[Brand - Asiatici] - Phoibos

Radici, collaborazioni e concorrenza: orologeria americana, europea, estremo-orientale, ecc.
Rispondi
Avatar utente
Narodav
user
user
Messaggi: 149
Iscritto il: 29 nov 2020, 14:18
Località: Paesi Bassi

[Brand - Asiatici] - Phoibos

Messaggio da Narodav »

Come da richiesta, oggi voglio presentarvi un orologio della marca Phoibos. Non amo le recensioni, alla fine che si deve dire di un orologio? O piace o no.
Scrivo queste righe solo a corollario delle foto dal vero che alleghero'.
Il modello Nebula fu un acquisto compulsivo quando fu presentato.
Da tempo cercavo in modello senza ghiera ma sportiveggiante, contenuto nelle dimensioni ma di presenza al polso.
Penso questa categoria sia assente nei russi contemporanei e sicuramente e' ben trainata dai balsonati Acqua Terra, Explorer e via dicendo.

Concependo un orologio come sfizio che non deve far male a fine mese, mi voltai verso i micro brand asiatici.
Il Nebula era un modello che si discostava dalle produzioni precedenti di questo marchio e cosi sulla carta mi dava le parvenze di un pezzo dal giusto costo e contenuti (ho notato i listini ora sono incrementati rispetto all'uscita).

Detto fatto, ordinai il pezzo appena disponibile sul market place dello spacciatore olandese
(seriouswatches - nota - non e' una marchetta, anzi, tant'e' che non metto neppure il link al loro store, ma agevolo un'idea nel caso in cui il sito produttore sia a corto di pezzi).

Che dire, design sportivo, dial a sandwitch che puo' dividere i piu' sui triangoloni, una costruzione complessivamente solida.
Nota - Preferii il colore verde con indici bianchi, la variante a indici sabbia mi dava l'idea di resistere meno al tempo, ma visto che siamo anime dannate, ora penso lo stesso del colore verde rispetto alla tinta caffe'.

Qui qualche foto in questa mattinata di inatteso sole primaverile. Saluti.
Allegati
IMG_8732.jpg
IMG_8732.jpg (103.86 KiB) Visto 1051 volte
IMG_8728.jpg
IMG_8728.jpg (135.4 KiB) Visto 1051 volte
IMG_8738.jpg
IMG_8738.jpg (159.44 KiB) Visto 1051 volte
IMG_8737.jpg
IMG_8737.jpg (136.16 KiB) Visto 1051 volte
IMG_8733.jpg
IMG_8733.jpg (145.21 KiB) Visto 1051 volte
აი ია - Voila, a violet
Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 11184
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

[Brand - Asiatici] - Phoibos

Messaggio da DaniLao »

È un marchio che mi sta simpatico.
È giovane, del 2016 se non sbaglio, è nato con la pretesa di fare buone cose che non costino un’esagerazione (poi i prezzi della produzione di fascia più alta mi sa son saliti un po’ mossi anche da fama e fiducia che il marchio si è guadagnato tra gli appassionati), un concetto molto simile a quello della produzione sovietica.

Ti ringrazio dunque per la recensione, intendo per le foto che servono a me a capire se mi piaccia e che confermano l’idea un orologio di dimensioni adeguate ma sottile quasi come uno skin, con una spiccata essenzialità formale senza orpelli ma con particolari curati come il quadrante con gli indici tridimensionale e il bel verde cangiante.

Da quanto ce l’hai? L’entusiasmo, a parte il rimuginare sul colore, è scemato o cresciuto?

Il Nebula non è più tra le collezioni sul sito ufficiale US, è invece ancora disponibile nello shop europeo ho paura che chi lo volesse si dovrà affrettare o arrangiare
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi
Avatar utente
Narodav
user
user
Messaggi: 149
Iscritto il: 29 nov 2020, 14:18
Località: Paesi Bassi

Re: [Brand - Asiatici] - Phoibos

Messaggio da Narodav »

Lo comprai appena disponibile, nel luglio 2021.
Ancora ad oggi fa parte di quello stretto numero di contemporanei da uso quotidiano.
E' ancora la mia scelta per finire sotto giacca e camicia.
A volte penso di renderlo piu' sbarazzino con un cinturino, ma poi placo il demone
pensando che e' appunto il bracciale uno dei punti di forza che me lo ha fatto scegliere.

Di certo e' un marchio da tenere in considerazione.
აი ია - Voila, a violet
Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 11184
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

[Brand - Asiatici] - Phoibos

Messaggio da DaniLao »

Già, il bracciale.
Anche di quello del Narwhal parlano un gran bene.
Nelle intenzioni dichiarate dai designer le quattro maglie centrali lucide, giustapposte a quelle satinate (pure più larghe all’esterno), dovrebbero rimandare al brillio in mare del dorso dei narvali che saltellano allegrotti in gruppo a pelo e fuor d’acqua.

È fuffa? È marketing? Beh, comunque sia è raccontata bene e il bracciale sembra essere solido e ben rifinito.

Altra circostanza che mi confermi
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi
Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 11184
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Re: [Brand - Asiatici] - Phoibos

Messaggio da DaniLao »

Il cetaceo vien di notte, flette l’ombre colla groppa

IMG_7636.jpg
IMG_7636.jpg (246.76 KiB) Visto 994 volte
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi
Avatar utente
Narodav
user
user
Messaggi: 149
Iscritto il: 29 nov 2020, 14:18
Località: Paesi Bassi

Re: [Brand - Asiatici] - Phoibos

Messaggio da Narodav »

DaniLao ha scritto: 4 mar 2023, 0:22 Il cetaceo vien di notte, flette l’ombre colla groppa
Ossia gia' fatto tuo? Gia' arrivato e polsato senza neppure una rottura di scatole?
აი ია - Voila, a violet
Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 11184
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

[Brand - Asiatici] - Phoibos

Messaggio da DaniLao »

Eh, ieri è stato un venerdì accidentato ma provo a recuperare.

Fatto mio martedì notte nella versione verde Phoibos Narwhal PY037A, è giunto da Praga passando per la Germania, appena il venerdì mattina, velocissimo e graditissimo da godere nel fine settimana.

Cartonato cinese che contiene un altro esile cartone e poi la custodia

1C1AF428-3C88-43DE-871E-EA1E05B01379.jpeg
1C1AF428-3C88-43DE-871E-EA1E05B01379.jpeg (279.92 KiB) Visto 972 volte
Ingombrantissima, imbottitissima, zeppa di libriccini, cartoline, messaggino d’amore…
C’è posto anche per un secondo cinturino.
Beh, togliendo un po’ di gomma piuma credo avanzi spazio per i vestiti che normalmente mi sono sufficienti per un week end fuori

B0965F5B-716F-4F75-BEE8-E76215C01270.jpeg
B0965F5B-716F-4F75-BEE8-E76215C01270.jpeg (298.42 KiB) Visto 972 volte
A parte questo è molto carina e stilosa, magari l’appoggerò sul comodino per fare figo.

C’è da dire che il frutto di mare azzurro metallizzato ispira una certa simpatia ;-)

08036CAB-6CCB-4333-9EA0-7295F25B2464.jpeg
08036CAB-6CCB-4333-9EA0-7295F25B2464.jpeg (492.93 KiB) Visto 972 volte
Ho voluto provare a mettere a misura il bracciale in 10 minuti prima di partire per giri di prole.
Ovviamente non ci sono riuscito, ho bestemmiato e ammatassato tutto in tasca.

L’operazione è proseguita nel parcheggio dello stadio di atletica Zatopek per concludersi nel mercatino “tutto a mille lire” orientalissimo che ripara anche cellulari e che mi ha prestato gentilmente un cacciavitino adatto a concludere senza che nessuno si facesse male.

Due ore, sudore a fiumi perché pensavo di aver rovinato filettatura o rivetto…. Vabbè, a suon di onomatopee e lubrificato colla fiele alla fine tutto è andato a posto.

Vi ho anche pensati ieri sera, durante una cena a tre con i gemelli decenni, ma la luce era pessima, i riflessi anche e, insomma…

Già che hai chiesto a questo punto la metto, da notare che in prima battuta -saranno stati l’ora tarda, la grappa di riso o quella alla rosa- avevo proiettato un desiderio leggendo “un grande orologio”, anziché elogio.
Buh, alla fine è in effetti quel che mi sentivo di meritare :lol:

CF8D72EC-7B1B-4DC4-A7FD-C69AE9BC086D.jpeg
CF8D72EC-7B1B-4DC4-A7FD-C69AE9BC086D.jpeg (356.52 KiB) Visto 954 volte
In attesa di ispirazione e buona luce, insomma di qualche foto fatta a modo metto questa sotto (riflessuosissima); affinità elettive tra tre fratelli che vengono da luoghi, periodi necessità, situazioni, opere e omissioni differenti ma che ritengo stiano benissimo come trittico

13978DDA-0A31-440E-B079-49A00D641FF0.jpeg
13978DDA-0A31-440E-B079-49A00D641FF0.jpeg (432.95 KiB) Visto 972 volte
Per altre impressioni datemi il tempo di gustarlo.
Per ora vi anticipo solo che lo “wow” c’è stato
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi
Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 11184
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Re: [Brand - Asiatici] - Phoibos

Messaggio da DaniLao »

L’ho dovuto cedere causa sfortunato passaggio dagli alberghi di Parco della Vittoria

IMG_7700.jpg
IMG_7700.jpg (434.48 KiB) Visto 952 volte
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi
Avatar utente
wilcoyote
senior
senior
Messaggi: 3541
Iscritto il: 5 feb 2016, 9:48
Località: Roma

Re: [Brand - Asiatici] - Phoibos

Messaggio da wilcoyote »

Ok, Phobos non è male, esteticamente.
Ma Deimos c'è? :mrgreen:
Avatar utente
DaniLao
moderatore
moderatore
Messaggi: 11184
Iscritto il: 12 mag 2015, 12:27
Località: Nella Piana Campigiana tra Prato e Firenze
Contatta:

Re: [Brand - Asiatici] - Phoibos

Messaggio da DaniLao »

C’è la I, è brillante come Febo o Apollo.

Così è come se l’avessi chiamato Apelle, e mica ha il cinturino di pelle di pollo
Quaestio subtilissima, utrum Chimera in vacuo bombinans possit comedere secundus intentiones, et fuit debatuta per decem hebdomadas in concilio Constantiensi
Rispondi