attenuanti. È bene difendere questo concetto altrimenti si torna indietro.
Vale anche per la metafora sopra.
finestraweb ha scritto: Vista l'atmosfera che ormai gira per il Paese, limiterò in futuro drasticamente di esprimere opinioni pubbliche contrarie al pensiero di Stato.
Ricordatevi che oggi "tocca a noi" , domani chissà quale sarà l'opinione gradita al manovratore.
È così ti lasceresti sfuggire l’occasione di finire in prima pagina come comunputinista? :lol:
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi
Avatar utente
wilcoyote
senior
senior
Messaggi: 2788
Iscritto il: 5 feb 2016, 9:48
Località: Roma

Re: Situazione Ucraina

Messaggio da wilcoyote »

DaniLao ha scritto: 8 giu 2022, 13:05
finestraweb ha scritto: Ti si rispose che era giusto "mettere in castigo" il fratello, ma rimproverare anche la sorella per le reiterate provocazioni.
Nella vicenda Russia - Ucraina mi manca quest'ultima parte del discorso.
Il fratellino è l'unico colpevole, privo di attenuanti, la sorellina una innocente vittima.
Uno dei concetti sui quali la propaganda punta particolarmente è far passare l’idea che ci siano due contendenti a guerreggiare, ognuno con le sue ragioni.
Non è così.
L’Ucraina non ha invaso la Russia.
E nemmeno tua figlia ha dato un cazzotto al fratello, non per questo è senza colpa.
Avatar utente
finestraweb
advanced user
advanced user
Messaggi: 340
Iscritto il: 28 lug 2015, 8:55

Re: Situazione Ucraina

Messaggio da finestraweb »

DaniLao ha scritto: 8 giu 2022, 13:05
Uno dei concetti sui quali la propaganda punta particolarmente è far passare l’idea che ci siano due contendenti a guerreggiare, ognuno con le sue ragioni.
Non è così.
L’Ucraina non ha invaso la Russia.
Vorrei capire perché le opinioni differenti ed argomentate, sono marchiate come "propaganda".
Lo so, tu hai ripetuto il lessico usato dai giornali. E d'altronde la propaganda è prezzolata.
L'appoggio alla guerra cos'è, dogma divino?
La visione del governo ucraino come vittima, ha pienamente senso se giudichiamo gli eventi a partire dall'invasione russa di questo 2022.
Ma la storia è iniziata nel 2014 e da allora gli accordi di Minsk sono stati disattesi anche da parte ucraina che ben si è guardata dal riconoscere alla popolazione russofona i diritti sanciti da quegli accordi.
DaniLao ha scritto: 8 giu 2022, 13:05 Avventate o non avventate, minigonna o pure nude, un no è un no. E se non lo ascolti la colpa è tua senza attenuanti. È bene difendere questo concetto altrimenti si torna indietro.
Vale anche per la metafora sopra.
Chi lo mette in dubbio, quel concetto.
Storco il naso che alle seviziati degli orchi miliardari americani sia concesso di ritirare le denunce a fronte di un (sostanzioso) risarcimento danni: è giustizia incassare il denaro e permettere all'orco di tornare ad agire?
Sorrido che una (presunta, per dovere di cronaca) vittima del miliardario nostrano abbia chiesto un milione e mezzo di danni per avergli procurato shock tali da rovinargli la promettente carriera di modella.
O cosa dire della cacciata di casa perché omosessuale che con la raccolta fondi di solidarietà si è comprata una Mercedes ed ha preso casa a Milano (oltre ad aver assunto una portavoce)?

A forza di non voler tornare indietro mi pare che a volte ci facciamo fregare.
Pure questa volta, mi sa.
DaniLao ha scritto: 8 giu 2022, 13:05]
È così ti lasceresti sfuggire l’occasione di finire in prima pagina come comunputinista? :lol:
Detto questo chiedo scusa e torno a scrivere alla lavagna che " voglio la pace in Ucraina, ma la Russia deve essere sconfitta militarmente".
"Non ho idea di quali armi serviranno per combattere la terza Guerra Mondiale, ma la quarta sarà combattuta coi bastoni e con le pietre" - Albert Einstein
Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 9902
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Situazione Ucraina

Messaggio da DaniLao »

È che, finché c’è uno stato che marcia con i carrarmati sulla capitale di quell’altro, non si tratta di “opinioni differenti*” che possano esser messe sullo stesso piano.
Beh, almeno di non accettare la dialettica paritaria tra occidente-democratico-decadente e oriente-autoritario-integralista, cosa che -francamente- mi parrebbe aberrante

wilcoyote ha scritto:E nemmeno tua figlia ha dato un cazzotto al fratello, non per questo è senza colpa.
Ma nemmeno tutti i colleghi che mi provocano con minchiate pretestuose in ufficio -per esempio- sarebbero privi di colpe, però non li colpisco, già che, vivendo in questa società, ne accetto le più comuni regole di civiltà.
Ovvio che se venissero armati a sedersi alla mia scrivania resisterei come e finché potrei








*argomentate peraltro con gli stessi carri armati, vi invito a riascoltare l’intervista alla portavoce di lavrov, che non parlava certo a titolo personale
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi
Avatar utente
wilcoyote
senior
senior
Messaggi: 2788
Iscritto il: 5 feb 2016, 9:48
Località: Roma

Re: Situazione Ucraina

Messaggio da wilcoyote »

DaniLao ha scritto: 8 giu 2022, 23:08 È che, finché c’è uno stato che marcia con i carrarmati sulla capitale di quell’altro, non si tratta di “opinioni differenti*” che possano esser messe sullo stesso piano.
Beh, almeno di non accettare la dialettica paritaria tra occidente-democratico-decadente e oriente-autoritario-integralista, cosa che -francamente- mi parrebbe aberrante

wilcoyote ha scritto:E nemmeno tua figlia ha dato un cazzotto al fratello, non per questo è senza colpa.
Ma nemmeno tutti i colleghi che mi provocano con minchiate pretestuose in ufficio -per esempio- sarebbero privi di colpe, però non li colpisco, già che, vivendo in questa società, ne accetto le più comuni regole di civiltà.
Ovvio che se venissero armati a sedersi alla mia scrivania resisterei come e finché potrei








*argomentate peraltro con gli stessi carri armati, vi invito a riascoltare l’intervista alla portavoce di lavrov, che non parlava certo a titolo personale
Mi ripeto:
televideo.jpg
televideo.jpg (54.01 KiB) Visto 291 volte
Ancora, dall'insospettabile "Repubblica" di oggi: https://www.repubblica.it/esteri/2022/0 ... 7-P7-S3-T1

Una pattuglia ucraina è ferma con l'auto un panne nei pressi di Donetsk, il comandante dice: “Gli abitanti rivelano le nostre posizioni agli invasori”.
Insomma, chi caxxo è l'invasore? Se tu mi invadi io faccio in modo che tu venga scacciato e, se non te ne vai, ti sparo o ti faccio sparare.
Ma allora qui il mondo è capovolto?
Avatar utente
finestraweb
advanced user
advanced user
Messaggi: 340
Iscritto il: 28 lug 2015, 8:55

Re: Situazione Ucraina

Messaggio da finestraweb »

Ed è fermo al moralismo; "noi siamo i giusti (in Ucraina), con i cattivi non parliamo" .
Dopo più di 100 giorni di guerra dovremmo decidere cosa fare domani, ma così non pare.
Anzi, mentre la BCE annuncia che alzerà costantemente i tassi, la Commissione UE dichiara obbligo morale per gli europei ricostruire l'Ucraina.
Con che soldi?
Non è importante, il moralismo si concentra nel dire cosa è giusto fare, non nel come farlo o in quali siano le conseguenze.
E sempre il moralismo, sta addossando ogni colpa dell'aumento dei prezzi a Putin quando in realtà:
1) Putin sarebbe ben lieto di continuare a commerciare con l'Europa, è la nostra leadership che ha detto "no, tu no"
2) di un aumento dei prezzi, anche alimentari, se ne parlava già ben prima dell'invasione dell'Ucraina. Lì la colpa era della siccità per i generi alimentari e della ripresa economica per il gas e la benzina.
Ma al moralismo che gli frega, "noi siamo i giusti" e se sulla nostra rotta troviamo un iceberg, ci aspettiamo che sia l' iceberg a spostarsi, non noi.

Peccato per i curdi non aver avuto uno Shevchenko, forse l'Europa farebbe qualcosa pure per loro che stanno sotto le bombe della Turchia (bombe di rigoroso standard NATO).

Detto ciò, per gli amici che fanno le liste dei "propagandisti" , torno a ripetere che "voglio la pace, ma la Russia va sconfitta militarmente"
"Non ho idea di quali armi serviranno per combattere la terza Guerra Mondiale, ma la quarta sarà combattuta coi bastoni e con le pietre" - Albert Einstein
Avatar utente
wilcoyote
senior
senior
Messaggi: 2788
Iscritto il: 5 feb 2016, 9:48
Località: Roma

Re: Situazione Ucraina

Messaggio da wilcoyote »

finestraweb ha scritto: 10 giu 2022, 8:49 Ed è fermo al moralismo; "noi siamo i giusti (in Ucraina), con i cattivi non parliamo" .
Dopo più di 100 giorni di guerra dovremmo decidere cosa fare domani, ma così non pare.
Anzi, mentre la BCE annuncia che alzerà costantemente i tassi, la Commissione UE dichiara obbligo morale per gli europei ricostruire l'Ucraina.
Con che soldi?
Non è importante, il moralismo si concentra nel dire cosa è giusto fare, non nel come farlo o in quali siano le conseguenze.
E sempre il moralismo, sta addossando ogni colpa dell'aumento dei prezzi a Putin quando in realtà:
1) Putin sarebbe ben lieto di continuare a commerciare con l'Europa, è la nostra leadership che ha detto "no, tu no"
2) di un aumento dei prezzi, anche alimentari, se ne parlava già ben prima dell'invasione dell'Ucraina. Lì la colpa era della siccità per i generi alimentari e della ripresa economica per il gas e la benzina.
Ma al moralismo che gli frega, "noi siamo i giusti" e se sulla nostra rotta troviamo un iceberg, ci aspettiamo che sia l' iceberg a spostarsi, non noi.

Peccato per i curdi non aver avuto uno Shevchenko, forse l'Europa farebbe qualcosa pure per loro che stanno sotto le bombe della Turchia (bombe di rigoroso standard NATO).

Detto ciò, per gli amici che fanno le liste dei "propagandisti" , torno a ripetere che "voglio la pace, ma la Russia va sconfitta militarmente"
Intanto gli armatori ciprioti, greci e maltesi fanno affri d'oro con le loro petroliere che trasportano il greggio "proibito", nonostante i diktat della UE e nonostante ne facciano parte anche loro.
Avatar utente
finestraweb
advanced user
advanced user
Messaggi: 340
Iscritto il: 28 lug 2015, 8:55

Re: Situazione Ucraina

Messaggio da finestraweb »

IMG-20220513-WA0000.jpg
IMG-20220513-WA0000.jpg (32.06 KiB) Visto 237 volte
L'invio delle armi è un dovere morale, ma gli affari sono affari.
"Non ho idea di quali armi serviranno per combattere la terza Guerra Mondiale, ma la quarta sarà combattuta coi bastoni e con le pietre" - Albert Einstein
Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 9902
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Re: Situazione Ucraina

Messaggio da DaniLao »

AH!

Ma allora è il moralismo che ha invaso, abbattuto, stuprato!
Bastava esser più liberali e regalargliela l’ucraina, facile, no?
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi
Avatar utente
finestraweb
advanced user
advanced user
Messaggi: 340
Iscritto il: 28 lug 2015, 8:55

Re: Situazione Ucraina

Messaggio da finestraweb »

I carri armati li ha mandati Putin, così facendo mettendosi dalla parte del torto.

Ma è il moralismo che agisce come se fosse sceso oggi da Marte, dimenticando le cause (perché scomode da ricordare).

Come dicevamo, questa guerra non è iniziata nel 2022.
"Non ho idea di quali armi serviranno per combattere la terza Guerra Mondiale, ma la quarta sarà combattuta coi bastoni e con le pietre" - Albert Einstein
Rispondi