Pagina 2 di 2

Re: I titoli di cui avremmo fatto a meno

Inviato: 1 set 2022, 10:12
da finestraweb
Tornati rilassati dalle vacanze?
Non preoccupatevi, a farvi tornare il buon umore ci pensano loro:
morte_no_gas.JPG
morte_no_gas.JPG (92.93 KiB) Visto 188 volte
.
Perché questo titolo merita di stare qui.
Perché gli ospedali, si cerca di farli funzionare anche in guerra, ma sopratutto perché sulle medesime pagine comparivano i trionfanti titoli sui viaggi di Draghi, Di Maio e Cingolani in Congo, in Algeria, in Egitto, per assicurarci l'approvvigionamento energetico di cui avremmo avuto bisogno.
Insomma, a giugno e luglio, stavamo bene.
24_giugno_bene.JPG
24_giugno_bene.JPG (41.88 KiB) Visto 188 volte
Erano altri tempi, diciamolo. L'Italia andava in vacanza, doveva spendere e riempire gli alberghi, non bisognava minare il sostegno alla guerra.
.
Anzi, ad aprile, il blocco del gas era misura auspicata.
letta_no_gas.JPG
letta_no_gas.JPG (46 KiB) Visto 188 volte
Adesso siamo a settembre.... in attesa di ottobre e della minaccia dei sequel del Covid.

Re: I titoli di cui avremmo fatto a meno

Inviato: 1 set 2022, 15:45
da wilcoyote
Questo è un articolo che andrebbe letto fino in fondo!
https://ilmanifesto.it/zorzoli-cingolan ... innovabili

Ha, l'ing. Zorzoli fa rislarire al 2016 la causa dell'attuale insostenibile situazione italiana, quando furono abbandonati i contratti ultradecennali a favore dei negoziati sul mercato spot.
Chi c'era al governo allora?
Lui, sempre lui, l'ebete rignanese!

Re: I titoli di cui avremmo fatto a meno

Inviato: 1 set 2022, 19:10
da finestraweb
Tra legalmente corrotti ed inconsapevoli ignoranti, trovo la lista degli ebeti alquanto lunga, non solo in Italia, ma anche nelle istituzioni UE.

Anche perché, non dimentichiamo: qui magari ce la passiamo male, ma dove sempre se la passano male, andrà pure peggio.
E così andranno ad aumentare il business dell'immigrazione, cioè la povertà e la disperazione nel mondo.

Questa guerra è un capolavoro di lungimiranza.

Re: I titoli di cui avremmo fatto a meno

Inviato: 22 set 2022, 9:48
da finestraweb
buio-freddo.jpg
buio-freddo.jpg (149.87 KiB) Visto 84 volte
Sono stato educato, come fosse la norma, a tenere accese le luci della stanza in cui dimoro e già da tempo, utilizzo lampadine a led.
Adesso con l'austerità non basterà: casa al buio.
La doccia in coppia? Ideale per i single e chi ha figli piccoli, così da lasciarli incustoditi.

Come letto altrove, il passo dal lavarsi le mani ogni momento a farsi un bidet a settimana è stato breve.
Prima per risparmiare acqua, poi per non usare gas per scaldarla.

Avanti così, in attesa del Natale in cui, Covid permettendo (non importa che ne sia l'ennesima variante), "potremo" tornare ad accendere l'albero o l'economia va troppo giù.

Bastone e carota: ti inquieto e ti rassicuro, basta che clicchi sull'articolo.
D'altronde anche i video dei morti in guerra, sono preceduti dallo spot pubblicitario.

Re: I titoli di cui avremmo fatto a meno

Inviato: 24 set 2022, 9:31
da DaniLao
Ti hanno educato bene, io continuerei in quel modo.
C’è chi evita di sprecare (energia, tempo, risorse) spegnendo la luce quando esce da una stanza o chiudendo l’acqua quando si lava i denti e chi prende un jet per andare ad una partita, a la seggiovia o le sigarette.

Certo, a quelli del jet gli fregherà poco ma tutti gli altri magari cominceranno ad avere una coscienza ecologica che passa dal portafogli.

Di titoli dunque n’ho visti di peggio e meno condivisibili

Re: I titoli di cui avremmo fatto a meno

Inviato: 24 set 2022, 23:05
da wilcoyote
Io mi chiedo come faranno la doccia i single.

Re: I titoli di cui avremmo fatto a meno

Inviato: 25 set 2022, 7:08
da DaniLao
wilcoyote ha scritto:Io mi chiedo come faranno la doccia i single.
Non sono single, diversamente aprirei la porta della mia doccia a tutte le tue nipoti ne avessero necessità; la solidarietà è importante